Abilitare la "-k" parametro di avvio per controllare la frequenza con cui i file di lavoro possibile soppressione di tempdb per SQL Server

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3133055
Sommario
Attualmente, non è nessun limite o limitazione sulle operazioni dei / o che si verificano quando lavoro file soppressione per il database temporaneo (tempdb). Ciò può causare problemi dei / o. Dopo aver installato questo aggiornamento, è possibile utilizzare il parametro di avvio -k per controllare la frequenza alla quale il lavoro possono soppressione file per tempdb.

Informazioni sull'aggiornamento

Questo aggiornamento è incluso nei seguenti pacchetti di aggiornamento cumulativo di SQL Server:
Raccomandazioni: Installare l'aggiornamento cumulativo più recente per SQL Server

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione che sono stati incluse nell'aggiornamento cumulativo precedente. Estrarre gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Nota È possibile trovare informazioni il più recente di SQL Server le compilazioni Dove trovare informazioni il più recente di SQL Server compila.
Informazioni
Per ulteriori informazioni su questo problema, considerare quanto segue:
  • DBCC CHECKDB verifica la coerenza degli oggetti in batch. Questi batch possono essere costituiti da più indici o tabelle.
  • Tutti i punti dati che appartengono a un unico batch vengono memorizzati in una tabella interna. Il contenuto di questa tabella interna deve essere ordinate utilizzando la seguente istruzione:
    SELECT @BlobEater = CheckIndex (ROWSET_COLUMN_FACT_BLOB) FROM { IRowset 0x50426F2A48000000 } GROUP BY ROWSET_COLUMN_FACT_KEY >> WITH ORDER BY                ROWSET_COLUMN_FACT_KEY,                ROWSET_COLUMN_SLOT_ID,                ROWSET_COLUMN_COMBINED_ID,                ROWSET_COLUMN_FACT_BLOB
  • I buffer di ordinamento dispongono di soppressione per tempdb nelle seguenti situazioni:
    • Non c'è abbastanza memoria fisica del computer.
    • Memoria insufficiente esecuzione query (concessione di memoria) può essere ottenuta.
  • La portata della soppressione di tempdb dipende dalle dimensioni della tabella interna. Questo dipende della pagine allocate agli indici che vengono controllati in quel singolo batch.
  • Attualmente, non vi è alcun limite o limitazione sulle operazioni dei / o che sono coinvolti in questo versamento di liquidi per tempdb. Ciò può causare problemi dei / o.
Riferimenti
Vedere aggiornamento 929240 Per ulteriori informazioni su come controllare il parametro – k tassi di checkpoint.

Per ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3133055 - Ultima revisione: 02/22/2016 18:42:00 - Revisione: 2.0

Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 3, Microsoft SQL Server 2014 Service Pack 1

  • kbqfe kbsurveynew kbfix kbexpertiseinter kbmt KB3133055 KbMtit
Feedback