CU2 di SQL Server 2008 R2, SQL Server 2008 SP1 CU7 e SQL Server 2005 SP3 CU 9 introdurre 4136 per disattivare il processo di "sniffing di parametro" flag di traccia

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 980653
Microsoft distribuisce le correzioni Microsoft SQL Server 2008 come un unico file scaricabile. Poiché le correzioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con il precedente 2008 di SQL Server.
INTRODUZIONE
Microsoft SQL Server 2008 R2 cumulativo Update 2 (CU2), SQL Server 2008 Service Pack 1 (SP1) aggiornamento cumulativo 7 (CU7) e Microsoft SQL Server 2005 Service Pack 3 (SP3) aggiornamento cumulativo 9 (CU9), introdurre il flag di traccia 4136, che può essere utilizzato per controllare il processo di "sniffing di parametro". Sono disponibili ulteriori informazioni sull'analisi parametro post di seguito:http://blogs.msdn.com/b/queryoptteam/archive/2006/03/31/565991.aspx. L'attivazione del flag di traccia 4136 Disattiva parametro lo sniffing, equivalente all'aggiunta di un suggerimento per ottimizzare sconosciuto a ogni query che fa riferimento a un parametro.

Query che soddisfano le condizioni seguenti ancora sono sottoposti ad analisi parametro anche se è impostato il flag di traccia.
  • Il parametro viene specificato utilizzando il "Ottimizza per (@p = <value>)" hint per query.</value>
  • La query utilizza l'hint per la query "option(recompile)".
  • La query è una parte di una stored procedure che utilizza l'opzione "con"ricompilazione.
Informazioni

SQL Server 2005

Questa funzionalità è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 9 per SQL Server 2005 Service Pack 3. Per ulteriori informazioni su questo pacchetto di aggiornamento cumulativo, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
980176 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 9 per SQL Server 2005 Service Pack 3
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con la versione precedente di SQL Server 2005. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
960598 Build di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 3
Aggiornamenti rapidi di Microsoft SQL Server 2005 vengono creati per service pack specifici di SQL Server. È necessario applicare un hotfix di SQL Server 2005 Service Pack 3 per un'installazione di SQL Server 2005 Service Pack 3. Per impostazione predefinita, qualsiasi hotfix fornito in un service pack di SQL Server è incluso nel prossimo service pack di SQL Server.

SQL Server 2008

Questa funzionalità è stata rilasciata anche nell'aggiornamento cumulativo 7 per SQL Server 2008 Service Pack 1. Per ulteriori informazioni su questo pacchetto di aggiornamento cumulativo, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
979065 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 7 per SQL Server 2008 Service Pack 1
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con il precedente 2008 di SQL Server. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
970365 Il 2008 di SQL Server versioni rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 1
Aggiornamenti rapidi di Microsoft SQL Server 2008 vengono creati per service pack specifici di SQL Server. È necessario applicare un hotfix di SQL Server 2008 Service Pack 1 a un'installazione di SQL Server 2008 Service Pack 1. Per impostazione predefinita, qualsiasi hotfix fornito in un service pack di SQL Server è incluso nel prossimo service pack di SQL Server.

SQL Server 2008 R2

Questa funzionalità è stata rilasciata anche 2 aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2. Per ulteriori informazioni su come ottenere il pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2072493 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 2 per SQL Server 2008 R2
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con il precedente di SQL Server 2008 R2. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
981356 Di SQL Server 2008 R2 versioni rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sul processo di "sniffing di parametro", vedere la sezione "le compilazioni e ricompilazioni parametro sniffing" del sito Web Microsoft TechNet seguente:Per informazioni sul modello di manutenzione incrementale per SQL Server, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
935897 Modello di manutenzione incrementale è disponibile dal team di SQL Server per offrire gli hotfix per i problemi segnalati
Per ulteriori informazioni sullo schema di denominazione per gli aggiornamenti di SQL Server, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
822499Nuovo schema di denominazione per i pacchetti di aggiornamento software di Microsoft SQL Server


Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 980653 - Ultima revisione: 07/29/2015 20:53:00 - Revisione: 5.0

Microsoft SQL Server 2008 Standard, Microsoft SQL Server 2008 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 Developer, Microsoft SQL Server 2008 Workgroup, Microsoft SQL Server 2005 Service Pack 3, Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard, Microsoft SQL Server 2008 R2 Datacenter, Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer, Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 R2 Workgroup, Microsoft SQL Server 2012 Developer, Microsoft SQL Server 2012 Enterprise, Microsoft SQL Server 2012 Standard, Microsoft SQL Server 2014 Developer, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Standard

  • kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbqfe kbfix kbmt KB980653 KbMtit
Feedback