Codici di campo: campo Ask

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Il codice di campo Ask provoca Word che venga chiesto di immettere le informazioni, quindi viene assegnato a una variabile denominata, definita segnalibro.

Un codice di campo indica a Word cosa inserire o fornire al documento dopo aver determinato il valore del codice di campo stesso, ad esempio la data corrente o il numero di pagine. In genere il valore risultante viene semplicemente visualizzato all'interno del documento. È possibile passare dalla visualizzazione del risultato alla visualizzazione del codice di campo e viceversa premendo ALT+F9 in Windows o fn+Opzione+F9 nel Mac.

È possibile utilizzare il campo Ask in un documento o durante una stampa unione. Word viene richiesto di una risposta ogni volta che si aggiorna il campo Ask o quando passaggio tra i record in una stampa unione. Per visualizzare la risposta nel contenuto del documento, è necessario inserire un campo Ref dopo il campo Ask .

Suggerimento: Un modo per aggiornare un campo consiste nel selezionarlo e quindi premere F9 in Windows oppure MAIUSC+Opzione+ COMANDO +U in Mac OS.

In questo argomento

Sintassi

Quando si visualizza il codice di campo Ask nel documento, la sintassi è simile alla seguente:

{ ASK Segnalibro"Prompt" [Parametri facoltativi ] }

Istruzioni

Segnalibro

Il nome del segnalibro al quale si desidera assegnare il testo, ad esempio NomeCliente.

"Prompt"

Testo che si desidera visualizzare nella finestra di dialogo, ad esempio "Immettere il nome del cliente".

Parametri facoltativi

\d "Predefinito"

Consente di specificare una risposta predefinita che verrà visualizzata nella finestra di dialogo se alla richiesta di informazioni non si digita alcuna risposta. Il campo

{ ASK operatore "Immettere le iniziali dell'operatore:" \d "td" } assegna "td" al segnalibro operatore se non si immette una risposta.

Se non si specifica una risposta predefinita, viene utilizzata l'ultima risposta immessa. Se non si desidera specificare un testo predefinito, digitare \d "".

\o

Se utilizzato nel documento principale di stampa unione, consente di visualizzare la finestra di dialogo di richiesta una sola volta anziché a ogni unione di un nuovo record di dati. Nei documenti uniti risultanti verranno inserite le stesse informazioni.

Esempio

Nell'esempio seguente vengono illustrati un modulo di report che chiesta il mese del report e quindi visualizza automaticamente la risposta in varie posizioni nel report.

Clic con il pulsante destro del mouse nei Preferiti
  1. Un campo Ask con un segnalibro RelazioneMensile e la descrizione delle quali mese è il report per? è stato inserito all'inizio del documento.

  2. Il nome del mese si verifica in posizioni diverse del documento. Un campo Ref che specifica il segnalibro RelazioneMensile è stato inserito in ognuna di queste posizioni.

  3. Se si esegue una stampa unione o aggiornare il campo, Word verrà visualizzato il prompt specificato nel codice di campo e accetta immissione di testo. In questo esempio, l'utente ha digitato agosto in risposta alla richiesta.

  4. Tutti i campi Ref vengono aggiornati con il contenuto del segnalibro RelazioneMensile : in questo esempio agosto.

Torna all'inizio

Utilizzare il campo Ask in un documento

Per utilizzare il campo Ask in un documento, effettuare le operazioni seguenti:

  1. Nel gruppo Testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide, quindi fare clic su Campo.

  2. Nell'elenco Nomi dei campi selezionare Ask.

  3. Nella casella Chiedi digitare la domanda per la quale è necessario specificare una risposta.

  4. Nella casella Nome segnalibro digitare il nome del segnalibro in cui verrà archiviata la risposta alla richiesta.

  5. Se si desidera una risposta predefinita, selezionare la casella di controllo Risposta predefinita alla richiesta e digitare il testo.

  6. Se si desidera applicare la stessa risposta a tutti i record della stampa unione, selezionare la casella di controllo Chiedi conferma prima di unire il testo segnalibro. In caso contrario, verrà richiesta una risposta per ogni record.

  7. Fare clic su OK.

Torna all'inizio

Utilizzare il campo Ask nella stampa unione

Per utilizzare il campo Ask durante una stampa unione, effettuare le operazioni seguenti durante l'impostazione della stampa unione:

  1. Nel gruppo Inserisci campi della scheda lettere fare clic su regole e quindi fare clic su Chiedi.

  2. Nella casella Segnalibro digitare il nome del segnalibro in cui verrà archiviata la risposta alla richiesta.

  3. Nella casella Chiedi digitare la domanda per la quale è necessario specificare una risposta.

  4. Se si desidera una risposta predefinita, digitarla nella casella Testo predefinito segnalibro.

  5. Se si desidera applicare la stessa risposta a tutti i record della stampa unione, selezionare la casella di controllo Chiedi una sola volta. In caso contrario, verrà richiesta una risposta per ogni record.

Torna all'inizio

Inserire un campo Ref per visualizzare il valore salvato per il campo Ask

Per inserire un campo Ref per la visualizzazione del contenuto di un segnalibro, effettuare le operazioni seguenti:

  1. Posizionare il punto di inserimento nel documento dopo il campo ASK.

  2. Nel gruppo Testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide, quindi fare clic su Campo.

  3. Nell'elenco Nomi dei campi selezionare Ref.

  4. Nell'elenco Nome segnalibro selezionare il nome del segnalibro definito nel campo ASK.

  5. Fare clic su OK.

Torna all'inizio

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×