Domande frequenti e suggerimenti sui tipi di dati collegati

Sono moltissime le operazioni che è possibile fare con i tipi di dati collegati. A prescindere dal fatto che si voglia utilizzare i tipi di dati collegati in una formula o semplicemente conoscere alcune delle limitazioni, i contenuti di seguito riportano informazioni più dettagliate su come sfruttare al meglio i tipi di dati collegati.

Suggerimenti e consigli

Aprire una scheda:

Premere CTRL+MAIUSC+F5 per Windows o CMD+MAIUSC+F5 per Mac.

Aggiungere una colonna:

Premere ALT+MAIUSC+F10 per aprire il menu Inserisci dati. È possibile premere anche il tasto CTRL o CMD. Usare i tasti di direzione per spostarsi su un campo, quindi premere INVIO per selezionare un campo.

I tipi di dati collegati si connettono a un'origine dati online. Dopo aver convertito il testo in un tipo di dati collegato, viene stabilita una connessione dati esterna nella cartella di lavoro. In questo modo se i dati vengono modificati online, è possibile aggiornarli in Excel. Per aggiornare i dati, fare clic con il pulsante destro del mouse sul tipo di dati collegati e fare clic su Tipo di dati > Aggiorna. Vengono aggiornate sia la cella selezionata che le altre celle con lo stesso tipo di dati.

Per aggiornare tutti i tipi di dati collegati e tutte le connessioni dati presenti nella cartella di lavoro, incluse query, altre connessioni dati e tabelle pivot, fare clic su Dati > Aggiorna tutto o premere CTRL+ALT+F5.

Con le schede dei tipi di dati, è possibile estrarre molto di più dei valori standard. Alcune schede dei tipi di dati, come quelle per il tipo di dati Film, includono immagini che è possibile inserire nella cartella di lavoro. Queste immagini si trovano all'interno della cella.

Per convertire il testo in un tipo di dati, selezionare la cella e andare alla scheda Dati > gruppo Tipi di dati > Automatico.

Dopo la conversione, viene mostrata un'icona a sinistra del valore della cella. Selezionarla per visualizzare la scheda.

Nella scheda passare il puntatore del mouse sull'immagine per visualizzare l'icona Inserisci dati  Pulsante Aggiungi colonna . Selezionarla per inserire l'immagine nella cartella di lavoro.

L'immagine verrà ridimensionata in base alla cella. Per ridimensionarla, è sufficiente modificare la riga o la colonna in modo da aumentare le dimensioni della cella. 

Suggerimento: Per visualizzare la fonte di attribuzione dell'immagine inserita, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine e selezionare Mostra scheda.

È possibile sostituire le informazioni per un tipo di dati collegati in due modi: 

Clic destro sul menu: Fare clic col pulsante destro sulla cella da modificare > selezionare Tipo di dati > Modifica.... Viene visualizzato un riquadro a destra. Cercare i dati desiderati, quindi fare clic su Seleziona per inserire le informazioni al posto di quelle originali.

Dalla raccolta: Selezionare la cella o le celle da modificare, andare alla scheda Dati e scegliere un tipo di dati diverso nel gruppo Tipi di dati.  

Per rimuovere un determinato tipo di dati collegati, basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cella e fare clic su Tipo di dati > Converti in testo. Il tipo di dati e la connessione online vengono rimossi e il valore nella cella viene convertito in testo. Tenere presente che se si converte il tipo di dati in testo, le colonne o le formule che hanno estratto valori da quel tipo di dati mostreranno #CAMPO! come errore.

È anche possibile scrivere formule che usano i valori dei tipi di dati collegati. Questo può risultare utile se i dati non sono in una tabella. Per altre informazioni, vedere Come scrivere formule con riferimento ai tipi di dati.

Menu Filtro, menu Valore visualizzato, campi dei tipi di dati collegati

È sempre possibile ordinare e filtrare i dati in Excel con i pulsanti di filtro nelle intestazioni di colonna. Attivare i pulsanti di filtro facendo clic su Dati > Filtro.

Ecco un suggerimento per le celle con i tipi di dati: Fare clic sul pulsante Filtro sopra le celle con le icone. Quindi scegliere come ordinare o filtrare i dati. Per farlo usando il nome visualizzato, mantenere selezionato Valore visualizzato in Seleziona campo. Per ordinare o filtrare in base a un altro campo dal tipo di dati collegato, selezionare tale campo in Seleziona campo.

In questo esempio è stato selezionato il campo Area. Excel lo usa come base per le caselle di filtro seguenti e visualizza le popolazioni per i paesi disponibili nella tabella. Altre informazioni da tenere presenti: Excel modifica i menu Filtri per numeri in base al campo selezionato in Seleziona campo.

Domande frequenti

Per accedere ai tipi di dati che collegano a origini di dati esterne come Bing, Wolfram Alpha e così via, è necessario soddisfare questi requisiti:

  • Avere un abbonamento attivo a Microsoft 365

  • Avere aggiunto l'inglese come lingua di modifica alle Preferenze lingua di Office

    Nota: I tipi di dati collegati di Wolfram Alpha sono in fase di implementazione graduale. Se questi tipi di dati non sono visibili nella raccolta del menu a discesa Tipi di dati, per utilizzarli, è possibile iscriversi al canale Insider Fast in modo da ricevere in anteprima gli aggiornamenti più recenti. Vedere Come si ottengono le funzionalità più recenti di Microsoft 365? per maggiori informazioni.

I tipi di dati collegati riportano dati attendibili da origini online. Dopo aver convertito un tipo di dati, è possibile visualizzare l'origine delle informazioni selezionando l'icona del tipo di dati per aprire la visualizzazione per schede. Scorrendo verso il basso, sarà visibile l'origine, ad esempio Bing, Wolfram Alpha e così via.

Per vedere quali sono i tipi di dati collegati attualmente disponibili, vedere Quali tipi di dati collegati sono disponibili in Excel?

Lavoriamo continuamente per migliorare i tipi di dati di Excel. Se non è possibile trovare una parola, i dati non sono corretti o mancano o non si riesce a eseguire un'attività, vogliamo saperlo. Useremo i preziosi feedback degli utenti per migliorare esperienza e funzionalità.

Che tipo di feedback vogliamo ricevere?

  • Qualità dei dati (dati errati, inappropriati, incompleti, ecc.)

  • Copertura dei dati (dati mancanti)

  • Esperienza (uso dei tipi di dati e dei dati)

  • Suggerimenti e idee

Per feedback sulla qualità o sulla copertura dei dati

  1. Dopo la conversione in un tipo di dati, selezionare l'icona del tipo di dati nella cella per aprire la scheda.

  2. Scorrere fino alla fine della scheda e selezionare l'icona di contrassegno.

  3. Completare il breve sondaggio e inviarlo. Più sono specifiche le informazioni fornite, più è facile per noi capire e risolvere il problema.

Selezionare l'icona di contrassegno nella parte inferiore della scheda.

Per feedback o suggerimenti generali sui tipi di dati

È possibile inviare feedback sull'esperienza utente complessiva con i tipi di dati direttamente dall'app Excel.

  1. Accedere alla scheda della guida > feedback. Per altre informazioni , vedere come è possibile inviare commenti e suggerimenti su Microsoft Office.

  2. Vogliamo sapere quali sono gli aspetti graditi o sgraditi o ricevere suggerimenti. Inviare il modulo fornendo il maggior numero di informazioni possibile.

Sì. Selezionare una cella con un tipo di dati collegati, quindi premere CTRL+Cper copiarla. Premere CTRL+ALT+V, quindi scegliere Valori. Il tipo di dati verrà incollato nella nuova cella, ma i dati non saranno aggiornabili.

Sì, ma devono usare Excel per Microsoft 365 e far parte del canale Insider Fast.

Nota: Questa caratteristica verrà resa disponibile ai clienti gradualmente nel corso di diversi giorni o settimane. Sarà disponibile prima di tutto per i partecipanti al programma Office Insider e in seguito agli abbonati a Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365 devono verificare di avere installato l'ultima versione di Office.

Al momento solo Excel per Microsoft 365 supporta i tipi di dati collegati. Man mano che vengono migliorate, anche altre versioni di Excel potranno supportare questi tipi di dati. Se si aprono questi nuovi tipi di dati in una versione di Excel che non li supporta, verrà visualizzato #VALORE! per le celle. #NOME? verrà visualizzato al posto di tutte le formule che fanno riferimento a questi tipi di dati.

Non è possibile selezionare una cella con un tipo di dati e trascinare il quadratino di riempimento verso il basso per collegare un testo che non è già un tipo di dati. Lo stesso vale per Copia formato. Se si usano i tipi di dati in una tabella, è tuttavia possibile digitare sotto l'ultima riga della tabella. Quando si preme INVIO, Excel proverà a collegare automaticamente il testo con i dati online e a convertirlo in un tipo di dati. Lo farà anche se non viene usata una tabella. Occorre assicurarsi che la cella in cui si digita sia preceduta da due o più celle che usano già un tipo di dati.

Alcune funzionalità classiche di Excel potrebbero non funzionare bene con i tipi di dati collegati. Ad esempio, se si prova a creare una tabella pivot basata su informazioni ottenute da questi tipi di dati, verrà visualizzato #VALORE! come errore. Inoltre l'uso di questi tipi di dati con Power Pivot, Power Query o persino alcuni grafici potrebbe non funzionare come previsto. 

Al momento, questi tipi di dati sono disponibili solo se è aggiunta la lingua di modifica inglese alle Preferenze di lingua di Office. Ci auguriamo di supportare più lingue in futuro.

Altre informazioni sui tipi di dati collegati

Altre informazioni da Wolfram|Alpha

Tipi di dati in Excel: titoli e geografia

Usare i tipi di dati dell'organizzazione da Power BI

Un abbonamento per sfruttare al meglio il proprio tempo

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×