Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Quando si crea un nuovo documento, una cartella di lavoro o una presentazione, è possibile includervi collegamenti ipertestuali ad altri file su cui si è lavorato di recente.

Questa funzionalità è disponibile solo se si ha un abbonamento a Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365 devono verificare di avere installato l'ultima versione di Office.

Per aggiungere un collegamento a un file usato di recente:

  1. Posizionare il cursore nel punto del file in cui si vuole inserire il collegamento.

  2. Fare clic sulla scheda Inserisci sulla barra multifunzione.

  3. Fare clic sulla freccia a discesa a destra di Collegamento sulla barra multifunzione. È importante fare clic sulla freccia a discesa per accedere alla raccolta collegamenti, altrimenti verrà visualizzata la finestra di dialogo Inserisci collegamento ipertestuale.

    La raccolta collegamenti consente di scegliere tra i file Office a cui si è lavorato per inserire un collegamento nel documento corrente.
  4. Nell'elenco scegliere e fare clic sul file che si vuole inserire. Se il file da inserire non è visualizzato nell'elenco, fare clic su Inserisci collegamento nella parte inferiore della raccolta per la finestra di dialogo Inserisci collegamento ipertestuale, quindi passare al file desiderato e inserirlo.

Nota: Nella raccolta collegamenti verranno visualizzati solo i file archiviati nel cloud.

Quando si inserisce il collegamento, il titolo del file viene inserito in corrispondenza della posizione del cursore.

L'inserimento di un collegamento nel testo consente agli utenti di accedere facilmente al file correlato.

Suggerimento: Se si desidera applicare il collegamento a un testo personalizzato, digitare il testo nel file, selezionarlo con il mouse e quindi continuare dal passaggio 2 precedente. Il testo selezionato diventerà il collegamento ipertestuale al file correlato.

Questa funzionalità è disponibile solo se si ha un abbonamento a Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365 devono verificare di avere installato l'ultima versione di Office.

Per aggiungere un collegamento a un file usato di recente:

  1. Posizionare il cursore nel punto del file in cui si vuole inserire il collegamento.

  2. Toccare la freccia Mostra barra multifunzione.

    Fare clic sulla freccia in su per visualizzare la barra multifunzione
  3. Toccare Home per espandere la raccolta di schede, quindi toccare Inserisci per passare ai relativi comandi.

    Toccare Home per espandere la raccolta di schede tra cui scegliere.
  4. Toccare Collegamento per aprire il riquadro dei collegamenti. Dovrebbe essere visualizzato un elenco dei file di Office usati di recente. Si noti che potrebbe essere necessario scorrere leggermente verso il basso per trovare Collegamento nel riquadro.

    Nota: Nella raccolta dei collegamenti vengono visualizzati solo i file archiviati in OneDrive for Business o SharePoint.

    Il menu Inserisci consente di inserire forme, collegamenti, commenti e altri elementi.
  5. Nell'elenco scegliere e fare clic sul file che si vuole inserire.

    Inserire un collegamento ipertestuale a un file di Office usato di recente.

Quando si inserisce il collegamento, il titolo del file viene inserito in corrispondenza della posizione del cursore.

Questa funzionalità è disponibile solo se si ha un abbonamento a Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365 devono verificare di avere installato l'ultima versione di Office.

Per aggiungere un collegamento a un file usato di recente:

  1. Posizionare il cursore nel punto del file in cui si vuole inserire il collegamento.

  2. Passare alla scheda Inserisci della barra multifunzione.

  3. Toccare Collegamento per aprire il riquadro dei collegamenti. Dovrebbe essere visualizzato un elenco dei file di Office usati di recente. Si noti che potrebbe essere necessario scorrere leggermente verso il basso per trovare Collegamento nel riquadro.

    Nota: Nella raccolta dei collegamenti vengono visualizzati solo i file archiviati in OneDrive for Business o SharePoint.

  4. Nell'elenco scegliere e fare clic sul file che si vuole inserire.

Vedere anche

Ulteriori domande su Office 2016

Visitare la community Microsoft Answers per vedere domande e risposte pubblicate da altri utenti o ottenere risposte alle proprie domande.

Feedback

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta da Ben il 21 aprile 2017 in seguito al feedback degli utenti. Se le informazioni presentate sono risultate utili, e a maggior ragione se non lo sono state, usare i controlli riportati sotto e lasciare un feedback costruttivo per aiutarci a migliorare il prodotto.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×