Microsoft Lens (in precedenza "Office Lens") consente di acquisire informazioni da documenti, lavagne, biglietti da visita, ricevute, menu, segnali, memo scritti a mano o qualsiasi altro contenuto contenente testo da importare, ma non digitarlo manualmente. Con Microsoft Lens, non è necessario prendere appunti manualmente, fare affidamento su immagini sfocate del cellulare o preoccuparsi di eventuali errori.

Microsoft Lens è ideale per acquisire anche schizzi, disegni ed equazioni, anche immagini senza testo. Quando acquisisci immagini, Microsoft Lens elimina le ombreggiature e le angolazioni dispari, in modo che le acquisizioni finali siano più facili da vedere.

È possibile caricare le immagini acquisite di documenti e lavagne in Microsoft OneNote, Word, PowerPoint o OneDrive e anche salvarle come file PDF o inviarle tramite posta elettronica. 

Se non l'hai già fatto, scarica gratuitamente l'ultima versione di Microsoft Lensdall'App Store.

Passaggio 1: Scegliere cosa acquisire

Non appena si apre la Microsoft Lens, è possibile scegliere una modalità di acquisizione.

Scorrere rapidamente verso sinistra o destra nella parte inferiore dello schermo per selezionare Lavagna,Documento,Biglietto da visitao Foto.

Screenshot da Microsoft Lens in un iPhone

Lavagna    Questa modalità è ideale per acquisire note scritte a mano e schizzi su una lavagna asciutto o su una superficie simile. Microsoft Lens le immagini verranno regolate in modo che lo sfondo non sia troppo luminoso e che i tratti input penna siano più facili da vedere.

Documento    Questa modalità è ottimizzata per le parole piccole scritte o digitate in una pagina o in una nota. È ideale anche per moduli, ricevute, poster, volantini o menu di ristoranti.

Biglietto da visita    Questa modalità acquisisce le informazioni di contatto da un biglietto da visita e le salva nell'app Contatti sull'iPhone o sull'iPad, nonché in Microsoft OneNote. Questa funzionalità attualmente funziona in modo ottimale con i biglietti da visita in inglese, tedesco, spagnolo o cinese semplificato.

Foto    Questa modalità è ideale per acquisire fotografie e immagini contenenti paesaggi o persone.

Passaggio 2: Scattare la foto

Dopo aver selezionato la modalità di acquisizione nel passaggio 1, è possibile scattare una nuova immagine con la fotocamera o importare un'immagine esistente dal dispositivo.

Eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Per scattare una foto con l'iPhone o l'iPad, posizionare la fotocamera sull'elemento da acquisire e assicurarsi che la cornice arancione nella fotocamera sia il contorno dell'elemento da acquisire. Il flash della fotocamera è disattivato automaticamente (se necessario), ma è possibile modificare questa impostazione toccando l'icona Flash nell'angolo in alto a destra della finestra di acquisizione. Quando si è pronti per scattare la foto, toccare il pulsante rotondo della fotocamera nella parte inferiore centrale dello schermo.

    Suggerimento: Le persone non vedenti o non vedenti possono usare la funzionalità VoiceOver in iOS per ottenere indicazioni vocali in tempo reale in Microsoft Lens, ad esempio "sposta a destra", "sposta su" e altro ancora. Per altre informazioni, vedere Accessibilità in Microsoft Lens per iOS.

  • Se si preferisce, è possibile importare un'immagine esistente da qualsiasi album di foto nel dispositivo. Nella schermata Microsoft Lens di acquisizione toccare il pulsante Immagine nell'angolo inferiore sinistro della finestra di acquisizione. Passare all'album di foto che contiene l'immagine da usare e quindi toccarla per importarla in Microsoft Lens.

Passaggio 3: Rivedere e modificare

Microsoft Lens consente di modificare le immagini acquisite prima di salvarle, in modo che appaino esattamente come si vuole. È possibile modificare i bordi di un'immagine dopo l'acquisizione oppure acquisire più immagini una dopo l'altra e modificarle in un secondo momento. 

Screenshot da Microsoft Lens in un iPhone

Toccare una delle icone visualizzate sulla barra delle applicazioni inferiore per iniziare a modificare o modificare un'immagine acquisita.

È possibile aggiungere una nuova immagine alla digitalizzazione, applicare un filtro all'immagine, ritagliare, ruotare o eliminare l'immagine oppure aggiungere annotazioni con la Penna o con il testo. 

I filtri vengono usati per applicare rapidamente miglioramenti visivi all'immagine selezionata, ad esempio per rimuovere tutti i colori da un documento.

Se si usa la caratteristica di ritaglio facoltativa, è possibile tagliare le parti indesiderate dell'immagine escludendole dalla selezione. Dopo aver ritagliato l'immagine, toccare Conferma nell'angolo in basso a destra. Se si vuole, è quindi possibile continuare a modificare l'immagine corrente con uno degli altri strumenti di modifica. 

Screenshot da Microsoft Lens in un iPhone

Dopo aver modificato le immagini, toccare Fine nell'angolo in basso a destra.

Passaggio 4: Salvare e condividere

Se l'immagine è stata acquisita inmodalità Lavagna, Documento o Foto, è possibile salvarla nella Raccolta foto nell'iPhone o nell'iPad.

È anche possibile salvare l'immagine come file PDF (Portable Document Format) oppure in Microsoft OneNote, OneDrive, Word o PowerPoint. È anche possibile inviare l'immagine tramite Microsoft Outlook o l'app Mail in iOS e iPadOS.

Screenshot da Microsoft Lens in un iPhone

Nota: Se si sceglie di salvare l'immagine in OneNote, OneDrive, Word o PowerPoint, potrebbe essere richiesto di accedere con l'account Microsoft o con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione.

Se si vuole Microsoft Lens il testo trovato nell'immagine acquisita, toccare Lo strumento di lettura immersiva. Per altre informazioni, vedere Accessibilità in Microsoft Lens per iOS.

Per applicare il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) all'immagine acquisita, selezionare l'opzione di Word. Microsoft Lens crea un file di Word nell'account di OneDrive, che estrae automaticamente tutto il testo leggibile presente nell'immagine acquisita.

Se l'immagine è stata acquisita in modalità biglietto da visita, toccare OneNote per salvarla come vCard (file con estensione vcf). In alternativa, se si vuole salvare l'immagine nella Raccolta foto dell'iPhone o dell'iPad, toccare Raccolta foto e quindi toccare Chiudi.

Informazioni aggiuntive

Le immagini acquisite salvate come file di Word, PowerPoint o PDF verranno memorizzate nella cartella Documenti di OneDrive, quindi è possibile accedervi da qualsiasi dispositivo. I file PDF possono anche essere salvati in locale nell'iPhone o nell'iPad ed è possibile modificare il percorso di salvataggio del FILE PDF toccando il pulsante Salva.

Microsoft Lens non si limita a importare un'immagine in un file di Word o di PowerPoint. I documenti finali di Word e di PowerPoint sono Microsoft Office documenti.

Microsoft Word riconosce il testo scritto a mano, digitato e stampato, oltre al layout generale di ciò che si acquisisce. Di conseguenza, il testo, la formattazione e il layout del documento di Word creato da Microsoft Lens sono completamente modificabili, come se il documento fosse stato creato manualmente.

Microsoft PowerPoint riconosce linee e tratti scritti a mano che vengono trasformati in oggetti disegno che possono essere ricolorati, ridimensionati, spostati e modificati. È anche possibile rimuovere lo sfondo dei disegni, in modo da poterli riusare più facilmente in altre presentazioni.

I file PDF (Portable Document Format) estraggono le informazioni di testo da un'immagine acquisita. È possibile eseguire ricerche nel contenuto di testo di un file PDF ed evidenziare o copiare qualsiasi parte della pagina con l'app di lettura di PDF preferita.

Il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) è supportato nelle lingue seguenti:

Destinazione di salvataggio

Testo di destinazione/input

Lingue

Word, PDF, OneDrive, OneNote, Strumento di lettura immersiva

Testo stampato

Inglese, cinese (semplificato), cinese (tradizionale), ceco, coreano, danese, finlandese, francese, giapponese, greco, italiano, norvegese, olandese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, svedese, tedesco, turco, ungherese

OneNote

Testo scritto a mano

Inglese

Modalità Biglietto da visita (OneNote)

Biglietto da visita

Inglese, cinese semplificato, tedesco, spagnolo

Accessibilità

Per semplificare l'uso delle Microsoft Lens, puoi collegare una tastiera al dispositivo con Bluetooth o USB.

Inoltre, le impostazioni di accessibilità in iOS e iPadOS consentono di usare Microsoft Lens nel modo più adatto alle diverse. Nell'iPhone o nell'iPad passare a Impostazioni > accessibilità per attivare funzionalità come VoiceOver.

Per altre informazioni, vedere Supporto dell'accessibilità per Apple iPhone e iPad.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×