Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Outlook componenti aggiuntivi COM e componenti aggiuntivi COM sono programmi eseguiti all'interno di Outlook ed eseguono azioni che Outlook non forniscono. Ad esempio, se si usa un servizio di gestione delle password o un servizio di riunione online, incluso Skype, potrebbe essere presente un componente aggiuntivo Outlook che assiste l'utente.

Poiché i componenti aggiuntivi sono programmi separati, Outlook un componente aggiuntivo COM può riscontrare problemi che rallentano il resto Outlook. Questi problemi potrebbero essere dovuti a latenza di eventi come il passaggio tra Outlook cartelle, l'arrivo di nuovi messaggi di posta elettronica, l'apertura di elementi del Calendario e così via.

Quando si verificano questi problemi, Outlook eseguirà una delle due azioni seguenti:

  • Disabilitare automaticamente il componente aggiuntivo. In questo caso, Outlook un avviso nella barra di
    notifica Disabilitare il componente aggiuntivo

  • Oppure, se il componente aggiuntivo è sempre abilitato dall'utente, Outlook visualizza il motivo per cui ha contrassegnato il componente aggiuntivo come non integro nella notifica di avviso e chiede l'autorizzazione per disabilitarlo quando si seleziona Visualizza altri dettagli Problema relativo ai componenti aggiuntivi

Correzione di Outlook di componenti aggiuntivi non integri

Tutti i componenti aggiuntivi COM non integri sono elencati nella finestra di dialogo File -> Componenti aggiuntivi COM lenti e disabilitati. Mostra il tempo medio di ritardo accanto a ogni componente aggiuntivo non integro. È anche possibile accedere alla finestra di dialogo quando si fa clic su Visualizza componenti aggiuntivi disabilitati o Visualizza altri dettagli dalla notifica visualizzata. 

1. Nel caso in cui il componente aggiuntivo COM non integro sia disabilitato automaticamente da Outlook o disabilitato dall'utente, la finestra di dialogo offrirà un'opzione per selezionare "Abilita sempre questo componente aggiuntivo".

2. Se il componente aggiuntivo COM non integro è in elenco Sempre abilitato, consente di scegliere una delle opzioni seguenti

  • Monitorare sempre questo componente aggiuntivo

  • Non monitorare il componente aggiuntivo per i prossimi 7 giorni

  • Non monitorare questo componente aggiuntivo per i prossimi 30 giorni

  • Disabilitare questo componente aggiuntivo

Disabilitare Outlook componenti aggiuntivi

Outlook di componenti aggiuntivi di resilienza soft

Per alcuni scenari (o eventi), Outlook non disabilita automaticamente il componente aggiuntivo non integro, ma adotta un approccio più ammorbidito in cui mostra la notifica seguente e offre un'opzione da disabilitare nel caso in cui si voglia disabilitarlo manualmente.

È possibile disabilitare il componente aggiuntivo dalla barra informazioni.

Risoluzione dei Outlook dei componenti aggiuntivi

Se un Outlook rileva un problema con un componente aggiuntivo, è possibile disinstallare e reinstallare il componente aggiuntivo. Se il problema persiste, contattare la società che ha fornito il componente aggiuntivo. Per la maggior parte dei componenti aggiuntivi, è possibile trovare la società che lo ha fornito selezionando File > componenti aggiuntivi. Il fornitore del componente aggiuntivo è elencato nella colonna provider. Selezionare il componente aggiuntivo per visualizzare altre informazioni sul componente aggiuntivo nel riquadro destro

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×