Identificativo articolo: 922976 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Dopo aver utilizzato l'installazione BIOS di un computer basato su Windows 7 o Windows Vista per modificare la modalitÓ SATA dell'unitÓ di avvio al fine di utilizzare la specifica AHCI (Advanced Host Controller Interface) o le funzionalitÓ RAID, al momento del riavvio del computer viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
STOP 0x0000007B INACCESSABLE_BOOT_DEVICE

Cause

Questo problema si verifica se il driver del disco in Windows 7 o Windows Vista Ŕ disattivato. ╚ possibile attivare il driver prima di modificare la modalitÓ SATA/RAID dell'unitÓ di avvio.

Correzione automatica

Per risolvere automaticamente il problema, fare clic sul collegamento Correggi problema. Quindi, fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alle istruzioni indicate nella procedura guidata.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit1
Correggi problema
Microsoft Fix it 50470
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit2



Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2683283
Nota Questa procedura guidata Ŕ disponibile solo in inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2683283
Nota Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, Ŕ possibile salvare la correzione automatica su un'unitÓ di memoria flash o su un CD ed eseguirla successivamente sul computer interessato dal problema.

Correzione manuale

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2684263
Importante In questa sezione, metodo o attivitÓ viene illustrato come modificare il Registro di sistema. L'errata modifica del Registro di sistema pu˛ causare tuttavia seri problemi. Attenersi quindi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo sarÓ possibile effettuarne il ripristino in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup del Registro di sistema e su come ripristinarlo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows
Per risolvere questo problema autonomamente, attivare il driver AHCI nel Registro di sistema prima di modificare la modalitÓ SATA dell'unitÓ di avvio. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Uscire da tutti i programmi Windows.
  2. Fare clic sul pulsante Start, digitare regedit nella casella Inizia ricerca, quindi premere INVIO.
  3. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo account utente, fare clic su Continua.
  4. Individuare e selezionare le seguenti sottochiavi del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Msahci
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\IastorV
  5. Nel riquadro di destra, fare clic con il pulsante destro del mouse su Start nella colonna Nome, quindi fare clic su Modifica.
  6. Nella casella Dati valore, digitare 0, quindi fare clic su OK.
  7. Nel menu File scegliere Esci per chiudere l'editor del Registro di sistema.

Informazioni

Durante il processo di installazione di Windows 7 o di Windows Vista, vengono disattivati tutti i driver di archiviazione non utilizzati. Questo comportamento rende pi¨ veloce il processo di avvio del sistema operativo. Durante la modifica dell'unitÓ di avvio in un driver disattivato, Ŕ necessario attivare il nuovo driver prima di modificare la configurazione dell'hardware.

Ad esempio, supponiamo di installare Windows Vista o Windows 7 su un computer contenente un controller che utilizza il driver Pciide.sys. Successivamente, si modifica la modalitÓ SATA in AHCI. ╚ quindi necessario che l'unitÓ carichi il driver Msahci.sys. ╚ tuttavia necessario attivare il driver Msahci.sys prima di apportare tale modifica.

Questo problema riguarda solo l'unitÓ di avvio. Se l'unitÓ che si modifica non Ŕ l'unitÓ di avvio, non si verifica questo problema.

AHCI fornisce diverse funzionalitÓ per le periferiche SATA. Queste includono funzionalitÓ di collegamento a caldo e funzionalitÓ di risparmio energetico. Per ulteriori informazioni sulla specifica AHCI, visitare il seguente sito Web Intel:
http://www.intel.com/technology/serialata/ahci.htm
Microsoft fornisce informazioni per contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Tali informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilitÓ sull'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori. I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di tali prodotti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 922976 - Ultima modifica: giovedý 31 ottobre 2013 - Revisione: 12.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Enterprise N
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Professional N
  • Windows 7 Starter
  • Windows 7 Starter N
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows 7 Ultimate N
Chiavi:á
kbtshoot kbhardware kberrmsg kbexpertiseinter kbprb kbfixme kbmsifixme KB922976
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com