FIX: "Impossibile creare una nuova tabella" errore quando si esportano i risultati la pulizia di un dominio di servizi di qualità dei dati in SQL Server

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3136205
Sintomi
Impostare un tipo di dati decimal contenente almeno un valore null nel proprietà del dominiodi un progetto di servizi di qualità dei dati (DQS). Quando si esportano i risultati la pulizia in un database di Microsoft SQL Server, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Id messaggio: ExportFailedToCreateNewTable

Impossibile creare una nuova tabella table_name nel database database_name. Verifica se la tabella esiste già e che l'amministratore del database assicurarsi che il servizio di DQS dispone dei diritti di CREATE TABLE nel database di destinazione e inserire nella tabella di destinazione.

Microsoft.Ssdqs.Infra.Exceptions.EntryPointException: Impossibile creare una nuova tabella "MyTable" database "Test". Verifica se la tabella esiste già e che l'amministratore del database assicurarsi che il servizio di DQS dispone dei diritti di CREATE TABLE nel database di destinazione e inserire nella tabella di destinazione.
in Microsoft.Ssdqs.Proxy.Database.DBAccessClient.Exec()
in Microsoft.Ssdqs.Proxy.EntryPoint.InteractiveCleansingEntryPointClient.RecordsExport (RepositoryMetadata repositoryMetadata, filterCriteriaList ReadOnlyCollection'1, standardizeOutput Boolean, Boolean isExportRecordStatus)
in Microsoft.Ssdqs.Studio.ViewModels.Data.TermCorrections.TermCorrectionProvider.ExportFields (RepositoryMetadata repositoryMetadata, exportedFields IEnumerable'1, standardizeOutput Boolean, Boolean isExportRecordStatus)
in Microsoft.Ssdqs.Studio.ViewModels.ViewModels.DQProject.CorrectionDatabaseDestinationViewModel.ExportFields (Int64 dataSourceMappingId, exportedFields IEnumerable'1, KnowledgebaseProject knowledgebaseProject, standardizeOutput Boolean, Boolean isExportRecordStatus)
in Microsoft.Ssdqs.Studio.ViewModels.ViewModels.DQProject.MergeViewModel.ExportFieldsExecute (Object obj)
in Microsoft.Ssdqs.Studio.ViewModels.Utilities.UICommand.Execute (parametro di oggetto)
in Microsoft.Ssdqs.Studio.Views.Pages.DQProject.MergeView.InteractiveCleansingExport (Object sender, ExecutedRoutedEventArgs e)
in System.Windows.Input.CommandBinding.OnExecuted (Object sender, ExecutedRoutedEventArgs e)
in System.Windows.Input.CommandManager.ExecuteCommandBinding (Object sender, ExecutedRoutedEventArgs e, all'oggetto commandBinding CommandBinding)
in System.Windows.Input.CommandManager.FindCommandBinding (CommandBindingCollection commandBindings, oggetto mittente, e di RoutedEventArgs, comando ICommand, eseguire booleano)
in System.Windows.Input.CommandManager.FindCommandBinding (Object sender, RoutedEventArgs e, comando ICommand, Boolean esecuzione)
in System.Windows.Input.CommandManager.OnExecuted (Object sender, ExecutedRoutedEventArgs e)
in System.Windows.UIElement.OnExecutedThunk (Object sender, ExecutedRoutedEventArgs e)
in System.Windows.Input.ExecutedRoutedEventArgs.InvokeEventHandler (delegato genericHandler, destinazione oggetto)
in System.Windows.RoutedEventArgs.InvokeHandler (gestore delegato, destinazione oggetto)
in System.Windows.RoutedEventHandlerInfo.InvokeHandler (destinazione oggetto, RoutedEventArgs routedEventArgs)
in System.Windows.EventRoute.InvokeHandlersImpl (origine oggetto, Boolean nuovamente generate args RoutedEventArgs)
in System.Windows.UIElement.RaiseEventImpl (sender DependencyObject, args RoutedEventArgs)
in System.Windows.UIElement.RaiseEvent (args RoutedEventArgs, Boolean trusted)
in System.Windows.Input.RoutedCommand.ExecuteImpl (parametro dell'oggetto, la destinazione IInputElement, Boolean userInitiated)
in System.Windows.Input.RoutedCommand.ExecuteCore (parametro dell'oggetto, la destinazione IInputElement, Boolean userInitiated)
in MS.Internal.Commands.CommandHelpers.CriticalExecuteCommandSource (commandSource ICommandSource, Boolean userInitiated)
in System.Windows.Controls.Primitives.ButtonBase.OnClick()
in System.Windows.Controls.Button.OnClick()
in System.Windows.Controls.Primitives.ButtonBase.OnMouseLeftButtonUp (MouseButtonEventArgs e)
in System.Windows.UIElement.OnMouseLeftButtonUpThunk (Object sender, MouseButtonEventArgs e)
in System.Windows.Input.MouseButtonEventArgs.InvokeEventHandler (delegato genericHandler, genericTarget oggetto)
in System.Windows.RoutedEventArgs.InvokeHandler (gestore delegato, destinazione oggetto)
in System.Windows.RoutedEventHandlerInfo.InvokeHandler (destinazione oggetto, RoutedEventArgs routedEventArgs)
in System.Windows.EventRoute.InvokeHandlersImpl (origine oggetto, Boolean nuovamente generate args RoutedEventArgs)
in System.Windows.UIElement.ReRaiseEventAs (args RoutedEventArgs mittente DependencyObject, RoutedEvent newEvent)
in System.Windows.UIElement.OnMouseUpThunk (Object sender, MouseButtonEventArgs e)
in System.Windows.Input.MouseButtonEventArgs.InvokeEventHandler (delegato genericHandler, genericTarget oggetto)
in System.Windows.RoutedEventArgs.InvokeHandler (gestore delegato, destinazione oggetto)
in System.Windows.RoutedEventHandlerInfo.InvokeHandler (destinazione oggetto, RoutedEventArgs routedEventArgs)
in System.Windows.EventRoute.InvokeHandlersImpl (origine oggetto, Boolean nuovamente generate args RoutedEventArgs)
in System.Windows.UIElement.RaiseEventImpl (sender DependencyObject, args RoutedEventArgs)

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

Questo problema viene risolto nei seguenti aggiornamenti:
Raccomandazioni: Installare l'aggiornamento cumulativo più recente per SQL Server

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione che sono stati incluse nell'aggiornamento cumulativo precedente. Estrarre gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema per i prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3136205 - Ultima revisione: 07/27/2016 19:39:00 - Revisione: 5.0

Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 2, Microsoft SQL Server 2014 Service Pack 1, Microsoft SQL Server 2014 Developer, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Standard, Microsoft SQL Server 2016 Developer, Microsoft SQL Server 2016 Enterprise, Microsoft SQL Server 2016 Enterprise Core, Microsoft SQL Server 2016 Standard

  • kbqfe kbfix kbexpertiseinter kbsurveynew kbmt KB3136205 KbMtit
Feedback