Quando si crea un nuovo OneNote 2016 blocco appunti OneDrive è nel cloud. Questo significa che puoi aprirlo dal computer, dallo smartphone o da qualsiasi dispositivo connesso al Web e sarà sempre aggiornato. E, se vuoi, puoi condividerlo con altri.

  1. In OneNote scegliere File > Nuovo.

  2. Se OneDrive è già visualizzato come opzione, andare al passaggio 5.

  3. Scegliere Aggiungi una posizione > OneDrive.

  4. Immettere il nome utente dell'account OneDrive o Microsoft, ad esempio un indirizzo di posta elettronica Hotmail, Outlook.com o Live.

    Nota: Se si sta creando un blocco appunti al lavoro, è possibile accedere usando l'account dell'organizzazione e creare il blocco appunti in OneDrive per le aziende.

  5. Selezionare OneDrive- Personale, assegnare un nome al blocco appunti e quindi scegliere Crea blocco appunti.

    Screenshot che illustra come creare un nuovo blocco appunti OneNote appunti.

Se si è già creato un blocco appunti nel computer, è possibile spostarlo in OneDrive. I blocchi appunti archiviati in OneDrive possono essere condivisi con altri.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×