Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Disattivazione del supporto DCOM in Windows

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Sommario
DCOM (Distributed Component Object Model) è un protocollo che consente ai componenti software di comunicare direttamente su una rete. Denominato in precedenza "Network OLE", DCOM è progettato per l'utilizzo su più trasporti di rete, inclusi i protocolli Internet come HTTP. Per ulteriori informazioni su DCOM, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese): http://www.microsoft.com/technet/prodtechnol/windows2000serv/reskit/cnet/cnad_arc_wbak.mspx?mfr=true
DCOM è supportato in modalità nativa in Windows NT 4.0, Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003.

Avviso Se si disattiva DCOM, è possibile che venga persa la funzionalità del sistema operativo. Dopo avere disattivato il supporto per DCOM, potrebbero verificarsi le seguenti condizioni:
  • Gli oggetti COM avviabili in modalità remota potrebbero non funzionare correttamente.
  • Lo snap-in COM+ locale non sarà in grado di connettersi ai server remoti per enumerare il catalogo COM+.
  • L'autoregistrazione dei certificati potrebbe non funzionare correttamente.
  • Le query di Strumentazione gestione Windows (WMI) sui server remoti potrebbero non essere eseguite correttamente.

Se si disattiva DCOM, molte applicazioni di terze parti e componenti incorporati potrebbero esserne interessati. Microsoft sconsiglia di disattivare DCOM nell'ambiente corrente finché non siano state individuate tramite test le applicazioni interessate. La disattivazione di DCOM potrebbe non essere realizzabile in tutti gli ambienti.

È possibile disattivare il supporto per DCOM in tutti i sistemi operativi basati su Windows NT. Per disattivare questo supporto, effettuare le seguenti operazioni.

Nota Per disattivare DCOM su un computer basato su Windows 2000, è necessario che sia in esecuzione Windows 2000 Service Pack 3 (SP3) o versione successiva.

Modifica del Registro di sistema

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la soluzione di eventuali problemi derivanti dall'errata modifica del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare il seguente percorso:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\OLE
  3. Cambiare il valore della stringa EnableDCOM in N.
  4. Riavviare il sistema operativo affinché le modifiche abbiano effetto.

Utilizzo di DCOMCNFG.EXE

  1. Eseguire il file Dcomcnfg.exe.
  2. Se il sistema operativo in esecuzione è Windows XP o Windows Server 2003, effettuare anche le seguenti operazioni:
    1. Fare clic sul nodo Servizi componenti sotto Directory principale console.
    2. Aprire la cartella Computer.
    3. Per il computer locale fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Proprietà.
    4. Per un computer remoto fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Computer, scegliere Nuovo, quindi Computer.
    5. Digitare il nome del computer.
    6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del computer, quindi scegliere Proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda Proprietà predefinite.
  4. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Abilita DCOM in questo computer.
  5. Se si desidera impostare altre proprietà per il computer, fare clic su Applica per attivare o disattivare DCOM. In caso contrario, scegliere OK per applicare le modifiche e chiudere Dcomcnfg.exe.
  6. Riavviare il sistema operativo affinché le modifiche abbiano effetto.
Informazioni
Il seguente valore di stringa del Registro di sistema viene utilizzato per attivare o disattivare DCOM in tutti i sistemi operativi:
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\OLE\EnableDCOM
Se si cambia questo valore in N, DCOM verrà disattivato dopo il riavvio del sistema operativo. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Howto disable dcom windows security rpc exploit ms03-026 ms03-032
Proprietà

ID articolo: 825750 - Ultima revisione: 01/31/2007 08:09:09 - Revisione: 5.4

Microsoft Windows XP Tablet PC Edition, Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP 64-Bit Edition versione 2003, Microsoft Windows XP 64-Bit Edition versione 2002, Microsoft Windows 2000 Datacenter Server, Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Professional Edition, Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition, Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition, Microsoft Windows NT Server 3.51, Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition

  • kbhowto KB825750
Feedback