Argomenti correlati
×

Data di rilascio:

28/06/2022

Versione:

Build del sistema operativo 19042.1806, 19043.1806 e 19044.1806

26/05/22
PROMEMORIA Windows 10, versione 20H2 ha raggiunto la fine del servizio il 10 maggio 2022 per i dispositivi che eseguono le edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations. Dopo il 10 maggio 2022, questi dispositivi non riceveranno più gli aggiornamenti qualitativi e della sicurezza mensili che offrono la protezione dalle minacce alla sicurezza più recenti. Per continuare a ricevere gli aggiornamenti qualitativi e della sicurezza, Microsoft consiglia di eseguire l'aggiornamento all'ultima versione di Windows 10 o Windows 11. 

Continueremo a usare le edizioni seguenti: Windows 10 Enterprise ed Education, Windows 10 IoT Enterprise, Windows 10 Enterprise a più sessioni, Windows 10 su Surface Hub e Windows Server, versione 20H2.

10/05/22
PROMEMORIA Per eseguire l'aggiornamento a una delle versioni più recenti di Windows 10, è consigliabile usare la KB (Enablement Package) appropriata (EKB). L'uso di EKB rende l'aggiornamento più rapido e semplice e richiede un singolo riavvio. Per trovare EKB per un sistema operativo specifico, passare alla sezione Miglioramenti e toccare o fare clic sul nome del sistema operativo per espandere la sezione comprimibile.

11/17/20

Per informazioni sulla terminologia di Windows Update, vedi l'articolo sui tipi di aggiornamenti di Windows e sui tipi di aggiornamento qualitativo mensili. Per una panoramica di Windows 10, versione 20H2, vedi la relativa pagina della cronologia degli aggiornamenti

NotaSegui @WindowsUpdate per scoprire quando vengono pubblicati nuovi contenuti nel dashboard integrità delle versioni di Windows.

 Elementi di rilievo

  • Risoluzione di un problema che impedisce la visualizzazione della lingua Pashto nell'elenco delle lingue.

  • Risoluzione di un problema che interessa l'area del touchpad che risponde a un clic con il pulsante destro del mouse (area per il clic destro).

  • Risoluzione di un problema noto che potrebbe impedire l'uso della funzionalità hotspot Wi-Fi. 

  • Risoluzione di un problema noto che potrebbe impedire all'app Cattura & Sketch di acquisire uno screenshot o di aprirlo usando la scelta rapida da tastiera (tasto WINDOWS+MAIUSC+S).

Miglioramenti

Nota: Per visualizzare l'elenco dei problemi risolti, toccare o fare clic sul nome del sistema operativo per espandere la sezione comprimibile.

Importante: Usa EKB KB5003791 per eseguire l'aggiornamento a Windows 10, versione 21H2.

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Le principali modifiche includono:

  • Questa build include tutti i miglioramenti di Windows Server, versione 20H2.

  • Risoluzione di un problema che interessa i dispositivi registrati in Conformità aggiornamenti e che hanno installato gli aggiornamenti di Windows di aprile 2022 non relativi alla sicurezza o successivi. Per altre informazioni, vedere Monitorare Windows Aggiornamenti con conformità agli aggiornamenti. I dispositivi registrati in altri programmi di configurazione del processore dati di diagnostica di Windows o con una registrazione combinata con uno di questi programmi e Conformità aggiornamenti non sono interessati.

  • Risoluzione di un problema di perdita di memoria in IEMode.

  • Nuovo! Introduzione alle caratteristiche di stampa e scansione seguenti:

    • Supporto IPP su USB: Microsoft ha supportato il protocollo IPP (Internet Print Protocol) per le stampanti di rete a partire dal 2018 con il rilascio di Windows 10, versione 1809. Stiamo espandendo il supporto IPP per le stampanti USB.

    • API dell'app di supporto di stampa (PSA): usando il framework PSA, i produttori di stampanti possono estendere le funzionalità della stampante e l'esperienza utente. Per altre informazioni, vedi Guida alla progettazione di app di supporto per la stampa.

    • Stampa protetta da PIN per IPP e Stampa universale: le finestre di dialogo di stampa standard includono ora un'interfaccia utente per immettere un codice PIN.

    • Protocollo eSCL Mopria Scan - Windows ora supporta il protocollo eSCL Mopria Scan. Può essere utilizzato con dispositivi scanner certificati Mopria.

Importante: Usa EKB KB5000736 per eseguire l'aggiornamento a Windows 10, versione 21H1.

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Le principali modifiche includono:

  • Questa build include tutti i miglioramenti di Windows Server, versione 20H2.

  • Risoluzione di un problema che interessa i dispositivi registrati in Conformità aggiornamenti e che hanno installato gli aggiornamenti di Windows di aprile 2022 non relativi alla sicurezza o successivi. Per altre informazioni, vedere Monitorare Windows Aggiornamenti con conformità agli aggiornamenti. I dispositivi registrati in altri programmi di configurazione del processore dati di diagnostica di Windows o con una registrazione combinata con uno di questi programmi e Conformità aggiornamenti non sono interessati.

Importante: Usa EKB KB4562830 per eseguire l'aggiornamento a Windows 10, versione 20H2.

Questo aggiornamento, che non riguarda la sicurezza, include miglioramenti a livello di qualità. Le principali modifiche includono:

  • Nuovo! Aggiunge il controllo dell'indirizzo IP per le connessioni Gestione remota Windows (WinRM) in ingresso nell'evento di sicurezza 4262 e nell'evento WinRM 91. Questo risolve un problema a causa del quale l'indirizzo IP di origine e il nome del computer non vengono registrati per una connessione remota a PowerShell.

  • Nuovo! Aggiunge codice FSCTL (Public File System Control) specifico del redirector SMB (Server Message Block) FSCTL_LMR_QUERY_INFO.

  • Risoluzione di un problema che interessa il servizio Appunti cloud e impedisce la sincronizzazione tra computer dopo un periodo di inattività.

  • Risoluzione di un problema che impedisce la visualizzazione della lingua Pashto nell'elenco delle lingue.

  • Abilita la Criteri di gruppo InternetExplorerModeEnableSavePageAs. Per altre informazioni, vedi la documentazione relativa ai criteri del browser Microsoft Edge.

  • Risoluzione di un problema che interessa l'area del touchpad che risponde a un clic con il pulsante destro del mouse (area per il clic destro). Per altre informazioni, vedere Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area

  • Risoluzione di un problema che interessa alcune catene di certificati alle autorità di certificazione radice membri del programma di certificazione Radice Microsoft. Per questi certificati, lo stato della catena di certificati può essere "Questo certificato è stato revocato dalla sua autorità di certificazione".

  • Risoluzione di un problema che causa un falso negativo quando si eseguono script mentre Windows Defender Controllo applicazione (WDAC) è attivato. Ciò potrebbe causare la visualizzazione degli eventi 8029, 8028 o 8037 di AppLocker nel log quando non dovrebbero.

  • Risoluzione di un problema che impedisce l'uso di file EFS (Encrypted File System) su una connessione WebDAV (Distributed Authoring and Versioning) basata su Web.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale un controller di dominio scrive in modo errato l'evento 21 del Centro di distribuzione chiave (KDC) nel registro eventi di sistema. Ciò si verifica quando il KDC elabora correttamente una richiesta di autenticazione PKINIT (Public Key Cryptography) Kerberos con un certificato autofirmato per scenari di trust chiave (Windows Hello for Business e autenticazione del dispositivo).

  • Risoluzione di un problema a causa del quale i criteri del provider di servizi di configurazione LocalUsersAndGroups (CSP) non riescono quando si modifica il gruppo Administrators predefinito. Questo problema si verifica se l'account amministratore locale non è specificato nell'elenco delle appartenenze quando si esegue un'operazione di sostituzione.

  • Risoluzione di un problema a causa del quale gli input XML non valido potrebbero causare un errore in DeviceEnroller.exe. In questo modo si impedisce il recapito di provider di servizi condivisi al dispositivo fino a quando non si riavvia il dispositivo o non si corregge il codice XML.

  • Risoluzione di un problema che causa il fallimento dell'autenticazione Microsoft NTLM utilizzando un trust esterno. Questo problema si verifica quando un controller di dominio che contiene i servizi di Windows Update dell'11 gennaio 2022 o versione successiva, la richiesta di autenticazione, non si trova in un dominio radice e non ha il ruolo Catalogo globale. Le operazioni interessate potrebbero registrare gli errori seguenti:

    • Il database di sicurezza non è stato avviato.

    • Il dominio si trovava nello stato sbagliato per eseguire l'operazione di sicurezza.

    • 0xc00000dd (STATUS_INVALID_DOMAIN_STATE).

  • Risoluzione di un problema noto che potrebbe impedire l'uso della funzionalità hotspot Wi-Fi. Quando tenti di utilizzare la funzionalità hotspot, il dispositivo host potrebbe perdere la connessione a Internet dopo la connessione di un dispositivo client.

  • Risoluzione di un problema noto che potrebbe impedire all'app Cattura & Sketch di acquisire uno screenshot o di aprirlo usando la scelta rapida da tastiera (tasto WINDOWS+MAIUSC+S). Questo problema si verifica dopo l'installazione degli aggiornamenti dell'8 febbraio 2022 e successivi.

  • Risoluzione di un problema di perdita di memoria in modalità IE.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricati e installati solo i nuovi aggiornamenti contenuti in questo pacchetto.

aggiornamento dello stack di manutenzione Windows 10 - 19042.1790, 19043.1790 e 19044.1790

Questo aggiornamento offre miglioramenti qualitativi allo stack di manutenzione, che è il componente che installa gli aggiornamenti per Windows. Gli aggiornamenti degli stack di manutenzione garantiscono uno stack di manutenzione affidabile e affidabile, in modo che i dispositivi possano ricevere e installare gli aggiornamenti Microsoft. Le principali modifiche includono:

  • Risoluzione di un problema che impedisce a un'app preinstalla di funzionare come previsto dopo l'installazione di un aggiornamento di Windows.

Problemi noti in questo aggiornamento

Sintomi

Soluzione alternativa

I dispositivi con installazioni di Windows creati da supporti offline personalizzati o immagini ISO personalizzate potrebbero essere Versione legacy di Microsoft Edge rimossi da questo aggiornamento, ma non sostituiti automaticamente dal nuovo Microsoft Edge. Questo problema si verifica solo quando vengono creati file multimediali offline personalizzati o immagini ISO eseguendo lo slipstreaming di questo aggiornamento nell'immagine senza aver prima installato l'aggiornamento autonomo dello stack di manutenzione rilasciato il 29 marzo 2021 o versione successiva.

Nota I dispositivi che si connettono direttamente a Windows Update per ricevere gli aggiornamenti non sono interessati. Sono inclusi i dispositivi che usano Windows Update for Business. Qualsiasi dispositivo che si connette a Windows Update deve sempre ricevere le versioni più recenti dell'aggiornamento dello stack di manutenzione e l'aggiornamento cumulativo più recente senza ulteriori passaggi.

Per evitare il problema, assicurarsi prima di integrare l’aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) rilasciato il 29 marzo 2021 o versione successiva nel supporto offline personalizzato o nell'immagine ISO prima di integrare l’ultimo aggiornamento cumulativo (LCU). A tale scopo, con i pacchetti SSU e LCU combinati ora usati per Windows 10, versione 20H2 e Windows 10, versione 2004, sarà necessario estrarre lo SSU dal pacchetto combinato. Per estrarre l'aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU), procedere come segue:

  1. Estrarre il file CAB dal file msu tramite questa riga di comando (usando il pacchetto per KB5000842 come esempio): espandere Windows10.0-KB5000842-x64.msu /f:Windows10.0-KB5000842-x64.cab < percorso di destinazione>

  2. Estrarre l’aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) dal file CAB estratto in precedenza tramite questa riga di comando: espandere Windows10.0-KB5000842-x64.cab /f:* < percorso di destinazione>

  3. Si otterrà quindi il file cab SSU, in questo esempio denominato SSU-19041.903-x64.cab. Integrare nell'immagine offline prima questo file, quindi l'aggiornamento cumulativo (LCU).

Se è già stato riscontrato il problema con l’installazione del sistema operativo mediante i supporti personalizzati interessati, è possibile attenuarlo installando direttamente il nuovo Microsoft Edge. Se è necessario distribuire in modo esteso il nuovo Microsoft Edge per le aziende, vedere Scaricare e distribuire Microsoft Edge per le aziende.

Dopo l'installazione dell'aggiornamento del 21 giugno 2021 (KB5003690), alcuni dispositivi non possono installare nuovi aggiornamenti, ad esempio il 6 luglio 2021 (KB5004945) o aggiornamenti successivi. Verrà visualizzato il messaggio di errore "PSFX_E_MATCHING_BINARY_MISSING".

Per altre informazioni e una soluzione alternativa, vedi KB5005322.

Dopo aver installato questo aggiornamento, le schede in modalità Internet Explorer in Microsoft Edge potrebbero bloccarsi quando un sito visualizza una finestra di dialogo modale. Una finestra di dialogo modale è una maschera o una finestra di dialogo che richiede all'utente di rispondere prima di continuare o interagire con altre parti della pagina Web o dell'app.

Nota per sviluppatori I siti interessati da questo problema chiamano window.focus.

Questo problema è risolto in KB5016688. Se non si vuole installare questa versione, vedere le istruzioni riportate di seguito.

Il problema è stato risolto utilizzando Known Issue Rollback (KIR). La propagazione automatica della risoluzione nei dispositivi consumer e nei dispositivi aziendali non gestiti potrebbe richiedere fino a 24 ore. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe accelerare l'applicazione della risoluzione. Per i dispositivi gestiti dall'organizzazione che hanno installato un aggiornamento interessato e che hanno riscontrato questo problema, possono risolverlo installando e configurando i Criteri di gruppo speciali elencati di seguito. Per informazioni sulla distribuzione e la configurazione di questi Criteri di gruppo speciali, vedere Come usare Criteri di gruppo per distribuire un ripristino dei problemi noti

Download dei criteri di gruppo con il nome del Criterio di gruppo: 

Importante Sarà necessario installare e configurare i criteri di gruppo per la tua versione di Windows per risolvere questo problema.

Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 14 giugno 2022 o versione successiva, PowerShell Desired State Configuration (DSC) con una proprietà crittografata PSCredential potrebbe non riuscire durante la decrittografia delle credenziali nel nodo di destinazione. Questo errore genererà un messaggio di errore correlato alla password simile a "La password fornita alla risorsa Desired State Configuration <il nome della risorsa> non è valida. La password non può essere Null o vuota".

Nota Gli ambienti che utilizzano proprietà PSCredential non crittografate non riscontreranno il problema.

DSC è una piattaforma di gestione in PowerShell che consente agli amministratori di gestire l'infrastruttura IT e di sviluppo con la configurazione come codice. È probabile che questo problema non venga riscontrato dagli utenti privati di Windows.

Questo problema è risolto in KB5015807.

Microsoft ha ricevuto segnalazioni di problemi che interessano alcuni dispositivi di stampa a seguito dell'installazione di questo aggiornamento. I sintomi osservati possono includere copie duplicate delle stampanti installate su un dispositivo (in genere con un nome simile e il suffisso "Copy1") e le applicazioni che fanno riferimento alla stampante con un nome specifico non possono stampare.

Il normale utilizzo della stampante potrebbe essere interrotto, con conseguente errore durante le operazioni di stampa.

Questo problema è risolto in KB5016616.

Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 28 giugno 2022 o successivi, l’indicatore di input e la barra della linguapotrebbero non essere visualizzati nell'area notifiche. L'area di notifica si trova in genere sul lato destro della barra delle applicazioni. Nei dispositivi interessati è installata più di una lingua. L'indicatore di input e la barra della lingua vengono usati per passare tra le lingue di input e le lingue della tastiera nei dispositivi Windows e vengono usati in particolare con le lingue che usano un IME (Input Method Editor)..

Questo problema è risolto in KB5016616. Se si usa un aggiornamento rilasciato prima del 9 agosto 2022, vedere di seguito.

Questo problema viene risolto usando un rollback di problemi noti (KIR). Si noti che la propagazione automatica del KIR ai dispositivi consumer e ai dispositivi aziendali non gestiti potrebbe richiedere fino a 24 ore. Il riavvio del dispositivo Windows potrebbe accelerare l'applicazione del KIR al dispositivo. Per i dispositivi gestiti dall'azienda che hanno installato un aggiornamento interessato e hanno riscontrato questo problema, è possibile risolverlo installando e configurando uno speciale criterio di gruppo elencato di seguito. Il Criterio di gruppo speciale è disponibile in Configurazione computer > Modelli amministrativi > < Criteri di gruppo nome elencato di seguito>. Per informazioni sulla distribuzione e la configurazione di questi criteri di gruppo speciali, vediCome usare i criteri di gruppo per distribuire un rollback di problemi noti.

Download dei criteri di gruppo con il nome del Criterio di gruppo:

Importante È necessario installare e configurare i criteri di gruppo specifici della versione di Windows in uso per risolvere il problema.

Dopo aver installato questo aggiornamento, XPS Viewer potrebbe non essere in grado di aprire documenti XPS (XML Paper Specification) in alcune lingue diverse dall'inglese, tra cui alcune codifiche di caratteri giapponesi e cinesi. Questo problema interessa sia i file XPS (XML Paper Specification) che i file OXPS (Open XML Paper Specification). Quando si verifica questo problema, è possibile che venga visualizzato l'errore "Impossibile visualizzare questa pagina" all'interno di XPS Viewer o che il programma smetta di rispondere e utilizzi in modo elevato la CPU con un continuo aumento dell'utilizzo di memoria. Quando si verifica l'errore, se XPS Viewer non è chiuso, potrebbe raggiungere fino a 2,5 GB di utilizzo della memoria prima della chiusura imprevista.

Questo problema non riguarda la maggior parte degli utenti privati. XPS Viewer non viene più installato per impostazione predefinita a partire da Windows 10, versione 1803 e deve essere installato manualmente.

È in fase di elaborazione una soluzione e verrà fornito un aggiornamento con un rilascio imminente.

Le app di piattaforma UWP (Universal Windows Platform) (UWP) potrebbero non aprirsi nei dispositivi in cui è stato eseguito il ripristino di un dispositivo Windows. Sono incluse le operazioni avviate con Gestione di dispositivi mobili (MDM), ad esempio Reimposta il PC, Reimpostazione rapida e Reimpostazione Autopilot.

Le app UWP scaricate da Microsoft Store non sono interessate. Il problema riguarda solo un set limitato di app, tra cui:

  • Pacchetti di app con dipendenze framework

  • App di cui è stato eseguito il provisioning per il dispositivo, ma non per ogni account utente.

Le app interessate non si apriranno senza messaggi di errore o altri sintomi osservabili. Per ripristinare le funzionalità, è necessario reinstallarle.

Questo problema è risolto in KB5015878per tutte le versioni a partire dal 21 giugno 2021 e versioni successive.

Come ottenere l'aggiornamento

Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft ora combina l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo con l'aggiornamento cumulativo più recente. Per informazioni generali sugli aggiornamenti degli stack di manutenzione, vedi Aggiornamenti degli stack di manutenzione e Aggiornamenti dello stack di manutenzione: domande frequenti.

Prerequisito:

In base allo scenario di installazione, scegliere una delle opzioni seguenti:

  1. Per la manutenzione delle immagini del sistema operativo offline:

    Se l'immagine non ha l'aggiornamento cumulativo più recente del 22 marzo 2022 (KB5011543) o successivo, devi installare lo speciale aggiornamento dello stack di manutenzione autonomo del 10 maggio 2022 (KB5014032) prima di installare questo aggiornamento.

  2. Per la distribuzione di Windows Server Update Services (WSUS) o durante l'installazione del pacchetto autonomo da Microsoft Update Catalog: 

    Se i dispositivi non hanno l'aggiornamento cumulativo più recente dell'11 maggio 2021 (KB5003173) o versione successiva, devi installare lo speciale aggiornamento dello stack di manutenzione autonomo del 10 agosto 2021 (KB5005260) prima di installare questo aggiornamento.

Installa questo aggiornamento

Canale di rilascio

Disponibile

Passaggio successivo

Windows Update o Microsoft Update

Vai a > Update & Security > Windows Update. Nell'area Aggiornamenti facoltativi disponibili troverai il collegamento per scaricare e installare l'aggiornamento.

Windows Update for Business

No

Nessuno. Queste modifiche verranno incluse nel prossimo aggiornamento della sicurezza di questo canale.

Microsoft Update Catalog

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Windows Server Update Services (WSUS)

No

Puoi importare questo aggiornamento in WSUS manualmente. Per istruzioni, vedi Microsoft Update Catalog.

Se vuoi rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente

Per rimuovere l'aggiornamento cumulativo più recente dopo l'installazione del pacchetto combinato SSU e LCU, usare l'opzione della riga di comando DISM/Remove-Package con il nome del pacchetto LCU come argomento. Puoi trovare il nome del pacchetto utilizzando questo comando: DISM /online /get-packages.

L'esecuzione di Windows Update programma di installazione autonomo (wusa.exe) con l'opzione /uninstall nel pacchetto combinato non funzionerà perché il pacchetto combinato contiene l'aggiornamento dello stack di manutenzione. Non è possibile rimuovere l'aggiornamento dello stack di manutenzione dal sistema dopo l'installazione.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 5014666.  

Per un elenco dei file forniti nell'aggiornamento dello stack di manutenzione, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento dello stack di manutenzione- versione 19042.1790, 19043.1790 e 19044.1790

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×