11 giugno 2019 - KB4503292 (aggiornamento cumulativo mensile)

Data rilascio:

Versione:

11/06/2019

Aggiornamento cumulativo mensile

A partire da KB4493472 gli aggiornamenti cumulativi mensili non includeranno più PciClearStaleCache.exe. Tale utilità di installazione risolve le incoerenze nella cache PCI interna. Questo può causare i sintomi elencati di seguito durante l'installazione degli aggiornamenti cumulativi mensili che NON includono PciClearStaleCache:

Questi sintomi sono particolarmente comuni nelle macchine virtuali guest e nelle macchine che non sono state aggiornate da marzo 2018.

Gli amministratori devono garantire che uno o più aggiornamenti cumulativi mensili rilasciati tra il 10 aprile 2018 (KB4093118) e il 12 marzo 2019 (KB4489878) siano stati installati prima dell'installazione di aprile 2019 e degli aggiornamenti successivi. Ognuno di questi aggiornamenti cumulativi include PciClearStaleCache.exe.

  • Le definizioni della scheda di interfaccia di rete esistenti nelle reti del Pannello di controllo possono essere sostituite con una nuova scheda di interfaccia di rete Ethernet, ma con impostazioni predefinite. Eventuali impostazioni personalizzate nella scheda di interfaccia di rete precedente vengono mantenute nel registro, ma non vengono usate.

  • Le impostazioni degli indirizzi IP statici vengono perse nelle interfacce di rete.

  • Le impostazioni del profilo Wi-Fi non vengono visualizzate nel riquadro a comparsa della rete.

  • Le schede di rete Wi-Fi vengono disabilitate

Miglioramenti e correzioni

Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti e correzioni già inclusi nell'aggiornamento KB4499178 (rilasciato il 23 maggio 2019) e risolve i problemi seguenti:

  • Risoluzione di un problema relativo al limite di caratteri delle stringhe HTTP e HTTPS per gli URL quando utilizzi Internet Explorer.

  • Aggiornamenti della sicurezza per piattaforma e framework delle app di Windows, componente Microsoft Graphics, Windows Input and Composition, shell di Windows, Windows Server, autenticazione di Windows, reti di Windows Datacenter, archiviazione e file system di Windows, virtualizzazione di Windows, Internet Information Services e motore del database Microsoft JET.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di protezione risolte, fai riferimento alla Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomo

Soluzione alternativa

Microsoft e McAfee hanno identificato un problema relativo ai dispositivi in cui è installato McAfee Endpoint Security (ENS) Threat Prevention 10.x o McAfee Host Intrusion Prevention (Host IPS) 8.0 o McAfee VirusScan Enterprise (VSE) 8.8. Il problema può essere la causa dell'avvio lento del sistema o della mancata risposta al riavvio dopo l'installazione di questo aggiornamento.

Questo problema è stato risolto. McAfee ha rilasciato un aggiornamento automatico per risolvere il problema.

Le linee guida per i clienti di McAfee sono disponibili nei seguenti articoli del supporto tecnico McAfee:

Internet Explorer 11 potrebbe smettere di funzionare durante il caricamento o l'interazione con i report di Power BI che dispongono di grafici a linee con marcatori. Questo problema può verificarsi anche durante la visualizzazione di altri contenuti contenenti marcatori Scalable Vector Graphics (SVG).

Questo problema è stato risolto in KB4503277.

Quando tenti di espandere, visualizzare o creare visualizzazioni personalizzate nel Visualizzatore eventi, è possibile che si verifichi l'errore "È stato rilevato un errore in uno snap-in. Lo snap-in sarà rimosso." e l'app potrebbe smettere di rispondere o chiudersi. È possibile che venga visualizzato lo stesso errore anche quando utilizzi Filtro registro corrente nel menu Azione con i registri o le visualizzazioni predefinite. Le visualizzazioni predefinite e altre funzionalità del Visualizzatore eventi dovrebbero funzionare come previsto.

Questo problema è stato risolto in KB4503277.

L'avvio di dispositivi che utilizzano immagini PXE (Preboot Execution Environment) da Servizi di distribuzione Windows (WDS) o System Center Configuration Manager (SCCM) potrebbe non riuscire visualizzando l'errore "Stato: 0xc0000001, Info: Un dispositivo necessario non è connesso o è inaccessibile" dopo l'installazione di questo aggiornamento in un server WDS.

Questo problema è stato risolto in KB4512514.

Come ottenere questo aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft consiglia vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo prima di installare l'ultimo aggiornamento cumulativo. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft. 

Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB4490628) sarà disponibile automaticamente. Per ottenere il pacchetto autonomo dell'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog

Installa questo aggiornamento

Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente tramite Windows Update. Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento 4503292

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×