Potrebbe essere stata sentita la frase "lavoro nel cloud" e mi chiedo cosa significhi e come ciò influisce sul modo in cui si lavora con Excel. Si tratta in realtà di fornire un facile accesso ai dati tramite un browser, a chiunque, ovunque e in qualsiasi momento. Non è necessario che altri utenti abbiano installato Excel per visualizzare, modificare o collaborare a tali dati.

Usando Excel per il Web, un'estensione basata su browser di Excel, potrai eseguire tutte queste operazioni. È anche possibile usarla per creare una nuova cartella di lavoro in un computer in cui non è installato Excel.

È possibile visualizzare e modificare le cartelle di lavoro in un browser in uno dei due modi seguenti:

  • Caricando o creando nuove cartelle di lavoro in OneDrive, che è un servizio di archiviazione e condivisione di file basato sul web gratuito.

  • Salvando le cartelle di lavoro in un sito di SharePoint in cui è installato Office per il Web.

Questo articolo illustra il primo metodo. Per altre informazioni sul metodo SharePoint, vedere pubblicare una cartella di lavoro in un sito di SharePoint.

Che cos'è Excel per il Web ?

Excel per il Web è un'applicazione basata su browser che può essere usata per visualizzare e modificare le cartelle di lavoro di Excel nel browser. Le cartelle di lavoro e le schede di ricerca hanno lo stesso aspetto in Excel per il Web come in Excel e Excel per il Web ha l'aspetto e il tatto più noti di Excel. Molte funzionalità di Excel sono disponibili in Excel per il Web, ma non tutte le funzionalità sono supportate o funzionano esattamente allo stesso modo. Per apportare modifiche oltre le operazioni che è possibile eseguire nel browser, Excel per il Web include un modo per aprire la cartella di lavoro in Excel e quindi salvarla di nuovo nel server.

Excel per il Web rende più facile:

  • Estendere Excel sul Web    Usare le caratteristiche e le funzionalità di Excel familiari, in un ambiente Web.

  • Lavorare ovunque    Un browser è tutto ciò che serve per accedere alle cartelle di lavoro.

  • Collaborare    I membri del team possono collaborare ai progetti indipendentemente dalla versione di Excel.

Uso di OneDrive per accedere Excel per il Web

Per usare Excel per il Web in OneDrive, è necessario un account Microsoft. Usare tale ID per accedere e quindi andare a OneDrive per accedervi Excel per il Web. Per lavorare alle cartelle di lavoro di Excel esistenti in Excel per il Web, è possibile caricarle in OneDrive.

Creare un ID OneDrive

  1. Accedere a http://OneDrive. live.com.

  2. Fare clic su Iscriviti.

Caricare una cartella di lavoro esistente

Per caricare una o più cartelle di lavoro da usare in Excel per il Web, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Accedere a OneDrive.

  2. In filefare clic sulla cartella in cui si vogliono caricare le cartelle di lavoro.

    Le cartelle che visualizzano un'icona di blocco sono cartelle private; le cartelle possono anche essere cartelle condivise o cartelle pubbliche (Internet).

    Suggerimento    Facendo clic su Crea e quindi su cartella, è possibile creare una nuova cartella in cui è possibile caricare le cartelle di lavoro.

  3. Fare clic su carica per aggiungere le cartelle di lavoro che si desidera aprire in Excel per il Web.

Avviare una nuova cartella di lavoro in Excel per il Web

Invece di caricare una cartella di lavoro dal computer, è possibile aggiungere una nuova cartella di lavoro vuota a una cartella OneDrive direttamente nel browser.

  1. Accedere a OneDrive.

  2. Fare clic sulla cartella in cui si vuole aggiungere una nuova cartella di lavoro.

  3. Fare clic su Creae quindi su cartella di lavoro di Excel.

    Excel per il Web si apre in modalità di modifica.

    Suggerimento    Non è necessario salvare le modifiche. Excel per il Web Salva automaticamente la cartella di lavoro durante l'utilizzo. Se si apportano modifiche che non si vuole conservare, usare il comando Annulla o premere CTRL + Z.

Visualizzare i dati del foglio di lavoro in Excel per il Web

Quando si apre una cartella di lavoro in modalità di visualizzazione in Excel per il Web, è possibile visualizzare e interagire con i dati del foglio per aiutarti a interpretarlo. Ad esempio, è possibile ordinare e filtrare i dati in colonne o espandere le tabelle pivot per visualizzare altri dettagli e le tendenze dei dati. Per apportare modifiche ai dati, è necessario aprire la cartella di lavoro in modalità di modifica.

  1. Accedere a OneDrive.

  2. Fare clic sulla cartella che contiene la cartella di lavoro che si vuole visualizzare.

  3. Fare clic sulla cartella di lavoro che si desidera esplorare.

Modificare i dati del foglio di lavoro in Excel per il Web

Quando si lavora su una cartella di lavoro di Excel per il Web in modalità di modifica, è possibile modificare i dati, immettere o modificare formule e applicare la formattazione di base per attirare l'attenzione sui dati.

  1. Accedere a OneDrive.

  2. Fare clic sulla cartella che contiene la cartella di lavoro che si vuole modificare.

  3. Fare clic sulla cartella di lavoro che si vuole modificare.

Excel per il Web si apre in modalità di modifica.

Per apportare modifiche avanzate al foglio di lavoro che superano le funzionalità di Excel per il Web, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic su Apri in Excel.

  2. In Excel apportare le modifiche desiderate.

  3. Nella scheda File fare clic su Salva.

    La cartella di lavoro viene salvata automaticamente nella cartella OneDrive.

Usare Excel per il Web per collaborare ai dati del foglio di lavoro con altre persone

Per collaborare con altri utenti della stessa cartella di lavoro contemporaneamente, è possibile condividere una cartella di lavoro. Questa funzionalità è utile quando si dispone di un foglio di lavoro che richiede input, ad esempio un progetto di gruppo o un foglio di registrazione. Non è più necessario inviare una cartella di lavoro tramite posta elettronica o aspettare che qualcun altro la ricontrolli nel server.

  1. Accedere a OneDrive.

  2. Fare clic sulla cartella contenente la cartella di lavoro che si vuole condividere.

    Nota    Altre persone potranno accedere a tutti i contenuti della cartella selezionata perché non è possibile concedere le autorizzazioni solo alle singole cartelle di lavoro. Per conservare le cartelle di lavoro specifiche private, usare una o più cartelle per le cartelle di lavoro private e creare una cartella distinta per le cartelle di lavoro che si vuole condividere.

  3. Fare clic su Condividi.

  4. Invitare le persone con cui si vuole condividere il file.

  5. Fare clic su Condividi.

  6. Di nuovo nella cartella fare clic sulla cartella di lavoro.

    Dopo che gli utenti hanno fatto clic sul collegamento inviato e iniziato a usare il foglio di lavoro in modalità di modifica, è possibile vedere le modifiche apportate.

    Nota    Se vengono apportate modifiche alla stessa cella da persone diverse (incluso l'utente), verrà visualizzata l'ultima modifica nella cella.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×