Eseguire un backup e ripristinare i file

È sempre consigliabile avere un backup. Conserva delle copie dei file in un'altra unità nel caso capiti qualcosa agli originali.

Configurare il backup

Seleziona il pulsante Start

Icona del logo Windows
, quindi seleziona Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Backup > Aggiungi un'unità e scegli un'unità esterna o un percorso di rete per i backup.

Pagina delle impostazioni di backup

Ecco fatto. Ogni ora eseguiremo il backup di tutto il contenuto della tua cartella utente (C:\Utentiome utente). Per modificare i file da includere nei backup o la frequenza dei backup, vai ad Altre opzioni.

Ripristinare i file

Se ti manca un file o una cartella importante, ecco come recuperarlo:

  1. Digita ripristinare i file nella casella di ricerca e quindi seleziona Ripristina file con Cronologia file.

  2. Cerca il file che ti serve e quindi usa le frecce per vedere tutte le versioni disponibili.

  3. Quando trovi la versione desiderata, seleziona Ripristina per salvarla nel percorso originale. Per salvarla in una posizione diversa, tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse su Ripristina, seleziona Ripristina in e quindi scegli una nuova posizione.

Proprietà

ID articolo: 17143 - Ultima revisione: 13 ott 2016 - Revisione: 10

Feedback