Usare un'utilità per la lettura dello schermo per tracciare un messaggio di posta elettronica nell'Exchange di amministrazione

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per tracciare un messaggio di posta elettronica nell'Exchange di amministrazione

Leggere a voce alta il simbolo con l’etichetta Contenuto dell’utilità per la lettura dello schermo. Questo argomento descrive come usare un'utilità per la lettura dello schermo con Office

Questo articolo è destinato alle persone con problemi di vista che usano utilità per la lettura dello schermo con i prodotti Office e fa parte del set di contenuti sull'accessibilità di Office. Per informazioni di supporto generali, vedere la home page del supporto di Microsoft.

Usare l'Interfaccia di amministrazione di Exchange (EAC) con la tastiera e un'utilità per la lettura dello schermo per tracciare i messaggi di posta elettronica. Questa opzione è utile se gli utenti si chiedono se i messaggi vengono ritardati o eventualmente persi durante il recapito. Con la traccia dei messaggi, è possibile seguire i messaggi man Exchange Online e determinare se un messaggio di posta elettronica mirato è stato ricevuto, rifiutato, rinviato o recapitato.

È stato testato con Assistente vocale in Microsoft Edge e JAWS in Chrome, ma potrebbe funzionare con altre utilità per la lettura dello schermo e web browser, purché seguano gli standard e le tecniche di accessibilità comuni.

Note: 

  • Le nuove funzionalità di Microsoft 365 vengono rilasciate gradualmente per gli abbonati di Microsoft 365, quindi l'app potrebbe non includerle ancora. Per informazioni su come ottenere le nuove funzionalità in modo più rapido, partecipare al programma Office Insider.

  • Per ulteriori informazioni sulle utilità per la lettura dello schermo, passare a Come le utilità per la lettura dello schermo funzionano con Microsoft Office.

  • Per verificare che il ruolo di amministratore consenta di tracciare i messaggi di posta elettronica, vedere Usare un'utilità per la lettura dello schermo per identificare il ruolo di amministratore nell'Exchange di amministrazione.

  • Exchange Online è incluso nei piani Microsoft 365 di abbonamento aziendale e aziendale; tuttavia, le funzionalità potrebbero essere diverse in base al piano. Se l'interfaccia di amministrazione di Exchange non include una funzione descritta in questo articolo, il piano potrebbe non includerla. Per altre informazioni sulle funzionalità di Exchange Online nel piano di abbonamento, vedere Qual è il prodotto o la licenza di Microsoft 365 business di cui si dispone? e Exchange Online descrizione del servizio.

In questo argomento

Creare una nuova traccia dei messaggi

Potrebbe essere necessaria una traccia dei messaggi quando un utente contatta l'utente in caso di messaggi non recapitati o che stanno richiedendo più tempo del solito per essere recapitati. È possibile tracciare un messaggio usando vari criteri, tra cui l'indirizzo di posta elettronica, l'intervallo di date, lo stato di recapito e l'ID messaggio.

  1. Nel dashboard dell'interfaccia di amministrazione di Exchange premere TAB finché non si sente: "Barra di spostamento sinistra, espansa". Se si sente "Compresso" invece di "Espanso", premere BARRA SPAZIATRICE per espandere il menu prima di continuare.

  2. Con Assistente vocale, premere il tasto SR+freccia DESTRA finché non si sente: "Flusso di posta, espanso". Con JAWS, premere la freccia GIÙ. Se si sente "Compresso" invece di "Espanso", premere BARRA SPAZIATRICE per espandere il menu prima di continuare.

  3. Con Assistente vocale, premere il tasto SR+freccia DESTRA finché non si sente: "Traccia messaggio". Con JAWS, premere la freccia GIÙ. Quindi premere INVIO. Si apre la visualizzazione elenco Traccia messaggi, in cui sono elencate le query predefinite.

  4. Premere TAB finché non si sente "Avvia una traccia, voce di menu" e premere INVIO. Si apre la finestra popup Nuova traccia messaggio. Lo stato attivo è sul pulsante Chiudi.

  5. Per specificare i mittenti (uno o più), premere TAB. Si sente: "Immettere nomi visualizzati e selezione utenti". Effettua una delle seguenti operazioni:

    • Per specificare un utente interno, digitarne il nome o parte di esso. Quando si interrompe la digitazione, l'interfaccia di amministrazione di Exchange visualizza un elenco dei risultati della ricerca e l'utilità per la lettura dello schermo annuncia il nome e l'indirizzo del primo risultato. Usare le frecce GIÙ e SU per esplorare i risultati. Quando si trova l'utente desiderato, premere INVIO per aggiungerlo alla traccia. Lo stato attivo rimane nella casella Mittenti, in modo da poter aggiungere altri utenti eseguendo un'altra ricerca.

    • Per specificare un utente esterno, digitare l'indirizzo di posta elettronica completo. Quando si interrompe la digitazione, l'interfaccia di amministrazione di Exchange annuncia l'indirizzo. Premere INVIO per aggiungerlo alla traccia. Lo stato attivo rimane nella casella Mittenti, in modo da poter aggiungere altri utenti eseguendo un'altra ricerca.

    • Per specificare tutti gli indirizzi di posta elettronica che corrispondono a una ricerca con caratteri jolly, usare un asterisco (*) o un punto interrogativo (?) nella ricerca. È possibile digitare, ad esempio, *@contoso.com o user?@contoso.com. Quando si interrompe la digitazione, l'utilità per la lettura dello schermo annuncia la query con caratteri jolly. Premere INVIO per aggiungerlo alla traccia.

      Nota: Non è possibile aggiungere più voci se si usa un carattere jolly.

  6. Per specificare i destinatari (uno o più) invece o in aggiunta ai mittenti, premere TAB. Si sente: "Immettere nomi visualizzati e selezione utenti". Aggiungere quindi persone usando le opzioni descritte nel passaggio precedente.

  7. Premere TAB. Si sente: "Intervallo di tempo personalizzato". Effettua una delle seguenti operazioni:

    • Per tracciare i messaggi provenienti da un intervallo di tempo specifico, premere INVIO. Quindi premere TAB e usare le frecce SU e GIÙ per esplorare le opzioni relative al fuso orario finché non si trova quella desiderata. Premere TAB per spostare lo stato attivo sulla casella Data inizio, premere INVIO per aprire la griglia del calendario e usare i tasti di direzione per trovare la data desiderata. Premere INVIO per selezionare la data e spostare lo stato attivo sulla casella ora di inizio. Premere BARRA SPAZIATRICE e usare le frecce SU e GIÙ per selezionare l'ora di inizio. Quindi premere TAB per spostare lo stato attivo sulla casella Data fine e impostare la data e l'ora di fine nello stesso modo.

    • Per tenere traccia dei messaggi provenienti da un intervallo di tempo relativo, ad esempio degli ultimi 2 giorni, premere TAB. Lo stato attivo si sposta sul dispositivo di scorrimento dell'intervallo di tempo. Si sente "Dispositivo di scorrimento", seguito dall'intervallo di tempo corrente. Usare le frecce SINISTRA e DESTRA per regolare la data e l'ora di fine dell'intervallo di tempo. Ogni pressione della freccia SINISTRA allunga l'intervallo di tempo e ogni pressione della freccia DESTRA lo rende più breve. Per regolare l'inizio dell'intervallo di tempo, premere TAB e usare le frecce SINISTRA e DESTRA come sopra. Dopo ogni regolazione, l'utilità per la lettura dello schermo annuncia l'intervallo di tempo corrente, ad esempio "Da 7 giorni a 12 ore fa".

    Suggerimento: Per 10 giorni o meno, i risultati sono immediatamente disponibili come report di riepilogo. Se si specifica un intervallo di tempo anche leggermente maggiore di 10 giorni, i risultati verranno posticipati perché sono disponibili solo come file CSV scaricabile. Per altre informazioni, vedere Traccia messaggio nell'interfaccia Exchange di amministrazione. Questo argomento illustra solo l'uso delle query di riepilogo, selezionate per impostazione predefinita.

  8. Premere TAB finché non si sente "Espandi per altri dettagli, pulsante", quindi premere INVIO. Quindi premere TAB e usare le frecce SU e GIÙ per spostarsi tra le opzioni relative allo stato del recapito finché non si trova quella desiderata.

  9. Premere TAB. Se si ha un ID messaggio da un utente, è possibile incollarlo qui per limitare i risultati della ricerca. L'ID messaggio si trova nell'intestazione del messaggio nel campo Message-ID:. L'ID messaggio può includere parentesi angolari (< >). Assicurarsi di includerli nella stringa. 

  10. Premere TAB finché non si sente "Cerca, pulsante", quindi premere INVIO. Si apre la pagina dei risultati della ricerca traccia messaggi che mostra la data, il mittente, il destinatario, l'oggetto e lo stato dei messaggi che sono il risultato della traccia messaggio. Per esplorare i risultati, premere TAB finché l'utilità per la lettura dello schermo non annuncia i dettagli del primo risultato, quindi usare le frecce GIÙ e SU per spostarsi nell'elenco.

Eseguire di nuovo una traccia recente

L'interfaccia di amministrazione di Exchange memorizza le ultime 10 tracce dei messaggi effettuate senza doverle salvare. È possibile eseguirli di nuovo rapidamente.

  1. Nel dashboard dell'interfaccia di amministrazione di Exchange premere TAB finché non si sente: "Barra di spostamento sinistra, espansa". Se si sente "Compresso" invece di "Espanso", premere BARRA SPAZIATRICE per espandere il menu prima di continuare.

  2. Con Assistente vocale, premere il tasto SR+freccia DESTRA finché non si sente: "Flusso di posta, espanso". Con JAWS, premere la freccia GIÙ. Se si sente "Compresso" invece di "Espanso", premere BARRA SPAZIATRICE per espandere il menu prima di continuare.

  3. Con Assistente vocale, premere il tasto SR+freccia DESTRA finché non si sente: "Traccia messaggio". Con JAWS, premere la freccia GIÙ. Quindi premere INVIO. Si apre la visualizzazione elenco Traccia messaggi, in cui sono elencate le query predefinite.

  4. Premere TAB. Si sente: "Query predefinite, elemento della scheda". Premere la freccia DESTRA finché non si sente "Query salvate automaticamente", quindi premere INVIO. Si apre la scheda Query salvate automaticamente, in cui sono elencate le ultime 10 query eseguite ma non salvate manualmente.

  5. Premere TAB finché non si sente il nome e i dettagli della query più recente. Se non è quello desiderato, usare le frecce GIÙ e SU per esplorare l'elenco e premere INVIO per aprire la finestra popup dei dettagli per la query.

  6. Premere MAIUSC+TAB finché non si sente "Cerca, pulsante", quindi premere INVIO. Si apre la pagina dei risultati della ricerca traccia messaggi che mostra la data, il mittente, il destinatario, l'oggetto e lo stato dei messaggi che sono il risultato della traccia messaggio. Per esplorare i risultati, premere TAB finché l'utilità per la lettura dello schermo non annuncia i dettagli del primo risultato, quindi usare le frecce GIÙ e SU per spostarsi nell'elenco.

Altre informazioni

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per aprire l'Exchange di amministrazione

Traccia messaggio nell'interfaccia di amministrazione Exchange moderna

Autorizzazioni in Exchange Online

Informazioni sui ruoli di amministratore

Autorizzazioni per le funzionalità in Exchange Online

Scelte rapide da tastiera nell'Exchange di amministrazione

Supporto tecnico per i clienti con disabilità

Microsoft vuole offrire la miglior esperienza possibile a tutti i clienti. Se si hanno disabilità o domande relative all'accessibilità, contattare Microsoft Disability Answer Desk per ottenere assistenza tecnica. Il team di Disability Answer Desk è qualificato nell'uso di molte delle assistive technology più diffuse e può offrire assistenza nel linguaggio dei segni in inglese, spagnolo, francese e americano. Per trovare le informazioni di contatto per la propria area geografica, visitare il sito Microsoft Disability Answer Desk.

Gli utenti di enti pubblici, commerciali o aziendali possono contattare l'Answer Desk per l'accessibilità per le aziende.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

×