Il messaggio di errore "Questa sezione è stata originariamente creata in una versione precedente di OneNote" in genere si verifica con file di sezione autonomi. Queste sono sezioni che non sono memorizzate all'interno di un blocco appunti. Poiché OneNote non supporta più i file di sezione autonomi, è necessario seguire questa procedura per visualizzare e modificare tali sezioni.  

Per PC e dispositivi Windows

Importante: Prima di procedere con la procedura seguente, assicurati di aver installato l'app desktop OneNote più recente nel PC Windows. Per scaricare gratuitamente questa versione, visita www.onenote.com/download

Esegui le operazioni seguenti:

  1. Nel tuo browser web, accedi a www.onedrive.com con lo stesso account che utilizzi per OneNote.

  2. Nel home page di OneDrive, fare clic su + Nuovo, e quindi su blocco appunti di OneNote.

  3. Digita un nome per il blocco appunti nella casella Inserisci il tuo nuovo nome, quindi fai clic su Crea.

  4. Il tuo nuovo blocco appunti si aprirà automaticamente in OneNote nel tuo browser. Sulla barra dei menu di OneNote, fare clic su Apri nell'app desktop.

  5. Fare quindi clic sul pulsante Start a sinistra della barra delle applicazioni di Windows, fare clic su Sistema di Windows, e quindi su Esplora file.

  6. Passa ai file di sezione autonomi di OneNote sul disco rigido del computer, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su ogni file di sezione e scegli Apri con > OneNote.

    Nota: Se hai installato due versioni diverse di OneNote, assicurati di scegliere l'app desktop "OneNote" in questo passaggio e non "OneNote per Windows 10". 

  7. Nell'app desktop OneNote le sezioni autonome verranno aperte in Sezioni Aperte. Da qui, fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna scheda della sezione, quindi fai clic su Sposta o Copia.

  8. Nella finestra di dialogo Sposta o Copia Sezione visualizzata, fare clic per selezionare il nuovo blocco appunti creato nei passaggi 2-3, quindi fare clic su Copia.

  9. Dopo che ognuna delle sezioni copiate è stata copiata e sincronizzata con il resto del blocco appunti, è possibile usare Esplora File per eliminare il file di sezione autonomo originale dal computer.

  10. Ripetere i passaggi da 6 a 9 per ogni file di sezione autonomo aggiuntivo.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×