Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Name

Digitare un nome per la fine di associazione. Il nome indica il ruolo della classe collegata alla fine. Fine nome è facoltativo.

Stereotipo

Scegliere stereotipo desiderato dall'elenco a discesa. Se non è presente, è possibile aggiungerne uno nuovo o modificarne uno esistente, fare clic su stereotipi dal menu UML.

Modificabile

Selezionare la misura a cui è possibile modificare un'istanza dell'associazione dall'estremità di origine.

  • Nessuno indica che non esistono restrizioni su Modifica.

  • Bloccato indica che non contiene collegamenti possono essere aggiunti dopo la creazione dell'oggetto di origine.

  • Pertanto AddOnly i collegamenti possono essere aggiunti in qualsiasi momento dall'oggetto di origine, ma non è possibile rimossi prima che almeno un partecipante viene eliminato.

Aggregazione

Scegliere l'aggregazione desiderata. Fine sola associazione può essere un'aggregazione.

  • Nessuno indica che l'estremità non è un'aggregazione.

  • Shared indica che la fine è un'aggregazione e l'altra estremità una parte che è necessario impostare il valore di aggregazione di nessuno. La parte può essere contenuta in altre funzioni di aggregazione. Questa opzione consente di aggiungere un rombo vuoto alla fine.

  • Composte indica che l'estremità è composita e l'altra estremità fa parte che deve essere presente un valore di aggregazione di nessuno. La parte non può essere parte di altri composto. Questa opzione consente di aggiungere un rombo pieno alla fine.

Ambito destinazione

Scegliere se le destinazioni sono istanze o classificatori.

  • Istanza indica che ogni riga dell'associazione contiene un riferimento a un'istanza dell'utilità di classificazione di destinazione.

  • Classificatore significa che ogni collegamento di associazione contiene un riferimento a classificatore di destinazione.

Visibilità

Scegliere il tipo di visibilità (pubblico, privato o protetto) che si applica alla fine di associazione.

IsNavigable

Selezionare questa opzione per indicare che è supportato spostamento verso l'istanza di destinazione. Se si seleziona questa opzione consente di aggiungere una freccia all'estremità di associazione. Deselezionarla per indicare che spostamento non è supportato. Per diminuire la complessità nei diagrammi, spesso la direzione di lettura viene visualizzata solo in alcuni casi eccezionali.

Molteplicità

Scegliere un'opzione per specificare il numero di istanze di destinazione che possono essere associati a una singola istanza di origine attraverso l'associazione.

IsOrdered

Se la molteplicità è maggiore di uno, è possibile ordinato o non ordinato il set di elementi correlati. Non selezionare l'opzione per indicare che gli elementi sono ordinati o formano un gruppo. Selezionare questa opzione per indicare che gli elementi vengono ordinati in un elenco.

Documentazione

Digitare le informazioni da aggiungere all'elemento come un valore con tag. Quando si seleziona la forma o l'icona che rappresenta l'elemento, le informazioni che immesse vengono visualizzate anche nella finestra documentazione.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×