Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

L'installazione di un aggiornamento per Microsoft .NET Framework potrebbe non riuscire quanto viene installato Microsoft .NET Framework 4 e il computer non è stato ancora riavviato

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sintomi
L'installazione di un aggiornamento per Microsoft .NET Framework versione 4 potrebbe non riuscire se si verificano le seguenti condizioni:
  • È stato già installato Microsoft .NET Framework 4 o Microsoft .NET Framework 4 Client Profile.
  • Il sistema richiede un riavvio ma non è stato ancora riavviato prima dell'installazione del nuovo aggiornamento.
Nota Se l'aggiornamento viene installato tramite il sito Windows Update, l'aggiornamento potrebbe sembrare proposto e installato. Dopo il riavvio del computer, tuttavia, viene riproposto lo stesso aggiornamento.
Cause
Ciò si verifica perché con l'installazione di Microsoft .NET Framework 4 determinati componenti sono bloccati o utilizzati fino a quando il sistema non viene riavviato. Questi componenti non possono essere aggiornati fino a quando il sistema non viene riavviato. Per tale motivo, nello scenario descritto nella sezione Sintomi, la versione dello shim (mscoree.dll) corrisponde a Microsoft .NET Framework versione 3.5 SP1 o precedente. Con l'installazione di Microsoft .NET Framework 4, vengono distribuite determinate impostazioni che impediscono il corretto funzionamento dello shim meno recente fino a quando non viene aggiornato dopo il riavvio del sistema. In questo scenario, se si tenta di installare un altro aggiornamento per Microsoft .NET Framework senza che il sistema sia stato riavviato, l'aggiornamento tenterà di utilizzare una distribuzione GAC (Global Assembly Cache) per i file inclusi nell'aggiornamento. L'operazione GAC richiede lo shim. Tuttavia, poiché lo stato dello shim è incoerente prima del riavvio, l'operazione GAC non riesce. Per questa ragione, l'aggiornamento non riesce.
Workaround
Per evitare questo problema, riavviare il sistema prima di installare i nuovi aggiornamenti di Microsoft .NET Framework. Se questa condizione si è già verificata e l'installazione di un aggiornamento non è riuscita a causa di questo problema, riavviare il computer e reinstallare i nuovi aggiornamenti.
Status
Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".
Proprietà

ID articolo: 2431208 - Ultima revisione: 10/25/2010 15:11:00 - Revisione: 2.0

Microsoft .NET Framework 1.1 Service Pack 1, Microsoft .NET Framework 2.0 Service Pack 2, Microsoft .NET Framework 3.5, Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1, Microsoft .NET Framework 4.0, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 Service Pack 2, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard, Windows Web Server 2008, Windows Vista Service Pack 2, Windows Vista Service Pack 1, Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2, Microsoft Windows XP Service Pack 3

  • kbbug kbexpertiseinter kbsecurity kbsurveynew KB2431208
Feedback