Moltiplicare e dividere numeri in Excel

Moltiplicare e dividere numeri in Excel è facile, ma per farlo è necessario creare una semplice formula. Basta ricordare che tutte le formule in Excel iniziano con il segno di uguale (=) e si possono creare usando la barra della formula.

Moltiplicare numeri

Si supponga che si desideri calcolare quante bottiglie di acqua sono necessarie per una conferenza (numero totale di partecipanti × 4 giorni × 3 bottiglie al giorno) o i costi per il rimborso spese di un viaggio aziendale (numero totale di chilometri × 0,46). È possibile moltiplicare i numeri in diversi modi.

Moltiplicare i numeri in una cella

Per eseguire questa operazione, utilizzare l'operatore aritmetico * (asterisco).

Ad esempio, se si digita =5*10 in una cella, il risultato, 50, verrà visualizzato in tale cella.

Moltiplicare una colonna di numeri per un numero costante

Si supponga che si desidera moltiplicare ogni cella in una colonna di sette numeri in base a un numero incluso in un'altra cella. In questo esempio il numero che si desidera utilizzare come moltiplicatore è 3 e tale numero è incluso nella cella C2.

Moltiplicare i numeri con una costante
  1. Digitare =A2*$B$ 2 in una nuova colonna del foglio di calcolo (nell'esempio precedente viene utilizzata la colonna D). Assicurarsi di includere un simbolo $ prima di B e prima di 2 nella formula e premere INVIO.

    Nota: L'uso dei simboli $ indica a Excel che il riferimento a B2 è "assoluto", il che significa che quando si copia la formula in un'altra cella, il riferimento sarà sempre alla cella B2. Se nella formula non sono stati utilizzati simboli $ e la formula è stata trascinata verso il basso nella cella B3, Excel modificherebbe la formula in =A3*C3, che non funziona perché non è presente alcun valore in B3.

  2. Trascinare la formula verso il basso nelle altre celle della colonna.

    Nota: In Excel 2016 windows le celle vengono popolate automaticamente.

Moltiplicare i numeri in celle diverse con una formula

È possibile usare la funzione PRODOTTO per moltiplicare numeri, celle e intervalli.

Moltiplicare i numeri usando la funzione PRODOTTO

Nella funzione PRODOTTO è possibile usare qualsiasi combinazione di numeri, fino a un massimo di 255 numeri o di riferimenti di cella. Ad esempio, la formula =PRODOTTO(A2,A4:A15,12,E3:E5,150,G4,H4:J6) moltiplica due celle singole (A2 e G4), due numeri (12 e 150) e tre intervalli (A4:A15, E3:E5 e H4:J6).

Dividere numeri

Supponiamo di voler determinare quante ore di lavoro per completare un progetto (totale delle ore di progetto ÷ totale persone nel progetto) o la tariffa effettiva di chilometri per gallone per il recente viaggio di cross-country (totale miglia ÷ galloni totali). Esistono diversi modi per dividere i numeri.

Dividere i numeri in una cella

Per eseguire questa attività, usare l'operatore aritmetico / (barra).

Ad esempio, se si digita =10/5 in una cella, la cella visualizza 2.

Importante: Assicurarsi di digitare un segno di uguale (=) nella cella prima di digitare i numeri e l'operatore /; in caso contrario, Excel interpreterà ciò che si digita come una data. Ad esempio, se si digita 30/7, Excel potrebbe visualizzare 30 lug nella cella. In caso contrario, se si digita 36/12/12, Excel convertirà prima il valore in 1/12/1936 e visualizza 1 dicembre nella cella.

Nota: In Excel non esiste una funzione DIVIDI.

Dividere i numeri usando i riferimenti di cella

Invece di digitare numeri direttamente in una formula, è possibile usare i riferimenti di cella, ad esempio A2 e A3, per fare riferimento ai numeri per cui si vuole dividere e dividere.

Esempio:

L'esempio può essere più semplice da comprendere se lo si copia in un foglio di lavoro vuoto.

Come copiare un esempio

  1. Creare una cartella di lavoro o un foglio di lavoro vuoto.

  2. Selezionare l'esempio nell'argomento della Guida.

    Nota: Non selezionare le intestazioni della riga o della colonna.

    Selezionare un esempio dalla Guida

    Selezione di un esempio nella Guida

  3. Premere CTRL+C.

  4. Nel foglio di lavoro selezionare la cella A1 e premere CTRL+V.

  5. Per passare dalla visualizzazione dei risultati alla visualizzazione delle formule che restituiscono i risultati, premere CTRL+' (accento grave) oppure fare clic sul pulsante Mostra formule nella scheda Formule.

A

B

C

1

Dati

Formula

Descrizione (risultato)

2

15000

=A2/A3

Divide 15000 per 12 (1250)

3

12

Dividere una colonna di numeri per un numero costante

Si supponga di voler dividere ogni cella in una colonna di sette numeri per un numero contenuto in un'altra cella. In questo esempio il numero per cui si vuole dividere è 3, contenuto nella cella C2.

A

B

C

1

Dati

Formula

Costante

2

15000

=A2/$C$ 2

3

3

12

=A3/$C$ 2

4

48

=A4/$C$ 2

5

729

=A5/$C$2

6

1534

=A6/$C$2

7

288

=A7/$C$2

8

4306

=A8/$C$ 2

  1. Digitare =A2/$C$2 nella cella B2. Assicurarsi di includere un simbolo $ prima di C e prima di 2 nella formula.

  2. Trascinare la formula disponibile nella cella B2 nelle altre celle della colonna B.

Nota: L'uso di simboli $ indica a Excel che il riferimento a C2 è "assoluto", il che significa che quando si copia la formula in un'altra cella, il riferimento sarà sempre alla cella C2. Se nella formula non sono stati utilizzati simboli $ e la formula è stata trascinata verso il basso nella cella B3, Excel modificherebbe la formula in =A3/C3, che non funziona perché non è presente alcun valore in C3.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Vedere anche

Moltiplicare una colonna di numeri per lo stesso numero

Moltiplicare per una percentuale

Creare una tabella di moltiplicazione

Operatori di calcolo e ordine di esecuzione delle operazioni

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×