FIX: Errore durante la pianificazione di aggiornamento dei dati mediante la definizione di proteggere l'ID dell'archivio in SQL Server PowerPivot per SharePoint 2013

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3027232
Sintomi
Si supponga che si pianifica un aggiornamento dei dati in Microsoft SQL Server 2012 o 2014 PowerPivot per SharePoint 2013 e configurare una protezione archivio ID applicazione di destinazione secondo l'articolo Errore quando si salva un PowerPivot Aggiorna pianificazione processo. Quando si definisce un ID di archiviazione sicura con un utente del gruppo che viene aggiunto come un amministratore del servizio di archiviazione sicura e l'utente non viene aggiunto singolarmente, che è visualizzato il seguente messaggio di errore:
L'applicazione di destinazione di archiviazione sicura fornito è configurato correttamente o non esiste
Risoluzione
Questo problema è stato innanzitutto corretto nell'aggiornamento cumulativo seguente di SQL Server.

Nota Dopo avere applicato questo hotfix, l'utente o il gruppo non ha più da aggiungere come un amministratore dell'archivio protetto, come menzionato in precedenza. L'utente inoltre non debba essere un amministratore di applicazione di destinazione di Secure ID Store destinazione applicazione. L'utente deve essere un membro di Secure ID Store.

Informazioni sugli aggiornamenti cumulativi per SQL Server

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione che sono stati incluse nell'aggiornamento cumulativo precedente. Consente di estrarre gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:
Workaround
Per ovviare a questo problema, aggiungere l'utente al gruppo di amministratori in modo che il servizio di archiviazione sicura disponga dell'autorizzazione "Gestione applicazione di destinazione".
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3027232 - Ultima revisione: 06/24/2015 07:18:00 - Revisione: 2.0

Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 2, Microsoft SQL Server 2012 Analysis Services, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Business Intelligence, Microsoft SQL Server 2014 Service Pack 1

  • kbqfe kbfix kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbmt KB3027232 KbMtit
Feedback