Un istogramma è un grafico a colonne che mostra dati sulla frequenza.

Nota: Questo argomento riguarda solo la creazione di un istogramma. Per informazioni sui grafici di Pareto (istogramma ordinato), vedere Creare un grafico di Pareto.

  1. Selezionare i dati.

    (Questo è un tipico esempio di dati per un istogramma).

    Dati usati per creare l'istogramma di esempio
  2. Fare clic su Inserisci > Inserisci grafico statistico > Istogramma.

    Comando Istogramma accessibile dal pulsante Inserisci grafico statistico

    È anche possibile creare un istogramma dalla scheda Tutti i grafici in Grafici consigliati.

Suggerimenti: 

  • Usare le schede Progettazione e Formato per personalizzare l'aspetto del grafico.

  • Se queste schede non sono visualizzate, fare clic in un punto qualsiasi del grafico per aggiungere Strumenti grafico alla barra multifunzione.

Schede Progettazione e Formato per Strumenti grafico

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'asse orizzontale del grafico, fare clic su Formato asse e quindi su Opzioni assi.

    Comando Formato asse nel menu di scelta rapida
  2. Usare le informazioni nella tabella seguente per decidere quali opzioni impostare nel riquadro attività Formato asse.

    Opzione

    Descrizione

    Per categoria

    Scegliere questa opzione se le categorie (asse orizzontale) sono basate su testo invece di essere numeriche. L'istogramma raggrupperà le stesse categorie e sommerà i valori nell'asse dei valori.

    Suggerimento: Per contare il numero di occorrenze delle stringhe di testo, aggiungere una colonna e riempirla con il valore "1", quindi tracciare l'istogramma e impostare i bin su Per categoria.

    Automatico

    Questa è l'impostazione predefinita per gli istogrammi. La larghezza dei bin viene calcolata con la regola di riferimento normale di Scott.

    Larghezza bin

    Immettere un numero decimale positivo per il numero di punti dati di ogni intervallo.

    Numero di bin

    Immettere il numero di bin per l'istogramma (inclusi i bin di overflow e di underflow).

    Bin di overflow

    Selezionare questa casella di controllo per creare un bin per tutti i valori superiori al valore indicato nella casella a destra. Per cambiare il valore, immettere un numero decimale differente nella casella.

    Bin di underflow

    Selezionare questa casella di controllo per creare un bin per tutti i valori inferiori o uguali al valore indicato nella casella a destra. Per cambiare il valore, immettere un numero decimale differente nella casella.

    Riquadro attività Formato asse

Suggerimento: Per altre informazioni sull'istogramma e su come usarlo per la visualizzazione di dati statistici, vedere questo post di blog sugli istogrammi e i grafici di Pareto e a scatola e baffi del team di Excel. Può anche essere interessante saperne di più sugli altri nuovi tipi di grafico descritti in questo post di blog.

Opzione Automatico (regola di riferimento normale di Scott)   

Formula per l'opzione Automatico

La regola di riferimento normale di Scott prova a ridurre la deviazione nella varianza dell'istogramma rispetto al set di dati, presupponendo allo stesso tempo dati normalmente distribuiti.

Opzione Bin di overflow   

Formula per l'opzione Bin di overflow

Opzione Bin di underflow   

Formula per l'opzione Bin di underflow
  1. Assicurarsi di aver caricato Strumenti di analisi. Per altre informazioni, vedere Caricare il componente aggiuntivo Strumenti di analisi in Excel.

  2. In un foglio di lavoro digitare i dati di input in una colonna, aggiungendo un'etichetta nella prima cella, se lo si desidera.

    Assicurarsi di usare dati numerici quantitativi, come importi o punteggi di test. Lo strumento Istogramma non funziona con dati numerici qualitativi, come numeri di identificazione immessi come testo.

  3. Nella colonna successiva digitare i numeri di classe in ordine crescente, aggiungendo un'etichetta nella prima cella, se lo si desidera.

    È consigliabile usare numeri di classe personalizzati perché potrebbero essere più utili per l'analisi. Se non si immettono numeri di classe, lo strumento Istogramma creerà intervalli di classi distribuiti in modo uniforme usando, come punti iniziale e finale, i valori minimo e massimo presenti nell'intervallo di input.

  4. Fare clic su Dati > Analisi dati.

    Pulsante Analisi dati nel gruppo Analisi dati

  5. Fare clic su Istogramma > OK.

    Finestra di dialogo Analisi dati

  6. In Input eseguire queste operazioni:

    1. Nella casella Intervallo di input immettere il riferimento di cella per l'intervallo di dati che contiene i numeri di input.

    2. Nella casella Intervallo classe immettere il riferimento di cella per l'intervallo che contiene i numeri di classe.

      Se nel foglio di lavoro sono state usate etichette di colonna, è possibile includerle nei riferimenti di cella.

      Suggerimento: Invece di immettere manualmente i riferimenti, è possibile fare clic Icona del pulsante per comprimere temporaneamente la finestra di dialogo per selezionare gli intervalli nel foglio di lavoro. Fare di nuovo clic sul pulsante per espandere la finestra di dialogo.

  7. Se nei riferimenti di cella sono state incluse etichette di colonna, selezionare la casella Etichette.

  8. In Opzioni output scegliere una posizione per l'output.

    È possibile posizionare l'istogramma nello stesso foglio di lavoro, in un nuovo foglio di lavoro nella cartella di lavoro corrente o in una nuova cartella di lavoro.

  9. Selezionare una o più delle caselle seguenti:

    Pareto (istogramma ordinato) Mostra i dati in ordine di frequenza decrescente.

    Percentuale cumulativa     Mostra le percentuali cumulative e aggiunge una riga per la percentuale cumulativa nell'istogramma.

    Grafico in output     Mostra un istogramma incorporato.

  10. Fare clic su OK.

    Se si vuole personalizzare l'istogramma, è possibile modificare le etichette di testo e fare clic in un punto qualsiasi dell'istogramma per usare i pulsanti Elementi grafico,Stili grafico e Filtro grafico a destra del grafico.

  1. Selezionare i dati.

    (Questo è un tipico esempio di dati per un istogramma).

    Dati usati per creare l'istogramma di esempio
  2. Fare clic su Inserisci > Grafico.

    Pulsante Grafico nel gruppo Illustrazioni della scheda Inserisci in Word
  3. Nella finestra di dialogo Inserisci grafico fare clic su Istogramma in Tutti i grafici, quindi fare clic su OK.

Suggerimenti: 

  • Usare le schede Progettazione e Formato sulla barra multifunzione per personalizzare l'aspetto del grafico.

  • Se queste schede non sono visualizzate, fare clic in un punto qualsiasi del grafico per aggiungere Strumenti grafico alla barra multifunzione.

Schede Progettazione e Formato per Strumenti grafico

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'asse orizzontale del grafico, fare clic su Formato asse e quindi su Opzioni assi.

    Comando Formato asse nel menu di scelta rapida
  2. Usare le informazioni nella tabella seguente per decidere quali opzioni impostare nel riquadro attività Formato asse.

    Opzione

    Descrizione

    Per categoria

    Scegliere questa opzione se le categorie (asse orizzontale) sono basate su testo invece di essere numeriche. L'istogramma raggrupperà le stesse categorie e sommerà i valori nell'asse dei valori.

    Suggerimento: Per contare il numero di occorrenze delle stringhe di testo, aggiungere una colonna e riempirla con il valore "1", quindi tracciare l'istogramma e impostare i bin su Per categoria.

    Automatico

    Questa è l'impostazione predefinita per gli istogrammi.

    Larghezza bin

    Immettere un numero decimale positivo per il numero di punti dati di ogni intervallo.

    Numero di bin

    Immettere il numero di bin per l'istogramma (inclusi i bin di overflow e di underflow).

    Bin di overflow

    Selezionare questa casella di controllo per creare un bin per tutti i valori superiori al valore indicato nella casella a destra. Per cambiare il valore, immettere un numero decimale differente nella casella.

    Bin di underflow

    Selezionare questa casella di controllo per creare un bin per tutti i valori inferiori o uguali al valore indicato nella casella a destra. Per cambiare il valore, immettere un numero decimale differente nella casella.

    Riquadro attività Formato asse

Seguire questa procedura per creare un istogramma in Excel per Mac:

  1. Selezionare i dati.

    (Questo è un tipico esempio di dati per un istogramma).

    Dati usati per creare l'istogramma di esempio
  2. Sulla barra multifunzione fare clic sulla scheda Inserisci, quindi fare clic su Icona Grafico statistiche(icona Statistiche) e in Istogrammaselezionare Istogramma.

Suggerimenti: 

  • Usare le schede Struttura grafico e Formato per personalizzare l'aspetto del grafico.

  • Se le schede Struttura grafico e Formato non sono visualizzate, fare clic in un punto qualsiasi dell'istogramma per aggiungerle alla barra multifunzione.

Per creare un istogramma in Excel 2011 per Mac, è necessario scaricare un componente aggiuntivo di terze parti. Per altre informazioni, vedere: Non è possibile trovare strumenti di analisi in Excel 2011 per Mac.

In Excel Online, è possibile visualizzare un istogramma (un istogramma che mostra i dati sulla frequenza), ma non è possibile crearlo perché richiede strumenti di analisi, un componente aggiuntivo Excel non supportato in Excel per il Web.

Se si dispone dell' Excel desktop, è possibile usare il pulsante Modifica in Excel per aprire Excel sul desktop e creare l'istogramma.

Pulsante per la modifica in Excel

  1. Toccare per selezionare i dati.

    Dati usati per creare l'istogramma di esempio
  2. Se si è su un telefono, toccare l'icona Icona Modifica per visualizzare la barra multifunzione. e quindi tocca Home.

  3. Toccare Inserisci > Grafici > Istogramma.

    Se necessario, è possibile personalizzare gli elementi del grafico.

    Nota: Questa funzionalità è disponibile solo se si ha un abbonamento Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365devono verificare di avere installato l'ultima versione di Office.

    Collegamento per provare o acquistare Microsoft 365

  1. Toccare per selezionare i dati.

    Dati usati per creare l'istogramma di esempio
  2. Se si è su un telefono, toccare l'icona Icona Modifica per visualizzare la barra multifunzione e quindi toccare Home.

  3. Toccare Inserisci > Grafici > Istogramma.

Per creare un istogramma in Excel, si forniscono due tipi di dati, ovvero i dati da analizzare e i numeri di bin che rappresentano gli intervalli in base ai quali si vuole misurare la frequenza. È necessario organizzare i dati in due colonne nel foglio di lavoro. Queste colonne devono contenere i dati seguenti:

  • Dati di input    Si tratta dei dati da analizzare usando lo strumento Istogramma.

  • Numeri di bin    Questi numeri rappresentano gli intervalli che si vuole usare con lo strumento Istogramma per misurare i dati di input nell'analisi dei dati.

Quando si usa lo strumento Istogramma, Excel conta il numero di punti dati in ogni raccoglitore dati. Un punto dati viene incluso in uno specifico bin se il numero è maggiore del limite minimo e uguale o minore del limite massimo per il bin di dati. Se si omette l'intervallo di bin, Excel crea un set di bin distribuiti in modo uniforme tra i valori minimo e massimo dei dati di input.

L'output dell'analisi dell'istogramma viene visualizzato in un nuovo foglio di lavoro o in una nuova cartella di lavoro e mostra una tabella dell'istogramma e un istogramma che contiene i dati della tabella dell'istogramma.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Vedere anche

Creare un grafico a cascata

Creare un grafico di Pareto

Creare un grafico a raggi di sole in Office

Creare un grafico a scatola e baffi

Creare un grafico ad albero in Office

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×