Alcuni nomi di colonna non vengono visualizzati quando si utilizza Microsoft BizTalk Adapter per DB2 Schema Generation Wizard

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3068785
Sintomi
Quando si utilizza Microsoft BizTalk Adapter per DB2 e generazione guidata Schema di Visual Studio, non vengono visualizzati i nomi delle colonne della tabella selezionata.

Nota Questo problema si verifica solo se è stata creata una tabella DB2 utilizzando il nome di una tabella di maiuscole e minuscole, ad esempio "MixedCaseTable".

Anche se si modifica il file XML generato in base al nome della tabella di maiuscole e minuscole, l'Adapter Biztalk per DB2 trovare la tabella.
Cause
L'Adapter Biztalk per generazione guidata Schema DB2 invia una chiamata diselect_tables schema e converte tutti i nomi di tabella restituita in caratteri maiuscoli.
Questo accade anche per il nome della tabella del file XML di input.
Informazioni
Dopo avere applicato il pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per Microsoft Host Integration Server 2013, è necessario aggiungere la nuova proprietà isMixedTableNameall'elemento <Sync>del file XML. Si tratta di una proprietà booleana.

Se la proprietà è impostata su "True", come verrà utilizzato il nome della tabella. Tuttavia, se la proprietà è impostata su "false" o non è presente, il nome della tabella verrà convertito in lettere maiuscole. Vedere il seguente esempio di come impostare questa proprietà:

<ns0:DB2Request xmlns:ns0="DB2Test">
<sync nullvalue="IsNULL" ismixedtablename="true">
<after>
<MixedCaseTable col1="10" col2="COL2_1"></MixedCaseTable>
</after>
</sync>
</ns0:DB2Request></Sync>
Risoluzione
La correzione di questo problema è incluso nel pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per Host Integration Server 2013. Per ulteriori informazioni su come ottenere l'aggiornamento cumulativo pacchetto di aggiornamento, vederePacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per Host Integration Server 2013.
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema per i prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3068785 - Ultima revisione: 09/24/2015 04:14:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Host Integration Server 2013

  • kbqfe kbsurveynew kbmt KB3068785 KbMtit
Feedback