Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Descrizione della memorizzazione nella cache del controller del disco in SQL Server

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

86903
Sommario
Utilizzo di una cache in scrittura (acronimo di scrittura eseguire la memorizzazione nella cache) le prestazioni di SQL Server canimprove di controller del disco. Controller di memorizzazione nella cache di scrittura e disksubsystems sono sicuri per SQL Server, se sono specificamente progettate foruse in un ambiente di dati critici transazionale del database management system (DBMS). Queste funzionalità di progettazione è necessario conservare i dati memorizzati nella cache se si verifica un systemfailure. Utilizzando un toachieve di continuità (UPS) supply continuità esterno non è sufficiente, perché tale areunrelated alla potenza di guasti possono verificarsi.

La memorizzazione nella cache controller e i sottosistemi disco può essere sicuro per l'utilizzo da SQL Server.Most nuove piattaforme server appositamente progettata che incorporano questi sono sicure. Tuttavia, consiglia di controllare con il fornitore dell'hardware per assicurarsi che thedisk sottosistema è stato testato e approvato per l'uso in un ambiente di sistema (RDBMS) datacritical gestione transazionale del database relazionale in particolare.
Informazioni
Istruzioni di modifica dei dati di SQL Server generano scritture di pagine logiche. Thisstream di scritture può essere illustrato che due posizioni: il registro e tenga a se stesso. Per motivi di prestazioni di SQL Server rinvia tenga tramite il proprio sistema di buffer di cache di scrittura. Scrive nel log sono onlymomentarily rinviata fino al momento del COMMIT. Non vengono memorizzate nella samemanner come operazioni di scrittura di dati. Poiché il registro scrive per sempre una determinata pagina scritture di dati precedethe della pagina, il registro viene talvolta definito un registro "write-ahead".

L'integrità transazionale è uno dei concetti fondamentali di un sistema di relationaldatabase. Le transazioni vengono considerate atomiche unità di workthat vengono applicate completamente o totalmente il rollback. Il log delle transazioni SQL Serverwrite-ahead è un componente essenziale per l'integrità di implementingtransactional.

Qualsiasi sistema di database relazionale è necessario gestire anche con closelyrelated un concetto di integrità delle transazioni, ovvero il recupero da systemfailure non pianificato. Diversi non ideale, effetti reali è possibile che questo errore. In molti sistemi di gestione di database, errore di sistema può determinare un processo di ripristino manuale diretto lengthyhuman.

Al contrario, il meccanismo di recupero di SQL Server è completamente automatica andoperates senza intervento umano. Ad esempio, SQL Server può besupporting un'applicazione di produzione mission-critical ed esperienza asystem errore a causa della fluttuazione una momentanea potenza. Al momento del ripristino ofpower, l'hardware del server verrebbe riavviato, software di rete inizializzerà la loadand, e necessario riavviare SQL Server. Come SQL Server Inizializza, itwill esegue automaticamente il processo di ripristino basato su dati di registro thetransaction. L'intero processo si verifica senza intervento umano. Ogni volta che le workstation client riavviato, sarebbero possibile individuare tutti theirdata presente fino all'ultima transazione entrati gli utenti.

L'integrità transazionale di SQL Server e il ripristino automatico costituiscono una funzionalità di salvataggio del tempo della manodopera verypowerful. Se un isnot scrittura cache controller correttamente progettato per l'utilizzo in un tipo di dati critici DBMSenvironment transazionale, essa può compromettere la capacità di recupero, hencecorrupting il database di SQL Server. Questo problema può verificarsi se il controller intercetta le scritture di registro delle transazioni di SQL Server e i buffer in un hardware memorizzare nella cache su scheda thecontroller, ma non mantiene queste scritte pagine durante un systemfailure.

Controller di memorizzazione nella cache più eseguire la cache in scrittura. Cachingfunction la scrittura non è sempre possibile disattivare.

Anche se il server utilizza un gruppo di continuità, questo non garantisce la protezione di thecached scritture. Molti tipi di errori di sistema possono verificarsi che un gruppo di continuità non notaddress. Ad esempio, un errore di parità della memoria, una trap del sistema operativo o anomalia ahardware che causa il riavvio del sistema può produrre un'interruzione di uncontrolledsystem. Errore di memoria nella cache di scrittura hardware può alsoresult la perdita di informazioni vitali log.

Un altro possibile problema correlato a un controller di memorizzazione nella cache di scrittura può verificarsi la chiusura atsystem. Non è insolito per "scorrere" l'orreboot del sistema operativo del sistema durante le modifiche di configurazione. Anche se una operatorfollows attenzione la raccomandazione del sistema operativo di attendere fino a tutti i activityhas disco cessato prima di riavviare il sistema, scrive nella cache possono essere comunque presentin il controller. Quando si preme la combinazione di tasti CTRL + ALT + CANC o viene premuto il pulsante theRESET, scritture memorizzate nella cache possono essere eliminate, potentiallydamaging il database.

È possibile per la progettazione di una cache di scrittura hardware che tenga accountall possibile cause di eliminazione dati cache dirty, che sarebbero pertanto besafe per l'utilizzo di un server di database. Alcuni di questi wouldinclude funzionalità di progettazione intercetta il segnale del bus RST per evitare la reimpostazione non controllati di controller di thecaching, a bordo batteria di backup e con mirroring o memoria ERC (errorchecking & correzione). Contattare il fornitore dell'hardware per assicurarsi che la cache in scrittura include queste e altre funzionalità necessarie per evitare perdite di dati.

SQL Server richiede sistemi per supportare la "consegna garantita su un supporto stabile' come indicato in base al programma di Microsoft SQL Server Always-On archiviazione soluzione revisione. FoPer ulteriori informazioni sui requisiti di input e outpui per il motore di database di SQL Server, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
967576 Requisiti di Input/Output di Microsoft SQL Server Database Engine
prodsms

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 86903 - Ultima revisione: 04/28/2015 04:14:00 - Revisione: 1.0

  • Microsoft SQL Server 7.0 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services
  • Microsoft SQL Server 2008 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise Evaluation
  • Microsoft SQL Server 2008 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 Express with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2008 Integration Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Analysis Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Datacenter
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 for Embedded Systems
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Integration Services
  • Microsoft SQL Server 2012 Analysis Services
  • Microsoft SQL Server 2012 Business Intelligence
  • Microsoft SQL Server 2012 Developer
  • Microsoft SQL Server 2012 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2012 Express
  • Microsoft SQL Server 2012 for Embedded Systems
  • Microsoft SQL Server 2012 Parallel Data Warehouse
  • Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 1
  • Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 2
  • Microsoft SQL Server 2012 SP1 PowerPivot for Microsoft Excel 2010
  • Microsoft SQL Server 2012 Standard
  • Microsoft SQL Server 2012 Web
  • SQL Server 2012 Enterprise Core
  • SQL Server 2012 Reporting Services
  • Microsoft SQL Server 2014 Business Intelligence
  • Microsoft SQL Server 2014 Developer
  • Microsoft SQL Server 2014 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2014 Enterprise Core
  • Microsoft SQL Server 2014 Express
  • Microsoft SQL Server 2014 Service Pack 1
  • Microsoft SQL Server 2014 Standard
  • Microsoft SQL Server 2014 Web
  • SQL Server 2014 Reporting Services
  • kb3rdparty kbhardware kbinfo kbmt KB86903 KbMtit
Feedback