Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Avviso SCOM quando si esegue il cmdlet Test-PowerShellConnectivity in un'organizzazione di Exchange Server 2010

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

2779351
Sintomi
Quando si esegue il cmdlet Test-PowerShellConnectivity in un'organizzazione di Microsoft Exchange Server 2010 è monitorata da un server di System Center Operations Manager (SCOM), viene visualizzato un avviso SCOM analogo al seguente:
MonitoringRuleID: RuleID 
MonitoringObjectDisplayName: DisplayName
MonitoringObjectFullName: FullName
Gruppo di gestione: Gruppo 
ModifiedBy: Utente 
TimeRaised(SCOM): Data ora & 
CreateDatetime(RADAR): Data ora & 
ModifiedDatetime(SCOM): Data ora & 

Descrizione: Il test Impossibile verificare l'URL interno della directory virtuale, poiché non è impostata la proprietà InternalURL.
Directory virtuale: PowerShell Proxy (sito Web predefinito)

Comando diagnostico: "Test-PowerShellConnectivity - TestType: interno - MonitoringContext:$ true - TrustAnySSLCertificate:$ true"
EventSourceName: Microsoft Exchange monitoraggio PowerShellConnectivity interno.
Cause
Questo problema si verifica perché una regola di monitoraggio sul server SCOM esegue il cmdlet Test-PowerShellConnectivity su un server di accesso Client che gestisce le richieste proxy. Inoltre, poiché l'URL interno della directory virtuale PowerShell non è impostata sul server Accesso Client, l'esecuzione del cmdlet Test-PowerShellConnectivity ha esito negativo.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, installare Exchange Server 2010 Service Pack 3 (SP3) sui server di Exchange Server 2010. Per ulteriori informazioni su Exchange Server 2010 SP3, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
2808208 Descrizione del Service Pack 3 per Exchange Server 2010

Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".
Informazioni
Per ulteriori informazioni sul cmdlet Test-PowerShellConnectivity , visitare il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni sull'errore per eseguire il cmdlet Test-PowerShellConnectivity dalla regola di monitoraggio, visitare il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni sui comandi remoti di Windows PowerShell, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 2779351 - Ultima revisione: 02/12/2013 18:46:00 - Revisione: 1.0

  • Microsoft Exchange Server 2010 Enterprise
  • Microsoft Exchange Server 2010 Standard
  • kbqfe kbfix kbsurveynew kbexpertiseinter kbmt KB2779351 KbMtit
Feedback