Descrizione della cache del controller del disco in SQL Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 86903 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Utilizzo di una cache in scrittura (acronimo di scrittura nuovamente la memorizzazione nella cache) controller del disco possibile miglioramento delle prestazioni di SQL Server. Controller di memorizzazione nella cache di scrittura e sottosistemi di dischi sono sicuri per SQL Server, se sono sono specificamente progettati per l'utilizzo in un ambiente di sistema (DBMS) dati gestione critiche del database transazionale. Queste funzionalitÓ di progettazione devono mantenere dati memorizzati nella cache se si verifica un errore di sistema. Utilizzando un continuitÓ esterno (UPS) per ottenere questo risultato in genere non Ŕ sufficiente, poichÚ pu˛ verificarsi la modalitÓ di errore non correlata alla potenza.

Memorizzazione nella cache i controller e dei sottosistemi del disco pu˛ essere adatto a utilizzato da SQL Server. La maggior parte delle nuove piattaforme server purpose-built incorporano questi sono sicure. Tuttavia, consiglia di consultare il fornitore dell'hardware per assicurarsi che il sottosistema del disco Ŕ stato testato e approvato per l'utilizzo in un ambiente di sistema (RDBMS) Gestione critiche transazionale del database relazionale dei dati in modo specifico.

Informazioni

Scritture di pagina logica di generare istruzioni di modifica dei dati di SQL Server. Questo flusso di scrittura pu˛ essere raffigurato come prevede due posizioni: il registro e il database stesso. Per motivi di prestazioni, SQL Server rinvia scrittura al database tramite il proprio sistema di buffer di cache. Scrive nel log sono solo momentaneamente rinviate fino alla fase di COMMIT. Non sono memorizzati nella cache nello stesso modo come scrittura dati. Quanto precedono sempre scritture del registro per una determinata pagina scrive i dati della pagina il registro Ŕ noto come un log "write-ahead".

L'integritÓ transazionale Ŕ uno dei concetti fondamentali di un sistema di database relazionale. Le transazioni sono considerate unitÓ atomica di lavoro che sono completamente collegato o completamente il rollback. Il log delle transazioni write-ahead di SQL Server Ŕ un componente fondamentale nell'implementazione di integritÓ delle transazioni.

Qualsiasi sistema database relazionali deve affrontare anche da un concetto strettamente correlato all'integritÓ transazionale, Ŕ il ripristino da errore di sistema non pianificati. Una serie di non ideale, gli effetti reali possono causare questo errore. In molti sistemi di gestione di database, errore di sistema potrebbe comportare un processo di lunga durata ripristino manuale diretto di risorse umane.

Al contrario, il meccanismo di ripristino di SQL Server Ŕ completamente automatico e funziona senza l'intervento umano. Ad esempio, SQL Server potrebbe essere supporto di un'applicazione di produzione mission-critical e si verifichi un errore di sistema a causa di un fluttuazione alimentazione momentanea. Al momento del ripristino dell'alimentazione, l'hardware del server verrebbe riavviato, il software di rete dovrebbe caricare e inizializzare e SQL Server verrebbe riavviato. Come SQL Server Inizializza, eseguirÓ automaticamente il processo di ripristino basato su dati di registro delle transazioni. L'intero processo Ŕ priva dell'intervento umano. Ogni volta che le workstation client viene riavviato, gli utenti troverÓ tutti i dati Ŕ presenti, l'ultima transazione che sono immessi.

L'integritÓ transazionale di SQL Server e di ripristino automatico costituiscono una funzionalitÓ di salvataggio di tempo e lavoro molto potente. Se un controller di memorizzazione nella cache di scrittura non Ŕ progettato correttamente per l'utilizzo in un ambiente DBMS transazionale critico per i dati, potrebbe compromettere la possibilitÓ di SQL Server di ripristinare, quindi danneggiare il database. Questo problema pu˛ verificarsi se il controller di intercetta operazioni scrittura nel registro delle transazioni di SQL Server e i buffer in un hardware memorizzare nella cache sulla Lavagna controller, ma non mantiene queste scritto pagine durante un errore di sistema.

La memorizzazione nella cache di pi¨ controller di eseguire la cache in scrittura. La funzione di memorizzazione nella cache di scrittura non Ŕ sempre possibile disattivare.

Anche se il server utilizza un gruppo di continuitÓ, questo non garantisce la protezione per le scritture nella cache. Molti tipi di errori di sistema possono verificarsi un gruppo di continuitÓ non risolve. Ad esempio, un errore di paritÓ della memoria, di una trap del sistema operativo o di un problema hardware che causa il riavvio del sistema pu˛ produrre un'interruzione del sistema non incluso nel controllo del codice sorgente. Errore di memoria nella cache di scrittura hardware pu˛ inoltre causare la perdita di informazioni importanti del registro.

Correlati a un controller di caching in scrittura in un altro problema pu˛ verificarsi all'arresto del sistema. Non Ŕ raro "ciclo" il sistema operativo o riavviare il sistema durante le modifiche di configurazione. Anche se un operatore di attenzione segue la raccomandazione del sistema operativo per attendere che ha cessato tutte le attivitÓ del disco prima di riavviare il sistema, Ŕ possono scritture memorizzate nella cache ancora essere presenti nel controller di. Quando si preme la combinazione di tasti + CTRL + CANC o si preme il pulsante RESET, memorizzato nella cache di scrittura pu˛ essere eliminata, potenzialmente danneggiare il database.

╚ possibile progettare una cache di scrittura di hardware che prende in considerazione tutte le possibili cause di eliminazione dati di cache dirty, che pertanto essere sicuri per l'uso da un server di database. Alcune di questi progettazione funzionalitÓ includerÓ intercettare il bus RST segnalare evitare la reimpostazione non incluso nel controllo del codice sorgente del controller di memorizzazione nella cache su scheda batteria di backup e con mirroring o memoria ERC (controllo degli errori & correzione). Rivolgersi al fornitore dell'hardware per assicurarsi che la cache in scrittura include queste e altre funzionalitÓ necessarie per evitare la perdita di dati.

SQL Server richiede i sistemi supportano ? garantire il recapito al supporto stabile ? come descritto nel programma di Microsoft SQL Server Always-On archiviazione soluzioni revisione. FOPer ulteriori informazioni sui requisiti di input e outpui per il motore di database di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
967576Requisiti di Microsoft SQL Server Database Engine input/output

ProprietÓ

Identificativo articolo: 86903 - Ultima modifica: mercoledý 7 dicembre 2005 - Revisione: 4.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 4.21a Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 6.0 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 6.5 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 7.0 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
Chiavi:á
kbmt kb3rdparty kbhardware kbinfo KB86903 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 86903
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com