Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Messaggi di errore all'invio e alla ricezione in Outlook e Outlook Express

Il supporto per Office 2003 è terminato

Il supporto Microsoft per Office 2003 è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sintomi
Quando si tenta di inviare o ricevere messaggi di posta elettronica in Microsoft Office Outlook o Outlook Express, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo a uno dei seguenti:
  • Impossibile stabilire la connessione. Rifiuto persistente del computer di destinazione.
  • Impossibile trovare il server. (Account:nome account, POPserver:"mail", Numero errore: 0x800ccc0d)
  • Errore dell'attività "nome server - Invio e ricezione" (0x800ccc0f): "Connessione al server interrotta. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server o il provider di servizi Internet (ISP). Il server ha risposto: ? K"
  • Il server ha interrotto la connessione in modo inatteso. Ciò potrebbe essere dovuto a problemi relativi al server o alla rete oppure a un lungo periodo di inattività. Account. nome account, Server: 'nome server', Protocollo: POP3, Risposta del server: "+OK", Porta: 110, Secure(SSL): No, Numero errore: 0x800ccc0f
  • Errore dell'attività "nome server SMTP - Invio e ricezione" (0x80042109): Impossibile connettersi al server della posta in uscita (SMTP). Se si continua a ricevere questo messaggio, contattare l'amministratore del server o il provider di servizi Internet (ISP).
  • Tempo esaurito per l'operazione in attesa di una risposta dal server per la ricezione (POP) 0x8004210a.
  • Timeout durante la comunicazione con il server 0x800ccc19
Ulteriori informazioni sui messaggi di errore


È anche possibile che venga visualizzato un messaggio di errore contenente uno o più dei seguenti codici di errore:
  • 0x800ccc15
  • 0x80042108
  • 0x800ccc0e
  • 0x8004210b
  • 0x800ccc0b
  • 0x800ccc79
  • 0x800ccc67
  • 0x80040900
  • 0x800ccc81
Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei messaggi di timeout, vedere la sezione "Informazioni".
Risoluzione
Le cause più comuni di questi messaggi di errore riguardano problemi di connettività a Internet e impostazioni non corrette degli account in Outlook o Outlook Express. Assicurarsi in primo luogo di essere connessi a Internet. Per effettuare questa operazione, passare al metodo 1.

Nota I metodi descritti in questo articolo sono validi per utenti di livello da principiante ad avanzato.

Metodo 1: assicurarsi di essere connessi a Internet
Per assicurarsi di essere connessi a Internet e che il server di posta non risulti temporaneamente non disponibile, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire un browser Internet, ad esempio Internet Explorer.
  2. Nella barra degli indirizzi digitare uno dei seguenti indirizzi e premere INVIO.
    • http://www.microsoft.com/italy/
    • http://www.msn.it
    • http://www.live.com
    Se i problemi di connessione a Internet persistono, consultare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi alla connettività Internet:
    936211 Come risolvere i problemi di connessione di rete in Internet Explorer
    Se è stata eseguita la connessione a Internet, andare al passaggio 3.
  3. Inviare un messaggio di posta elettronica al proprio indirizzo per verificare se è possibile inviare e ricevere messaggi di posta elettronica senza visualizzare un messaggio di errore.
  4. Se il test è riuscito, la procedura è terminata. Se continua a essere visualizzato un messaggio di errore, passare al metodo 2 per assicurarsi che le impostazioni di account siano corrette.


Metodo 2: assicurarsi che le impostazioni dell'account siano corrette
Attenersi alla seguente procedura per creare un nuovo profilo di posta elettronica in Outlook 2013, Outlook 2010, Outlook 2007 o Outlook 2003:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare oppure digitare il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    Pannello di controllo
    Nota Se si utilizza une versione di Windows a 64 bit, fare doppio clic su Visualizza Pannello di controllo a 32 bit nel Pannello di controllo per visualizzare l'icona Posta.
  3. Aprire la finestra di dialogo Impostazioni di posta:

    Windows 7
    • Se il Pannello di controllo si trova nella visualizzazione Icone grandi o Icone piccole, fare clic su Posta. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di posta.
    • Se il Pannello di controllo si trova nella visualizzazione Categoria, in Visualizza per, fare clic per selezionare Icone grandi oppure Icone piccole, quindi fare clic su Posta. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di posta.

    Windows Vista o Windows XP
    • Se il Pannello di controllo è in visualizzazione classica, fare doppio clic su Posta. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di posta.
    • Se il Pannello di controllo è nella visualizzazione per categorie, in Pannello di controllo, fare clic su Passa alla visualizzazione classica per Windows XP oppure fare clic su Visualizzazione classica per Windows Vista, quindi fare doppio clic su Posta. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di posta.
  4. Nella finestra di dialogo Impostazioni di posta fare clic su Mostra profili.

  5. Nella scheda Generale, selezionare Richiedi un profilo da utilizzare in All'avvio di Microsoft Office Outlook e fare clic su Aggiungi.

  6. Nella casella Nome file, digitare il nome che si desidera utilizzare per il nuovo profilo di posta elettronica, quindi scegliere OK.
  7. Nella finestra di dialogo Account di posta elettronica scegliere Aggiungi un nuovo account di posta elettronica, quindi scegliere Avanti.
  8. Fare clic sul tipo di server appropriato per il nuovo account di posta elettronica, quindi scegliere Avanti.
  9. Digitare le informazioni relative all'account nelle caselle appropriate, quindi scegliere Avanti.
  10. Scegliere Fine, quindi OK.
    Nota Per impostazione predefinita, la Rubrica e i file delle cartelle personali (.pst) di Outlook vengono aggiunti automaticamente a ogni nuovo profilo di posta elettronica, tranne che ai profili creati in Microsoft Exchange Server. Per impostazione predefinita, i file .pst non vengono aggiunti a ogni nuovo profilo di posta elettronica in Exchange Server.
Per informazioni su quali informazioni controllare in Outlook, visualizzare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
287532 Come configurare account di posta elettronica Internet in Outlook
Per informazioni su quali impostazioni utilizzare in Outlook Express 6.0, visualizzare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
171163 Come configurare Outlook Express 6.0 per la posta Internet
Se il metodo funziona, la procedura è completata. Se il metodo non ha funzionato e si ha familiarità con le procedure avanzate di risoluzione dei problemi, attenersi alla procedura riportata nella sezione "Risoluzione avanzata dei problemi". Se non si ha familiarità con le procedure avanzate di risoluzione dei problemi, passare alla sezione "Passaggi successivi" per risorse aggiuntive che possono essere utili.

Risoluzione avanzata dei problemi

Se anche dopo aver verificato le impostazioni del server di posta elettronica con il provider del servizio di posta elettronica si dovessero riscontrare problemi nell'invio e nella ricezione della posta, attenersi alla seguente procedura. Se non si ha familiarità con le procedure avanzate di risoluzione dei problemi, rivolgersi all'amministratore di sistema o contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft su: Eseguire i metodi riportati di seguito nell'ordine indicato. Verificare se il problema viene risolto dopo ogni metodo.

Metodo 3: avviare Outlook in modalità provvisoria
Per avviare Outlook in modalità provvisoria:

Windows Vista o Windows 7
  1. Fare clic su Start.
  2. Digitare outlook.exe /safe nella casella Cerca.
  3. Premere INVIO.
Windows XP, Windows Server 2003 o Windows 2000
  1. Fare clic su Avvia.
  2. Scegliere Esegui.
  3. Digitare outlook.exe /safe.
  4. Scegliere OK.
In modalità provvisoria Outlook viene avviato senza componenti aggiuntivi, riquadro di anteprima o personalizzazioni delle barre degli strumenti. Potrebbe infatti essere presente un profilo danneggiato o un'applicazione o componente aggiuntivo di terze parti che causa conflitti. Per creare un nuovo profilo di posta elettronica, vedere il metodo 2. Per ottenere informazioni su come identificare un'applicazione o un componente aggiuntivo in conflitto, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft su:

Metodo 4: creazione di un nuovo profilo di posta elettronica
È possibile risolvere questi problemi mediante la creazione di un nuovo profilo di posta elettronica. Per ulteriori informazioni su come creare profili in Outlook, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
829918 Creazione e configurazione dei profili di posta elettronica in Outlook
287072 Come creare un nuovo profilo di posta elettronica in Outlook 2002
195718 Come creare un nuovo profilo di posta elettronica in Outlook 2000


Metodo 5: eliminare i messaggi sospetti dalla cassetta postale
Se nella cassetta postale è presente un messaggio danneggiato, il problema può essere risolto in uno dei seguenti modi:
  • Contattare l'ISP chiedendo di cancellare i messaggi di posta elettronica sospetti.
  • Eliminare tutti i messaggi di posta elettronica sospetti accedendo alla cassetta postale mediante il programma di posta elettronica basato sul Web dell'ISP.


Metodo 6: visitare il sito Web del produttore dell'antivirus per ulteriori suggerimenti
Se la soluzione antivirus in uso include una funzione di scansione della posta elettronica, potrebbe essere necessario apportare ulteriori modifiche alla configurazione per utilizzare Outlook o Outlook Express con tale funzione.

Il problema è causato dal software firewall dei seguenti produttori:
  • Symantec (Norton)
  • McAfee
  • Trend Micro (PC-cillin)
  • Panda
Per ulteriori informazioni, visitare uno dei seguenti siti Web per il software antivirus:

Symantec: Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di programmi Office con il plug-in Norton AntiVirus per Office:
329820 Utilizzo dei programmi di Office con il plug-in Norton AntiVirus per Office

McAfee: Trend Micro: Panda: Nota Il software antivirus consente di proteggere il computer dai virus. È sconsigliabile scaricare o aprire file da fonti non affidabili, visitare siti Web non attendibili oppure aprire allegati di posta elettronica quando il software antivirus è disattivato. Per ulteriori informazioni sui virus del computer, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
129972 Virus del computer: descrizione, prevenzione, ripristino
Microsoft fornisce informazioni per contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilità sull'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.
I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Metodo 7: ripristinare Outlook Express
Se è avvenuta la disinstallazione di Outlook Express o se l'installazione è danneggiata, il funzionamento di Outlook non sarà corretto e potrebbe generare la visualizzazione di uno dei messaggi di errore indicati nella sezione "Sintomi". Per risolvere il problema, ripristinare Outlook Express. Per ulteriori informazioni, fare clic sui seguenti numeri degli articoli riportati di seguito: Per ulteriori informazioni sul motivo per cui per l'utilizzo di Outlook è richiesto Outlook Express, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
230076 Outlook 2000 richiede Outlook Express


Metodo 8: accertarsi che tutti gli indirizzi di posta elettronica SMTP in una lista di distribuzione siano validi
Se uno degli indirizzi SMTP di una lista di distribuzione è danneggiato o ha un formato non corretto, può verificarsi l'errore 0x8004210b. Esaminare tutti gli indirizzi nella lista di distribuzione per verificarne la correttezza. Per determinare l'indirizzo non valido, è inoltre possibile inviare un messaggio di prova a ogni membro della lista di distribuzione.

Metodo 9: verificare la configurazione del software firewall
Avviso L'esecuzione di questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia di utilizzare questa soluzione, tuttavia queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. L'utilizzo di questa soluzione avviene pertanto a rischio esclusivo dell'utente.

Importante Questa procedura può aumentare i rischi per la protezione. L'esecuzione di questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si consiglia di attenersi alla procedura descritta nel presente articolo per consentire ai programmi di funzionare per lo scopo per cui sono stati progettati o per implementare funzionalità specifiche del programma. Prima di apportare tali modifiche, si consiglia di valutare i rischi derivanti dall'implementazione di questo processo in un ambiente particolare. Se si decide di implementare questo processo, adottare tutte le misure appropriate per garantire la protezione del sistema. Si consiglia di utilizzare la presente procedura solo se è effettivamente necessaria.

Configurare il software firewall affinché sia consentito l'accesso a Internet ai seguenti file:
  • Per Outlook Express: Msimn.exe
  • Per Outlook: Outlook.exe
Per impostazione predefinita, la maggior parte dei client di posta elettronica hanno l'accesso in uscita sulla porta 25 e l'accesso in ingresso sulla porta 110. Per ulteriori informazioni sulle porte di comunicazione con il server di posta elettronica, contattare l'ISP o l'amministratore di sistema.

Il problema è causato dal software firewall dei seguenti produttori:
  • McAfee
  • Symantec
  • ZoneLabs
  • Cisco
  • Sygate
  • Sonicwall
  • Freedom Security Zero Knowledge
McAfee Personal Firewall
Controllare le impostazioni di configurazione nel programma McAfee Personal Firewall e assicurarsi che per Microsoft Outlook o in Microsoft Outlook Express sia disponibile un accesso completo.

Per ulteriori informazioni sulla configurazione di McAfee Personal Firewall, visitare il seguente sito Web McAfee: In alternativa, è possibile rimuovere e reinstallare il programma McAfee Personal Firewall. Durante la reinstallazione viene ricreato il file delle firme dei programmi utilizzato dal firewall. Questo processo, inoltre, assicura che Outlook e Outlook Express vengano inclusi nell'elenco dei programmi a cui è consentito l'accesso a Internet.
Norton Personal Firewall (Symantec)
Se si esegue il software Norton Personal Firewall 2002, Norton Internet Security o Norton SystemWorks di Symantec, contattare il supporto tecnico Symantec per istruzioni sull'aggiornamento o sulla riconfigurazione per la risoluzione del problema.

Per ulteriori informazioni su come contattare Symantec, visitare il seguente sito Web Symantec:
Informazioni
Se il codice di errore è accompagnato da un messaggio di errore di timeout, il problema potrebbe essere risolto aumentando l'impostazione di timeout del server in Outlook o Outlook Express. Per aumentare il valore di timeout del server, utilizzare il metodo appropriato per la versione di Outlook o Outlook Express in uso indicato di seguito.

Outlook 2010 e Outlook 2013
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Informazioni dal menu File.
  3. Fare clic su Impostazioni account, quindi selezionare Impostazioni account dall'elenco.
  4. Selezionare l'account POP3 di destinazione, quindi fare clic su Cambia.
  5. Scegliere Altre impostazioni.
  6. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  7. Aumentare gradualmente l'impostazione di timeout del server fino a risolvere il problema.


Outlook 2007
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Impostazioni account dal menu Strumenti.
  3. Selezionare l'account POP3 di destinazione, quindi fare clic su Cambia.
  4. Scegliere Altre impostazioni.
  5. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  6. Aumentare gradualmente il valore relativo al timeout del server fino a quando il problema si risolve.


Outlook 2002 e Outlook 2003
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Account di posta elettronica dal menu Strumenti.
  3. Scegliere Visualizza o cambia gli account di posta elettronica esistenti, quindi fare clic su Avanti.
  4. Fare clic sull'account POP3, quindi scegliere Cambia.
  5. Scegliere Altre impostazioni.
  6. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  7. Aumentare gradualmente il valore relativo al timeout del server fino a quando il problema si risolve.


Modalità per società o gruppo di lavoro Outlook 2000
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Servizi dal menu Strumenti.
  3. Nella scheda Servizi, selezionare Posta elettronica Internet, quindi fare clic su Proprietà.
  4. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  5. Aumentare gradualmente il valore relativo al timeout del server fino a quando il problema si risolve.


Solo posta Internet di Outlook 2000 (IMO)
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Account dal menu Strumenti.
  3. Selezionare l'account di destinazione, quindi fare clic su Proprietà.
  4. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  5. Aumentare gradualmente il valore relativo al timeout del server fino a quando il problema si risolve.


Outlook Express 5.x e 6.0


  1. Avviare Outlook Express.
  2. Scegliere Account dal menu Strumenti.
  3. Scegliere la scheda Posta elettronica.
  4. Fare clic sull'account POP3, quindi scegliere Proprietà.
  5. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  6. Aumentare gradualmente il valore relativo al timeout del server fino a quando il problema si risolve.
I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita in relazione alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.
Passaggi successivi
Se tali metodi non consentono di risolvere il problema, è possibile consultare il sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per trovare altre soluzioni. Tra i servizi offerti dal sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft sono inclusi quelli riportati di seguito:
  • Ricerca nella Knowledge Base: consente di cercare informazioni di supporto tecnico, strumenti e utilità per i prodotti Microsoft.
  • Centri di supporto: consente di visualizzare le domande più frequenti specifiche per il prodotto e informazioni su aspetti importanti del supporto.
  • Altre opzioni di supporto: utilizzare Internet per porre domande, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o fornire commenti.
Se i problemi persistono, è possibile contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft su:
ol2003 ol2002
Proprietà

ID articolo: 813514 - Ultima revisione: 11/21/2015 13:25:00 - Revisione: 8.0

Outlook 2016, Microsoft Outlook 2013, Microsoft Outlook 2010, Microsoft Office Outlook 2007, Microsoft Office Outlook 2003, Microsoft Outlook 2002 Standard Edition, Microsoft Outlook 2000 Standard Edition, Microsoft Outlook Express 5.5

  • kbresolve kbtshoot kbsendmail kbemail kberrmsg kbprb kbcip kbsmbportal KB813514
Feedback
t>