L'unità CD o DVD non viene riconosciuta da Windows o altri programmi

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 314060
Esistono diversi motivi per cui non viene rilevata un'unità CD o DVD. Le risoluzioni che sono elencate in questo articolo potrebbero risolvere alcune istanze, ma non tutte le istanze di questo problema.
Punto esclamativo giallo su CD/DVD in Gestione periferiche

L'unità CD o DVD non viene visualizzata in Esplora File (chiamato Windows Explorer in Windows 7 e versioni precedenti di Windows) e la periferica è contrassegnata con un punto esclamativo giallo in Gestione periferiche. Inoltre, dopo aver aperto la finestra di dialogoproprietà del dispositivo, uno dei seguenti messaggi di errore è elencato nell'area di stato periferica :
  • Impossibile avviare la periferica hardware poiché le informazioni di configurazione (nel Registro di sistema) sono incomplete o danneggiate. (Codice 19)
  • La periferica non funziona correttamente: Impossibile caricare i driver richiesti per questa periferica. (Codice 31)
  • Un driver (servizio) per la periferica è stato disattivato. Un driver alternativo può offrire questa funzionalità. Codice 32
  • Impossibile caricare il driver di periferica per questo hardware. Il driver potrebbe essere danneggiato o mancante. (Codice 39)
  • Windows ha caricato correttamente il driver di periferica per questo hardware ma non riesce a trovare la periferica hardware. (Codice 41)
Questo problema può verificarsi dopo una o più delle seguenti situazioni:
  • L'aggiornamento del sistema operativo Windows.
  • Installazione o disinstallazione di programmi di masterizzazione CD o DVD.
  • Si disinstalla Microsoft Digital Image.
Risoluzione 1: Verificare le impostazioni del BIOS e driver dei chipset
Assicurarsi che l'unità sia attivata nel BIOS. Sistemi BIOS dipendono dal dispositivo. Se non siete sicuri su come verificare le impostazioni delle unità nel BIOS del dispositivo, contattare il produttore del dispositivo.

Inoltre, verificare presso il produttore (del computer, se l'unità è stato fornito con esso, o dell'unità se è stato acquistato separatamente e installato) che i driver del chipset per il dispositivo siano aggiornati.
Soluzione 2: Utilizzare la risoluzione di problemi Hardware e dispositivi (Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e 10 di Windows)
Per aprire Risoluzione dei problemi Hardware e dispositivi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui .
  2. Digitare controllo Nella finestra di dialogo Esegui , quindi premere INVIO.
  3. Nella casella di ricerca nel Pannello di controllo, digitare risoluzione dei problemi, quindi fare clic su risoluzione dei problemi.
  4. Sotto la voce Hardware e suoni , fare clic su Configura un dispositivo. Se viene chiesto di immettere una password di amministratore o una conferma, digitare la password o confermare.
Se il problema non viene risolto, provare la soluzione successiva.
Risoluzione 3: Correzione danneggiato delle voci del Registro di sistema
Nota Per utilizzare questo metodo, è necessario essere connessi a Windows come amministratore. Per verificare che si è connessi come amministratore, visualizzare il pannello di controllo, selezionare Gli account utentee quindi scegliere Gestisci account utente.

Importante:

  • Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare problemi gravi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.
  • Dopo aver cercato questo metodo, alcune applicazioni, ad esempio CD o DVD, software per la registrazione potrebbero non funzionare correttamente. In tal caso, provare a disinstallare e reinstallare l'App interessato verificare presso l'autore dell'applicazione per verificare se è disponibile una versione aggiornata.

Questo problema potrebbe essere causato da due voci del Registro di sistema di Windows che sono state danneggiate. Per utilizzare l'Editor del Registro di sistema per eliminare le voci del Registro di sistema danneggiate, attenersi alla seguente procedura:
  1. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui .
  2. Digitare Regedit Nella finestra di dialogo Esegui , quindi premere INVIO. Se viene richiesta una password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Consenti
  3. Nel riquadro di spostamento, individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}
  4. Nel riquadro destro, fare clic su UpperFilters.

    Nota Può inoltre essere visualizzata una voce del Registro di sistema UpperFilters. bak. Non è necessario rimuovere la voce. Fare clic su UpperFilters . Se non è presente la voce del Registro di sistema UpperFilters, ancora potrebbe essere necessario rimuovere la voce del Registro di sistema LowerFilters. A tale scopo, andare al passaggio 7.
  5. Dal menu Modifica, fare clic su Elimina.
  6. Quando viene richiesto di confermare l'eliminazione, fare clic su .
  7. Nel riquadro destro, fare clic su LowerFilters.

    Nota Se non è presente la voce del Registro di sistema LowerFilters, andare alla soluzione successiva.
  8. Dal menu Modifica, fare clic su Elimina.
  9. Quando viene richiesto di confermare l'eliminazione, fare clic su .
  10. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.
  11. Riavviare il computer.
Se il problema non viene risolto, provare la soluzione successiva.
Risoluzione 4: Aggiornare o reinstallare il driver
Per aggiornare il driver, cercare il driver sul sito Web del produttore del dispositivo e quindi seguire le istruzioni di installazione sul sito Web.

Per reinstallare il driver, attenersi alla seguente procedura:
  1. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui .
  2. Digitare devmgmt. msc Nella finestra di dialogo Esegui , quindi premere INVIO. Se viene richiesta una password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Consenti
  3. In Gestione periferiche espandere unità DVD/CD-ROM, destro sulle periferiche CD e DVD e quindi fare clic su Disinstalla.
  4. Quando viene richiesto di confermare che si desidera rimuovere la periferica, fare clic su OK.
  5. Riavviare il computer.
Una volta riavviato il computer, i driver verranno installati automaticamente.

Se il problema non viene risolto, provare la soluzione successiva.




Soluzione 5: Rimuovere e reinstallare il driver IDE/ATAPI
Se la soluzione 4 non risolve il problema, provare quanto segue:
  1. Dall'inizio, cercare Gestione periferiche. Aprire Gestione periferiche dai risultati della ricerca e selezionare il Visualizzazione dal menu. Scegliere Mostra periferiche nascoste.
  2. Espandere il controller IDE/ATAPI e quindi:
    • Selezionare e destro Canale ATA 0, e quindi fare clic su Disinstallare
    • Selezionare e destro Canali ATA 1, e quindi fare clic su Disinstallare
    • Selezionare e destro Controller PCI IDE standard doppio canale, e quindi fare clic su Disinstallare
    • Se sono presenti voci aggiuntive, farvi e quindi scegliere Disinstallare
  3. Riavviare il dispositivo.
Una volta riavviato il computer, i driver verranno installati automaticamente.

Se il problema non viene risolto, provare la soluzione successiva.
Risoluzione 6: Creare una sottochiave del Registro di sistema
Note:
  • Per utilizzare questo metodo, è necessario essere connessi a Windows come amministratore. Per verificare che si è connessi come amministratore, visualizzare il pannello di controllo, selezionare Gli account utentee quindi scegliere Gestisci account utente.
  • Questa soluzione deve essere utilizzata in Windows 7, Windows 8 o 8.1 o 10 Windows versione 1507. Problemi risolti da questa risoluzione non dovrebbero verificarsi in Windows 1511 10 o versioni successive.

Importante: Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare problemi gravi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.


Per creare la sottochiave del Registro di sistema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la finestra Esegui .
  2. Digitare Regedit Nella casella Esegui , quindi premere INVIO. Se viene richiesta una password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Consenti
  3. Nel riquadro di spostamento, individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\atapi
  4. Pulsante destro del mouse atapi, scegliere Nuovo, quindi chiave.
  5. Digitare Controller0, quindi premere INVIO.
  6. Mouse Controller0, scegliere Nuovoe quindi fare clic su valore DWORD(32-bit) .
  7. Digitare EnumDevice1, quindi premere INVIO.
  8. Pulsante destro del EnumDevice1, fare clic su Modifica....
  9. Digitare 1 i dati valore , quindi OK.
  10. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.
  11. Riavviare il computer.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 314060 - Ultima revisione: 11/08/2016 19:15:00 - Revisione: 43.0

Windows 10, Windows 8.1, Windows 8.1 Enterprise, Windows 8.1 Pro, Windows 8, Windows 8 Enterprise, Windows 8 Pro, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate

  • kbquadranttechsupp kbexpertiseinter kbceip kbhowto kbacwsurvey kbenv kb3rdparty kberrmsg kbHardware kbprb kbsound kbconsumer kbcip kbmt KB314060 KbMtit
Feedback