Informazioni della Guida su Mostra modifiche in Excel

La caratteristica Mostra modificheconsente di visualizzare le modifiche più recenti apportate alla cartella di lavoro. Questo significa che è possibile tenere traccia delle modifiche passate relative a celle, intervalli, fogli o all'intera cartella di lavoro. Per assistenza con gli scenari comuni o le domande, vedere di seguito.

Importante: Per assicurarsi che tutte le modifiche siano salvate e rilevate, tutti devono usare qualsiasi app di Excel che supporta la creazione condivisa. Per altre informazioni, vedere la sezione Dove è possibile usare Mostra modifiche.

Dove è possibile usare Mostra modifiche?

La caratteristica Mostra modifiche è attualmente disponibile solo in Excel per il Web, ma le modifiche apportate con qualsiasi app di Excel che supporta la creazione condivisa verranno mostrate nel riquadro Modifiche, ad esempio:

  • Excel per il Web

  • App Excel aggiornata per Microsoft 365

  • App Excel per dispositivi mobili

Attenzione: Non è possibile tenere traccia delle modifiche apportate usando una versione unica o una versione precedente di Excel e cancellare anche il riquadro Modifiche. Per altre informazioni, vedere la sezioneIl riquadro Modifiche è vuoto di seguito.

È stata apportata una modifica, ma non è visualizzata nel riquadro Modifiche

Il riquadro Modifiche mostra le modifiche apportate ai valori delle celle e alle formule. Sono incluse operazioni come lo spostamento, l'ordinamento, l'inserimento, l'eliminazione di celle o intervalli. 

Ecco alcune delle modifiche attualmente non visualizzate: 

  • Modifiche a grafici, forme e altri oggetti

  • Operazioni sulle tabelle pivot

  • Modifiche di formattazione

  • Nascondere celle o intervalli o filtrare

  • Posizione eliminata

Per assicurarsi che tutte le modifiche siano salvate e rilevate, tutti devono usare qualsiasi app di Excel che supporta la creazione condivisa. Per altre informazioni, vedere la sezione Dove è possibile usare Mostra modifiche.

Come si visualizzano le modifiche meno recenti?

Il riquadro Modifiche mostra solo le modifiche più recenti. Per visualizzare le modifiche in un periodo di tempo più lungo, usare Cronologia versioni selezionando File > Info > cronologia versioni e quindi selezionare una versione per visualizzarla inanteprima. 

Il riquadro Modifiche è vuoto, ma so che sono state apportate modifiche.

Alcune azioni possono forzare la cancellazione del riquadro Modifiche in Excel. È possibile che venga visualizzato un riquadro vuoto se qualcuno ha: 

  • Modificato in base all'acquisto di una sola volta o a una versione precedente di Excel.

  • È stata usata una caratteristica di Excel non ancora completamente supportata per la creazione condivisa in Excel.

  • Il file è stato caricato, salvato una copia o sostituito il file.

Le nuove modifiche apportate da se stesso o da altri in una delle app di Excelsupportate verranno rilevate. Se è necessario visualizzare una versione precedente della cartella di lavoro, vedere come si possono visualizzare le modifiche precedenti. 

Alcune delle modifiche mancano dei valori precedenti.

Il riquadro Modifiche a volte non mostra i valori precedenti di determinate modifiche. Questo problema può verificarsi se:

  1. I valori sono stati modificati tramite codice, ad esempio modificando un valore tramite Visual Basic (VBA) o usando un componente aggiuntivo.

  2. Qualcuno ha modificato la cartella di lavoro con Excel che non è stata aggiornata alla versione più recente.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

×