La funzione FREQUENZA calcola la frequenza con cui i valori si verificano in un intervallo di valori e restituisce una matrice verticale di numeri. È ad esempio possibile usare FREQUENZA per contare il numero di test che ottengono un punteggio compreso in un dato intervallo. Dal momento che FREQUENZA restituisce una matrice, deve essere immessa come formula in forma di matrice.

FREQUENZA(matrice_dati, matrice_classi)

Gli argomenti della sintassi della funzione FREQUENZA sono i seguenti:

  • data_array    Obbligatorio. Matrice o riferimento a un insieme di valori di cui si desidera calcolare la frequenza. Se matrice_dati non contiene alcun valore, FREQUENZA restituirà una matrice di zeri.

  • bins_array    Obbligatorio. Matrice o riferimento agli intervalli in cui si desidera raggruppare i valori contenuti in matrice_dati. Se matrice_classi non contiene alcun valore, FREQUENZA restituirà il numero degli elementi contenuti in matrice_dati.

Nota: Se si ha una versione corrente di Microsoft 365, è sufficiente immettere la formula nella cella superiore sinistra dell'intervallo di output, quindi premere INVIO per confermare la formula come formula di matrice dinamica. In caso contrario, è necessario immettere la formula come formula di matrice legacy, selezionando prima l'intervallo di output, immettendo la formula nella cella superiore sinistra dell'intervallo di output e quindi premendo CTRL+MAIUSC+INVIO per confermarla. Excel inserisce automaticamente parentesi graffe all'inizio e alla fine della formula. Per ulteriori informazioni sulle formule di matrice, vedere Formule di matrice: indicazioni ed esempi.

  • Il numero di elementi contenuti nella matrice restituita è maggiore di una unità rispetto al numero di elementi contenuti in matrice_classi. L'elemento in più nella matrice restituita restituirà il conteggio di qualsiasi valore superiore all'intervallo più alto. Ad esempio, se vengono calcolati tre intervalli di valore immessi in tre celle, assicurarsi di immettere FREQUENZA in quattro celle per i risultati. La cella in più restituirà il numero di valori nella matrice_dati maggiori del valore del terzo intervallo.

  • FREQUENZA ignora le celle vuote e il testo.

Esempio

Esempio della funzione FREQUENZA

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×