Descrizione dell'aggiornamento rapido dei prerequisiti per System Center Configuration Manager 2007 R3

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 977384
INTRODUZIONE
In questo articolo viene descritto l'aggiornamento rapido dei prerequisiti per System Center Configuration Manager 2007 R3.

Questo hotfix è necessario per i seguenti computer che eseguono System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2 (SP2):
  • Server del sito primario e secondario
  • Server console di amministrazione remota
  • Server del provider remoto
  • Computer client

Informazioni
Prima di installare System Center Configuration Manager 2007 R3 su un computer, è necessario installare questo pacchetto di hotfix. Se non è installato il pacchetto di hotfix, è visualizzato il seguente messaggio durante il processo di installazione:
Microsoft System Center Configuration Manager 2007 R3 richiede KB977384 QFE di Configuration Manager 2007.
Questo problema si verifica in un computer che serve nel ruolo seguente:
  • Un server del sito di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2 (SP2)
  • Una console di amministrazione remota di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2
  • Un client di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2
Nota La funzione di gestione dell'alimentazione di System Center Configuration Manager 2007 R3 non funziona sui computer client di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2 se non è installato questo hotfix.

Informazioni sull'hotfix

Installare questo aggiornamento rapido sul server del sito interessato, il sistema client o la console di amministrazione remota prima di installare System Center Configuration Manager 2007 R3.

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla risoluzione il problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base riportato di seguito. Se non viene visualizzato in questa sezione, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se è richiesta la risoluzione dei problemi, è necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario disporre di System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2 (SP2) installato.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni sui file

La versione inglese (Stati Uniti) di questo hotfix consente di installare i file con gli attributi elencati nelle tabelle seguenti. Le date e gli orari di questi file sono elencati nel tempo universale coordinato (UTC). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza dell'ora legale (DST). Inoltre, le date e i tempi cambiano quando si eseguono determinate operazioni sui file.
Note informative relative al file System Center Configuration Manager 2007
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Adminui.collectionproperty.dll4.0.6487.2157599,91201-Feb-201013: 40x86
Adminui.powermanagement.dll4.0.6487.215755,14401-Feb-201013: 40x86
Adminui.tasksequencemediawizard.dll4.0.6487.2157333,67201-Feb-201013: 40x86
Adminui.transfersitesettingswizard.dll4.0.6487.2157448,36001-Feb-201013: 40x86
Adminui.uiresources.dll4.0.6487.21574,274,02401-Feb-201013: 40x86
Adsource.dll4.0.6487.2157126,82401-Feb-201013: 40x86
Baseobj.dll4.0.6487.21571,012,07201-Feb-201013: 40x86
Climsgs.dll4.0.6487.2157264,04001-Feb-201013: 40x86
Collectionsettings.MOFNon applicabile2,12301-Feb-201013: 40Non applicabile
Managementclassdescriptions.XmlNon applicabile887,88301-Feb-201013: 40Non applicabile
Osd_tasksequencemediawizard.XmlNon applicabile5,32501-Feb-201013: 40Non applicabile
Policypv.dll4.0.6487.2157478,05601-Feb-201013: 40x86
Pwragentendpoint.dll4.0.6487.2157352,60001-Feb-201013: 40x86
Pwreventtask.dll4.0.6487.215798,13601-Feb-201013: 40x86
Pwrhinvprov.dll4.0.6487.215798,15201-Feb-201013: 40x86
Pwrmgmtschema.MOFNon applicabile4,99101-Feb-201013: 40Non applicabile
Pwr_res.dll4.0.6487.21573.07221-Lug-201003: 26x86
Replstcfg.exe4.0.6487.215742,85601-Feb-201013: 40x86
Rolesetup.exe4.0.6487.2157342,88801-Feb-201013: 40x86
Sccm2007ac-sp2-kb977384-86-enu. mspNon applicabile1,011,20001-Feb-201013: 40Non applicabile
Sitecomp.exe4.0.6487.2157508,77601-Feb-201013: 40x86
Smsprov.dll4.0.6487.21573,888,48801-Feb-201013: 40x86
Tsspropertieslist.XmlNon applicabile73,12901-Feb-201013: 40Non applicabile
Questo hotfix contiene la parte client dell'aggiornamento rapido descritto nell'articolo della Microsoft Knowledge Base 977203. Tuttavia, 977203 contiene inoltre le modifiche di server del sito, che non sono inclusi in questo hotfix. Non vi è alcuna sovrapposizione tra la parte di queste correzioni di due server e può essere installati in qualsiasi sequenza. Si noti inoltre l'utilità CCMCertFix.exe distribuito con 977203 non è inclusi come parte di questo hotfix. Per ottenere l'utilità CCMCertFix.exe, scaricare l'aggiornamento rapido descritto nell'articolo della Knowledge Base 977203 e quindi eseguire il seguente comando per estrarre il contenuto dell'aggiornamento rapido:
msiexec /a SCCM2007-SP2-KB977203-enu. MSI /qb targetdir =Path_To_Extract_To

Note
  • In questo comando, il segnapostoPath_To_Extract_To rappresenta la posizione in cui è opportuno estrarre il contenuto dell'aggiornamento rapido. Dopo che l'utilità di CCMCertFix.exe viene estratto, è possibile trovare l'utilità in questa posizione.
  • Il nome del file con estensione msi in questo comando può essere diverso a seconda della versione localizzata che viene scaricata. Controllare il nome del file MSI che viene scaricato e modificare la riga di comando in modo appropriato, se questa operazione è necessaria.

Installare KB977384 durante una sequenza di attività

Per le distribuzioni del sistema operativo, è necessario installare l'hotfix KB977384 durante una sequenza di attività di ConfigMgr 2007 OSD nel Programma di installazione Windows e ConfigMgr attività. In caso contrario, il problema continua a verificarsi durante la sequenza di attività viene eseguita. Inoltre, il Installare il Software attività non può essere utilizzato per installare l'aggiornamento rapido. Se si tenta di eseguire questa operazione causerà ConfigMgr 2007 client arresto del servizio, che comporterà la sequenza di attività per avere esito negativo.

NotaSe l'aggiornamento del client è descritto in questo articolo viene installata durante la sequenza di attività, non è necessario installare anche l'aggiornamento del client è descritto nell'articolo della Knowledge Base 977203, perché l'aggiornamento del client è incluso come parte di questo aggiornamento.

Per installare l'aggiornamento rapido KB977384 durante una sequenza di attività di ConfigMgr 2007 OSD, utilizzare il PATCH = opzione descritta nell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
907423 Come includere un aggiornamento durante l'installazione iniziale del Client avanzato di Systems Management Server 2003
Per installare l'aggiornamento rapido KB977384 durante una sequenza di attività di ConfigMgr 2007 OSD, attenersi alla seguente procedura:
  1. Applicare la correzione rapida sul server del sito.
  2. Quando è stato applicato l'aggiornamento rapido sul server del sito, i file di installazione del client di ConfigMgr 2007 verranno aggiornati per includere l'aggiornamento rapido KB977384 nel \i386\hotfix\KB977384\ della directory dei file di installazione di client ConfigMgr 2007. Poiché i file di installazione del client di ConfigMgr 2007 sono stati aggiornati, assicurarsi di aggiornare i punti di distribuzione in cui si trova il pacchetto di installazione del client di ConfigMgr 2007.
  3. Pulsante destro del mouse la sequenza di attività che si desidera modificare e quindi fare clic su Modifica.
  4. Fare clic su Programma di installazione windows e ConfigMgr.
  5. Nel Proprietà di installazione casella, digitare quanto segue:
    PATCH = "C:\_SMSTaskSequence\OSD\<Package_ID></Package_ID>\i386\hotfix\KB977384\SCCM2007AC-SP2-KB977384-x86-enu.msp"

    Nota
    • Il <Package_ID></Package_ID> segnaposto è l'ID del pacchetto del pacchetto di installazione di client ConfigMgr 2007 in ConfigMgr 2007.
    • Assicurarsi di includere le virgolette come parte del percorso. Tuttavia, non includere le parentesi quadre che sono all'interno del segnaposto.
    • Assicurarsi che l'ID del pacchetto del pacchetto di installazione di client ConfigMgr 2007 viene utilizzata e non l'ID del pacchetto dell'hotfix KB977384.
    • Il _SMSTaskSequence cartella cache risiederà l'unità con più spazio su disco. Se il computer dispone di più unità o partizioni, la _SMSTaskSequence cartella potrebbe essere necessario in un'unità diversa dall'unità c. In questo scenario, è necessario modificare il percorso per puntare all'unità che contiene il _SMSTaskSequence cartella. Non è consigliabile utilizzare la variabile _SMSTSMDataPath nel percorso perché la lettera dell'unità in questo percorso può enumerare in modo diverso in Windows PE da quello nel sistema operativo Windows completo.
    • In alternativa all'utilizzo del percorso locale che punta ai file di installazione di client di ConfigMgr 2007 che si trovano nella cache locale della sequenza di attività, è possibile specificare un percorso UNC che punta ai file di installazione di client ConfigMgr 2007 sull'origine del pacchetto originale o su un punto di distribuzione.
    • Verificare il nome del file msp in cui si trova il \i386\hotfix\KB977384\ della directory dei file di installazione di client ConfigMgr 2007. Il nome può essere diverso a seconda delle impostazioni internazionali. Se il nome è diverso dal nome del nome del file msp che viene utilizzato nella PATCH = riga di comando in questo passaggio, modificare il nome di conseguenza.
  6. Fare clic su Applica o OK Per salvare la sequenza di attività.

Riferimenti
Per ulteriori informazioni su System Center Configuration Manager 2007 R3, visitare il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
Per ulteriori informazioni su come installare un hotfix per System Center Configuration Manager 2007, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2477182Linee guida di installazione dell'Hotfix di Configuration Manager 2007 di System Center
 

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 977384 - Ultima revisione: 01/10/2012 10:43:00 - Revisione: 8.0

Microsoft System Center Configuration Manager 2007 Service Pack 2

  • kbfix kbautohotfix kbhotfixserver kbsurveynew kbexpertiseinter kbqfe kbmt KB977384 KbMtit
Feedback