╚ disponibile l'hotfix cumulativo (build 2153) per SQL Server 2005

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 918222 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Gli hotfix per Microsoft SQL Server 2005 vengono creati per service pack specifici di SQL Server. ╚ necessario applicare un hotfix per SQL Server 2005 Service Pack 1 (SP1) a un'installazione di SQL Server 2005 SP1. Per impostazione predefinita, qualsiasi hotfix fornito in un service pack di SQL Server Ŕ incluso nel successivo service pack di SQL Server.

In SQL Server 2005 SP1 sono inclusi tutti gli hotfix per SQL Server 2005 fino alla build 9.0.1530 inclusa. Per ulteriori informazioni su quali hotfix per SQL Server 2005 sono inclusi in SQL Server 2005 Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
913090 Elenco di bug risolti in SQL Server 2005 Service Pack 1
L'hotfix cumulativo (build 2153) per SQL Server 2005 contiene gli hotfix per SQL Server 2005 che non erano inclusi in SQL Server 2005 SP1. Questa build corrisponde all'incirca alle build di SQL Server 2005 dalla 9.0.1531 alla 9.0.1540.

Nota Questa build cumulativa di hotfix Ŕ nota anche come build 2153.

Note importanti sull'hotfix cumulativo

  • Gli hotfix per SQL Server 2005 sono ora multilingue. Esiste solo un hotfix cumulativo per tutte le lingue.
  • ╚ necessario installare ciascun pacchetto di componenti per sistema operativo in uso.
  • Prima di installare l'hotfix, Ŕ necessario attivare le stored procedure estese per SQL Server Management Object (SMO) e SQL Server Distributed Management Object (SQL-DMO). Per ulteriori informazioni sull'opzione XP SMO/DMO, vedere la documentazione in linea di SQL Server 2005.

    Nota Nella documentazione in linea di SQL Server 2005 viene specificato che l'impostazione predefinita di queste stored procedure Ŕ 0 (OFF). Si tratta tuttavia di un valore errato. Per impostazione predefinita, il valore Ŕ 1 (ON).
  • ╚ necessario installare tutti i pacchetti di componenti nell'ordine in cui sono elencati nel presente articolo. Se non si segue l'ordine corretto, potrÓ essere visualizzato un messaggio di errore.

    Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    919224 FIX: Viene visualizzato un messaggio di errore quando si installa l'hotfix cumulativo (build 2153) per SQL Server 2005
  • Per disinstallare questo hotfix, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Installazione applicazioni.
    2. Nella finestra Installazione applicazioni fare clic sull'icona Installazione applicazioni.
    3. Per visualizzare l'aggiornamento cumulativo elencato nell'installazione di Microsoft SQL Server 2005, selezionare la casella di controllo Mostra aggiornamenti.
    4. I pacchetti dei componenti dovranno essere disinstallati nell'ordine in cui sono elencati in questo articolo.

Informazioni

Come ottenere un hotfix cumulativo per SQL Server 2005 (build 9.0.2153)

Pacchetti di componenti per sistemi operativi basati su x86

Se SQL Server 2005 Ŕ in esecuzione su un sistema operativo basato su x86, Ŕ necessario installare i seguenti pacchetti di componenti nell'ordine in cui sono presentati (l'installazione Ŕ in inglese):
SQL Server 2005
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQL2005-KB918222-x86-ENU.exe

Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/AS2005-KB918222-x86-ENU.exe

Microsoft SQL Server 2005 Integration Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/DTS2005-KB918222-x86-ENU.exe

Microsoft SQL Server 2005 Notification Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/NS2005-KB918222-x86-ENU.exe

Microsoft SQL Server 2005 Reporting Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/RS2005-KB918222-x86-ENU.exe

SQL Server 2005 Tools
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQLTools2005-KB918222-x86-ENU.exe

Pacchetti di componenti per i sistemi operativi basati su x64

Se SQL Server 2005 Ŕ in esecuzione su un sistema operativo basato su x64, Ŕ necessario installare i seguenti pacchetti di componenti nell'ordine in cui sono presentati (l'installazione Ŕ in inglese):
SQL Server 2005
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQL2005-KB918222-x64-ENU.exe

SQL Server 2005 Analysis Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/AS2005-KB918222-x64-ENU.exe

SQL Server 2005 Integration Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/DTS2005-KB918222-x64-ENU.exe

SQL Server 2005 Notification Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/NS2005-KB918222-x64-ENU.exe

SQL Server 2005 Reporting Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/RS2005-KB918222-x64-ENU.exe

SQL Server 2005 Tools
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQLTools2005-KB918222-x64-ENU.exe

Pacchetti di componenti per i sistemi operativi Itanium

Se SQL Server 2005 Ŕ in esecuzione su un sistema operativo Itanium, Ŕ necessario installare i seguenti pacchetti di componenti nell'ordine in cui sono presentati (l'installazione Ŕ in inglese):
SQL Server 2005
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQL2005-KB918222-ia64-ENU.exe

SQL Server 2005 Analysis Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/AS2005-KB918222-ia64-ENU.exe

SQL Server 2005 Integration Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/DTS2005-KB918222-ia64-ENU.exe

SQL Server 2005 Notification Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/NS2005-KB918222-ia64-ENU.exe

SQL Server 2005 Reporting Services
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/RS2005-KB918222-ia64-ENU.exe

SQL Server 2005 Tools
http://download.microsoft.com/download/6/e/8/6e85f7ab-9f6c-4f3c-8f89-da0f78e026dc/SQLTools2005-KB918222-ia64-ENU.exe
Per ulteriori informazioni sul download di file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Il file Ŕ stato controllato e non contiene virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile al momento della data di pubblicazione del file. Il file viene salvato su server con un livello di protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate.

Hotfix di SQL Server 2005 successivi all'SP1 inclusi nella build 9.0.2153 di SQL Server 2005

Nota Gli articoli della Microsoft Knowledge Base, in cui vengono illustrati gli hotfix, verranno rilasciati non appena saranno disponibili.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Numero del bug SQLDescrizione
410 La protezione delle dimensioni non supporta i totali visualizzati su un attributo padre che si trova in una dimensione padre-figlio.
433 Se si esegue un'istruzione DDL ALTER che rimuove le gerarchie delle dimensioni dal database senza rimuovere le gerarchie dai cubi, potrebbe verificarsi una violazione di accesso.
447 L'elaborazione delle prestazioni su computer multiprocessori Ŕ in qualche modo pi¨ lenta del previsto.
459 In circostanze molto specifiche e rare si pu˛ verificare un deadlock tra due o pi¨ sessioni di SQL Server 2005. In questo caso, il meccanismo di monitoraggio interno del deadlock non rileva il deadlock tra le sessioni.
461 ╚ possibile che le interruzioni di pagina non vengano rispettate quando si esegue il rendering di una tabella in Microsoft Office Excel se il report contiene tabelle con le condizioni di NoRows=true e NoRowsMessage=null e la tabella contiene un'intestazione o un piŔ di pagina.
464 La pagina foglia di un indice non cluster potrebbe avere solo una riga di indice.
491 Su un'installazione di SQL Server 2005, che utilizza regole di confronto turche, non Ŕ possibile visualizzare passaggi del processo che sono del tipo SSIS di SQL Server Management Studio. Se un processo ha solo passaggi del processo SSIS, verrÓ visualizzato un messaggio di errore "Indice oltre i limiti della matrice. (SqlManagerUI)" quando si fa clic sulla scheda Passaggi.
499 Una query in formato di espressione multidimensionale (MDX, Multidimensional Expressions) che comporta aggiornamenti cumulativi complessi quando si eseguono espressioni aggregate complesse di tipo somma viene eseguita molto pi¨ lentamente in SQL Server 2005 che in SQL Server 2000.
531 Quando si esegue una query o una stored procedure in SQL Server 2005, determinate condizioni possono impedire all'optimizer di SQL Server di produrre un piano di esecuzione.
541 Un'applicazione ADOMD.NET, che viene eseguita tramite un provider IXMLA, Ŕ limitata a un massimo di 32 sessioni utente.
554 Quando si esegue la query della proprietÓ del membro IS_PLACEHOLDERMEMBER per un membro della dimensione utilizzando la funzione .Properties("IS_PLACEHOLDERMEMBER") in MDX, il valore restituito Ŕ sempre FALSE. Questo comportamento si verifica anche per i membri che sono segnaposto nella dimensione.
584 Quando un report contiene un'immagine esterna o che Ŕ una risorsa di Reporting Services e nel report viene utilizzata la funzionalitÓ di ordinamento interattiva, l'immagine viene sostituita da una x rossa.
606 La riga MDSCHEMA_PROPERTIES impostata restituisce il tipo di dati errato per alcune proprietÓ definite dall'utente.
608 Se si include un sottoreport in un piŔ di pagina gruppo e si attiva la proprietÓ HideDuplicates in una riga di dettaglio su un elemento del raggruppamento, in SQL Server 2005 Reporting Services si verificherÓ un errore interno quando si tenterÓ di esportare il report. L'errore si verificherÓ anche quando si farÓ clic su Anteprima di stampa nella scheda Anteprima di Progettazione report.
614 In SQL Server 2005 Reporting Services Ŕ possibile che venga visualizzata in modo discontinuo un'eccezione System.NullReferenceException nella procedura ReportSnapshot.EnsureAllStreamsAreClosed. Questo comportamento genera un minidump.
615 Il servizio SQL Server 2005 Analysis Services non si avvia quando si utilizza Japanese_Unicode_CI_AS come regole di confronto per l'istanza di SQL Server 2005 Analysis Services.
617 Quando si tenta di eseguire un report collegato che utilizza la variabile User!UserID e le proprietÓ di esecuzione sono configurate per utilizzare snapshot, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
3wp!library!1!1/27/2006-13:10:27:: e ERROR: Throwing Microsoft.ReportingServices.Diagnostics.Utilities.InternalCatalogException:
627 Nella versione giapponese di SQL Server 2005 la creazione della pianificazione full-text in SQL Server Management Studio non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Il @nome_categoria ('??????'stringa localizzata) non esiste. (Errore di Microsoft SQL Server: 14262)
636 Si pu˛ verificare un problema di memoria del CLR (Common Language Runtime) se si passa un tipo di dati CLR definiti dall'utente come parametro utilizzando una stored procedure oppure la procedura sp_executesql.
652 Se sono stati attivati i margini dell'asse Y e il valore minimo dell'asse Y di tutti i punti di dati Ŕ un valore intero "esatto", il valore minimo dell'asse Y verrÓ impostato su un valore inferiore. Ad esempio, il controllo del grafico arrotonda 4,0 a 4 per creare un valore intero "esatto". Tuttavia, le etichette dell'asse Y generate non sono corrette.
664 Vengono eseguite le build di SQL Server 2005 Analysis Services dalla 9.00.1520 alla 9.00.1539 o viene eseguito SQL Server 2005 SP1. In questo caso una query MDX che include una misura Distinct Count potrebbe non restituire risultati. Questo comportamento si verifica solo se il gruppo di misure sottoposto a query contiene pi¨ partizioni.
708 Il servizio SQL Server Integration Services (SSIS) non si avvia quando si installa SQL Server 2005 SP1
752 Il file MSMQTask.dll e le dipendenze vengono eliminati quando viene applicata la correzione illustrata nell'articolo 910070 della Microsoft Knowledge Base.
40000100 Se l'agente di lettura e i comandi DBCC DBREINDEX o ALTER INDEX ...REBUILD vengono eseguiti contemporaneamente, l'agente di lettura log potrebbe perdere alcune transazioni inviate al server di distribuzione.
40000102 Quando si configura la distribuzione dei log e ad essa si aggiungono due o pi¨ server secondari, solo il server secondario aggiunto per ultimo viene monitorato dal server di monitoraggio; gli altri server secondari non vengono monitorati.
40000108 L'Ottimizzazione guidata motore di database di SQL Server 2005 potrÓ terminare in modo imprevisto se le viste indicizzate sono parte del carico di lavoro ottimizzato.
40000110 Il calcolo YTD in cubi che utilizzano dimensioni padre-figlio potrebbe essere errato.
50000104 Il metodo SqlCommandBuilder.DeriveParameters(SqlCommand) restituisce un'eccezione quando si esegue una stored procedure con un parametro di input che Ŕ un tipo XML tipizzato.
50000112 Un membro del ruolo di amministratore del database SQL Server 2005 Analysis Services non pu˛ aggiungere nÚ eliminare prospettive. Solo un membro del ruolo del server SQL Server 2005 Analysis Services pu˛ eseguire tali attivitÓ.
50000115 Un Modello Server report potrebbe utilizzare un'origine dati Analysis Services. Le query MDX vengono create dal Generatore report sulla base del Modello Server report. Le date delle query MDX hanno le parti mese e giorno trasposte.
50000116 Un'operazione FETCH che utilizza un cursore KEYSET potrebbe essere lenta se la tabella di destinazione del cursore ha un indice cluster e indici non cluster. Questo comportamento si verifica se l'indice cluster risulta essere la scelta migliore per l'operazione FETCH e se la query SELECT per il cursore Ŕ molto semplice.
50000120 In SQL Server 2005 Analysis Services i membri calcolati definiti nello script MDX del cubo vengono risolti prima di qualsiasi calcolo definito dalla sessione o dalla query. Le uniche eccezioni sono determinati scenari con le funzioni Aggregate e VisualTotals. Questo comportamento costituisce una variazione dal comportamento di SQL Server 2000 Analysis Services. In SQL Server 2000 Analysis Services l'ordine di valutazione potrebbe essere utilizzato in modo esplicito per inserire un calcolo definito da una query o da una sessione tra due calcoli a livello del cubo. Questa variazione del comportamento potrebbe impedire ai membri calcolati nell'ambito della sessione o della query di restituire i risultati desiderati in SQL Server 2005 Analysis Services. L'hotfix cumulativo per SQL Server 2005 (build 9.0.2153) introduce una nuova sintassi che consente il controllo dell'ambito in cui viene valutato un membro calcolato.
50000151 Quando si esegue una query SELECT per restituire righe duplicate in una tabella, verranno restituiti risultati errati se il piano della query contiene un'aggregazione hash e se una o pi¨ colonne della tabella contengono una combinazione di stringhe vuote e caratteri non definiti.
50000154 ╚ possibile che venga visualizzato un messaggio di errore con l'elenco delle variabili bloccate quando si eseguono pi¨ istanze di un pacchetto.
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
915918 FIX: Il sistema di monitoraggio dei blocchi critici interni potrebbe non rilevare un blocco critico tra due o pi¨ sessioni di SQL Server 2005

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come ottenere SQL Server 2005 Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
913089 Come ottenere il service pack pi¨ recente per SQL Server 2005
Per ulteriori informazioni sulle nuove funzionalitÓ e i miglioramenti presenti in SQL Server 2005 Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
916940 Un elenco delle nuove funzionalitÓ e dei miglioramenti inclusi in SQL Server 2005 Service Pack 1
Per ulteriori informazioni sullo schema di denominazione degli aggiornamenti di Microsoft SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
822499 Nuovo schema di denominazione per i pacchetti di aggiornamento del software Microsoft SQL Server

ProprietÓ

Identificativo articolo: 918222 - Ultima modifica: martedý 20 novembre 2007 - Revisione: 5.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systemsáalle seguenti piattaforme
    • Microsoft SQL Server 2005 Service Pack 1
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
Chiavi:á
atdownload kbsql2005rs kbsql2005engine kbsql2005as kbsql2005ns kbsql2005tool kbsql2005ssis kbsql2005setup kbtshoot kbinfo kbexpertiseinter kbexpertiseadvanced kbqfe KB918222
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com