Le tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase raggiungono dimensioni molto elevate e si verificano problemi relativi alle prestazioni quando si utilizzano diversi flussi di lavoro in Microsoft Dynamics CRM 4.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 968755 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

È possibile utilizzare diversi flussi di lavoro in Microsoft Dynamics CRM 4.0. Le tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase raggiungono dimensioni molto elevate e si verificano problemi relativi alle prestazioni.

Cause

Questo problema si verifica perché vengono attivate quando le regole del flusso di lavoro, vengono creati un record e un'istanza del flusso di lavoro nelle tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase del database MSCRM. Tuttavia, quando viene completata l'istanza del flusso di lavoro, il record del flusso di lavoro resta nel database. Di conseguenza, le dimensioni delle tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase continuano a crescere e le prestazioni si riducono.

Nota La proprietà AsyncOperationType per questi record viene impostata su 10.

Risoluzione

Questo problema è stato risolto nell'aggiornamento cumulativo più recente per Microsoft Dynamics CRM 4.0. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
949256 Aggiornamenti e hotfix di Microsoft Dynamics CRM 4.0


Importante In questa sezione, metodo o attività viene illustrato come modificare il Registro di sistema. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Attenersi quindi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore protezione, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo sarà possibile effettuarne il ripristino in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup del Registro di sistema e su come ripristinarlo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows


Per abilitare questo hotfix, attenersi alla procedura seguente:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
  2. Nell'editor del Registro di sistema individuare la seguente sottochiave:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\MSCRM
  3. Determinare se esiste una voce del Registro di sistema DWORD denominata AsyncRemoveCompletedWorkflows. I dati del valore dei dati della voce del Registro di sistema AsyncRemoveCompletedWorkflows devono essere impostati su 1.
  4. Se la voce del Registro di sistema AsyncRemoveCompletedWorkflows non esiste, aggiungerla. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic con il pulsante destro su MSCRM, scegliere Nuovo, fare clic su Valore DWORD, quindi digitare AsyncRemoveCompletedWorkflows nella casella Nome.
    2. Fare doppio clic su AsyncRemoveCompletedWorkflows, quindi digitare 1 nella casella Dati valore.
    3. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare iisreset, quindi scegliere OK.

      Nota Se il valore nella casella Dati valore per il valore DWORD di AsyncRemoveCompletedWorkflows viene ripristinato su 0, Microsoft Dynamics CRM conserverà nel database i record del flusso di lavoro anche se le attività sono state completate.
Nota È proattivo solo questo hotfix. Pertanto, quando l'hotfix viene installato e attivato, vengono eliminati automaticamente solamente i nuovi record del flusso di lavoro. Se le dimensioni delle tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase sono già elevate a causa di questi record del flusso di lavoro, è necessario eseguire una pulizia delle tabelle utilizzando l'apposito script di Microsoft SQL Server, come descritto nell'articolo di Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
968520 Le prestazioni subiscono un rallentamento se le dimensioni della tabella AsyncOperationBase diventano troppo elevate in Microsoft Dynamics CRM 4.0

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
Per ulteriori informazioni sulla terminologia relativa ai pacchetti di aggiornamenti e hotfix del software di Microsoft Business Solutions CRM, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
887283 Standard di denominazione dei pacchetti di aggiornamenti e hotfix del software di Microsoft Business Solutions CRM

Proprietà

Identificativo articolo: 968755 - Ultima modifica: lunedì 10 ottobre 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Dynamics CRM 4.0
Chiavi: 
kbmbsworkflow kbsurveynew kbmbsmigrate kbqfe KB968755
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com