Accedi con Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Seleziona un altro account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione DBCS  funzione in Microsoft Excel.

Descrizione

La funzione descritta in questo argomento della Guida converte i caratteri ridotti (a singolo byte) di una stringa di caratteri in caratteri interi (a doppio byte). Il nome della funzione e i caratteri oggetto della conversione dipendono dalle impostazioni della lingua.

Per il giapponese, questa funzione modifica le lettere latine o il katakana a singolo byte all'interno di una stringa di caratteri in caratteri a doppio byte.

Sintassi

DBCS(testo)

Nella sintassi della funzione DBCS sono previsti gli argomento seguenti:

  • Testo    Obbligatorio. Testo o riferimento a una cella contenente il testo da modificare. Se il testo non contiene caratteri latini o katakana a byte singolo, non verrà modificato.

Esempio

=DBCS("EXCEL") restituisce "EXCEL"

=DBCS(" excel excel excel excel") restituisce " excel excel excel excel"

Serve aiuto?

Vuoi altre opzioni?

Esplorare i vantaggi dell'abbonamento e i corsi di formazione, scoprire come proteggere il dispositivo e molto altro ancora.

Le community aiutano a porre e a rispondere alle domande, a fornire feedback e ad ascoltare gli esperti con approfondite conoscenze.

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?
Premendo Inviare, il tuo feedback verrà usato per migliorare i prodotti e i servizi Microsoft. L'amministratore IT potrà raccogliere questi dati. Informativa sulla privacy.

Grazie per il feedback!

×