Aggiornamento cumulativo per 1607 versione 10 di Windows e Windows Server 2016: 11 ottobre 2016

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3194798
Sommario
Questo aggiornamento della protezione include miglioramenti e correzioni la funzionalità di 1607 versione 10 di Windows e Windows Server 2016. Risolve inoltre le seguenti vulnerabilità in Windows:

  • 3193229 MS16-125: Aggiornamento della protezione per l'hub di diagnostica: 11 ottobre 2016
  • 3193227 MS16-124: Aggiornamento della protezione del Registro di sistema di Windows: 11 ottobre 2016
  • 3192892 MS16-123: Aggiornamento della protezione per i driver in modalità kernel: 11 ottobre 2016
  • 3195360 MS16-122: Aggiornamento della protezione per il controllo Microsoft video: 11 ottobre 2016
  • 3192884 MS16-120: Aggiornamento della protezione per il componente grafica Microsoft: 11 ottobre 2016
  • 3192890 MS16-119: Aggiornamento della protezione cumulativo per Edge di Microsoft: 11 ottobre 2016
  • 3192887 MS16-118: Aggiornamento della protezione cumulativo per Internet Explorer: 11 ottobre 2016
  • 3178465 MS16-101: Aggiornamento della protezione per i metodi di autenticazione di Windows: il 9 agosto 2016
Gli aggiornamenti di Windows 10 e Windows Server 2016 sono cumulativi. Pertanto, questo pacchetto contiene tutte le correzioni rilasciate in precedenza.

Se sono stati installati gli aggiornamenti precedenti, solamente le nuove correzioni contenute in questo pacchetto verranno scaricate e installate nel computer in uso. Se si installa un pacchetto di aggiornamento di Windows 10 o Windows Server 2016 per la prima volta, il pacchetto per il x86 versione è 420 MB e il pacchetto per la versione di x64 781 MB.
Miglioramenti e correzioni

Problemi risolti da questo aggiornamento

Questo aggiornamento risolve i problemi causati dall'aggiornamento della protezione 3170005. Per ulteriori informazioni sui problemi noti, vedere il Aggiornamento ott 2016: Attenuazione dei problemi noti sezione KB 3170005.
Problemi noti di questo aggiornamento della protezione
Problema 1
Dopo aver installato questo aggiornamento della protezione, Console di gestione di System Center Operations Manager (SCOM) si blocca nella vista stato.

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento seguente:
3197954 Aggiornamento cumulativo per la versione di Windows 10 1607: 27 ottobre 2016
Problema 2
Se si esegue McAfee dati perdita prevenzione Endpoint (Endpoint DLP) e si installa questo aggiornamento, possono verificarsi perdite di funzionalità USB.

Contattare McAfee per ottenere gli aggiornamenti più recenti.
Problema 3
Sintomo

Dopo aver installato questo aggiornamento della protezione, alcune unità di rete mappata DFS-N non siano accessibili ai membri del gruppo Administrators quando UAC ed EnableLinkedConnections sono attivati. Ciò si verifica quando il processo che sta tentando di accedere all'unità di rete mappata, è in esecuzione in uno stato di elevazione diversa rispetto al processo che ha creato l'unità di rete mappata. Ad esempio, una finestra di Explorer, che è un processo unelevated, non è in grado di accedere a un'unità mappata creata da uno script di accesso, che viene eseguito in un contesto con privilegi elevati.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, utilizzare i metodi seguenti:
Come ottenere questo aggiornamento

Metodo 1: Windows Update

Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente.

Metodo 2: Catalogo di Microsoft Update

Per ottenere il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, visitare il Catalogo di Microsoft Update sito Web.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo aggiornamento.

Informazioni sul riavvio

È necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Questo aggiornamento sostituisce l'aggiornamento rilasciato in precedenza 3189866.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento cumulativo, scaricare il informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 3194798.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.
Declinazione di responsabilità di informazioni di terze parti

I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3194798 - Ultima revisione: 11/09/2016 01:13:00 - Revisione: 6.0

Windows Server 2016, Windows 10 Version 1607

  • kbsecvulnerability kbsecurity kbsecbulletin kbfix kbexpertiseinter kbbug atdownload kbmt KB3194798 KbMtit
Feedback