Usare questa finestra di dialogo per impostare le opzioni di formattazione, compressione, trasformazione e risoluzione per un file Microsoft Office Visio da salvare come file .bmp file.

Generale

Compressione dei dati

Riduce la quantità di spazio o larghezza di banda necessaria per archiviare i dati dei file.

  • Nessuno  Non usa alcuna compressione dei dati.

  • RLE  Usa RLE. La compressione RLE funziona al meglio con elementi grafici semplici, in bianco e nero o a colori flat.

Formato colore

Controlla la profondità del colore del file esportato.

  • Bi-level  Converte l'immagine esportata usando un massimo di due colori (bianco e nero).

  • 16 colori  Converte l'immagine esportata usando un massimo di 16 colori.

  • 256 colori  Converte l'immagine esportata usando un massimo di 256 colori.

  • Colore a 16 bit  Converte l'immagine esportata usando un massimo di 65.656 colori.

  • Colore a 24 bit  Converte l'immagine esportata usando un massimo di 16 milioni di colori.

Riduzione del colore

Controlla il processo di riduzione del colore usato per il file esportato.

  • Nessuno  Non usa alcuna riduzione del colore.

  • Adattiva  Crea una tavolozza campionando i colori dello spettro visualizzato più comunemente nell'immagine.

  • Diffusione  Converte un'immagine usando un processo di diffusione degli errori, a partire dal pixel nell'angolo superiore sinistro dell'immagine. Se il valore del pixel è superiore al grigio centrale (128), il pixel viene impostato su bianco, se inferiore, in nero. Poiché il pixel originale è raramente bianco puro o nero puro, viene inevitabilmente introdotto un errore. Questo errore viene trasferito ai pixel circostanti e diffuso in tutta l'immagine, con una trama granulosa simile a una pellicola. Questa opzione è utile per visualizzare le immagini su uno schermo in bianco e nero.

  • Mezzitoni  Usa punti di diametro variabile con spazi pari per produrre sfumature di grigio apparenti. Più scura è la sfumatura in un punto specifico dell'immagine, più grande è il punto corrispondente nel mezzitoni. La variazione delle dimensioni e della densità dei punti crea l'illusione di variazioni di colore grigio o continuo. Per un'immagine a colori in quadrigrafia vengono usati quattro schermi a mezzitoni: ciano, magenta, giallo e nero, uno per ogni input penna usato nel processo di stampa.

Colore di sfondo

Imposta il colore di sfondo per il file esportato. L'impostazione predefinita è bianca.

Trasformazione

Rotazione

Controlla la rotazione dell'immagine nel file esportato.

  • Nessuno  Esporta la forma o il disegno senza rotazione.

  • Ruota a sinistra  Ruota la forma o il disegno di 90 gradi in senso antiorario.

  • Ruota a destra  Ruota la forma o il disegno di 90 gradi in senso orario.

Capovolgi orizzontalmente

Inverte la forma o disegna orizzontalmente (attorno all'asse y)per produrre un'immagine speculare.

Capovolgi verticalmente

Inverte la forma o il disegno verticalmente (intorno all'asse x)per produrre un'immagine capovolta.

Risoluzione

Schermo

Basa la risoluzione del file esportato sulla risoluzione dello schermo corrente.

Stampante

Basa la risoluzione sulla risoluzione corrente della stampante e fornisce risultati ottimali per la stampa.

Origine

Specifica che il programma di origine determina la risoluzione.

Personalizzato

Specifica una risoluzione personalizzata. Le dimensioni dell'altezza della larghezza x devono essere compresi tra 32 e 400 pixel per pollice.

Dimensione

Schermo

Basa le dimensioni del file esportato sulle dimensioni dello schermo e inserisce l'immagine più grande possibile all'interno delle dimensioni dello schermo mantenendo le proporzioni del disegno o della forma originale.

Stampante

Basa le dimensioni del file esportato sul formato della carta della stampante attualmente selezionato e inserisce l'immagine più grande possibile all'interno delle dimensioni del formato della carta mantenendo le proporzioni del disegno o della forma originale.

Origine

Basa le dimensioni del file esportato sulle dimensioni del file di origine.

Personalizzato

Basa le dimensioni del file esportato sulle dimensioni personalizzate (larghezza x altezza) immesse e inserisce l'immagine più grande possibile all'interno delle dimensioni personalizzate mantenendo le proporzioni del disegno o della forma originale.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×