Questo articolo illustra la sintassi delle formule e l'uso delle funzioni LUNGHEZZA e LUNGB in Microsoft Excel.

Descrizione

LUNGHEZZA restituisce il numero di caratteri di una stringa di testo.

LUNGB restituisce il numero di byte utilizzati per rappresentare i caratteri in una stringa di testo.

Importante: 

  • Queste funzioni potrebbero non essere disponibili in tutte le lingue.

  • LUNGB conta 2 byte per carattere sono quando è impostata come predefinita una lingua DBCS. In caso contrario, LUNGB ha lo stesso comportamento di LUNGHEZZA, ovvero viene contato 1 byte per carattere.

Le lingue che supportano i caratteri DBCS includono il giapponese, il cinese semplificato, il cinese tradizionale e il coreano.

Sintassi

LUNGHEZZA(testo)

LUNGB(testo)

Gli argomenti della sintassi delle funzioni LUNGHEZZA e LUNGB sono i seguenti:

  • Testo    Obbligatorio. Testo di cui si desidera conoscere la lunghezza. Gli spazi vengono considerati come caratteri.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Milano

Formula

=LUNGHEZZA(B1)

=LUNGHEZZA(B2)

=LUNGHEZZA(B3)

Descrizione

Lunghezza della prima stringa

Lunghezza della seconda stringa

Lunghezza della terza stringa, che include otto spazi

     Uno   

Risultato

11

0

11

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×