Backup o trasferimento dei dati in un computer basato su Windows

INTRODUZIONE

La perdita di dati a causa di un problema del computer o di un guasto del disco rigido può essere molto frustrante. Si possono perdere le foto di famiglia, la raccolta musicale o dati finanziari. E dopo aver riparato o sostituito il computer, può servire molto tempo per riconfigurare le impostazioni personali: sfondo del desktop, suoni, screen saver e configurazione della rete wireless, solo per nominarne alcune. 

Un po' di prevenzione può essere tuttavia molto utile per evitare tutti questi disservizi. Per risparmiare molto tempo e fatica, è consigliabile eseguire regolarmente il backup di dati e impostazioni come misura precauzionale.

In questo articolo viene descritto come eseguire manualmente il backup di file e impostazioni personali in Windows 7, Windows Vista, Windows XP e Windows Server 2003. Viene inoltre descritta la procedura per utilizzare gli strumenti per i dati in Windows per eseguire il backup di file e impostazioni.

Ulteriori informazioni

Metodo 1: Eseguire manualmente il backup di file e impostazioni in un supporto rimovibile o in un percorso di rete

Il metodo più semplice consiste nell'eseguire manualmente il backup di file e impostazioni in un supporto rimovibile o in un percorso di rete È possibile specificare i file e le impostazioni che si desidera includere nel backup e la frequenza di esecuzione.

Nota Sono esempi di supporti rimovibili i dischi rigidi esterni, DVD, CD e schede di memoria USB. È possibile eseguire il backup dei file in un computer diverso oppure su un dispositivo di rete, se il computer è connesso a una rete, ad esempio una rete wireless.

Per copiare manualmente i file in un percorso di rete o su un supporto rimovibile in un computer che esegue Windows 7, Windows Vista, Windows XP o Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start e su Computer, quindi fare doppio clic sull'unità in cui è installato Windows 7, Windows Vista, Windows XP o Windows Server 2003.

  2. Aprire la cartella Utenti e quindi aprire la cartella dell'utente contenente i file di cui si desidera eseguire il backup.

  3. Copiare le cartelle necessarie dalla cartella utente in un percorso di rete o in un supporto rimovibile.

Note

  • Per eseguire il backup dei dati di tutti gli utenti, ripetere i passaggi 2 e 3.

  • Per determinare le dimensioni di tutti i file nella cartella utente, selezionare tutte le cartelle, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esse e quindi scegliere Proprietà.

  • I file salvati possono essere copiati in qualsiasi computer. È tuttavia necessario che in tale computer siano installate le applicazioni corrispondenti per aprire i singoli file.

  • Non tutte le applicazioni salvano i file nella cartella utente. È opportuno ricordarsi di verificare le diverse applicazioni e il percorso nel file system in cui le applicazioni salvano i file per impostazione predefinita, quindi copiare tali file nel percorso di rete o nel supporto rimovibile.

Metodo 2: Utilizzare la funzionalità Trasferimento dati Windows per eseguire il backup dei dati in un computer diverso

Il secondo metodo in ordine di facilità consiste nell'utilizzare la funzionalità Trasferimento dati Windows per trasferire i dati in un computer diverso. In questa sezione vengono illustrati gli scenari seguenti per l'utilizzo della funzionalità Trasferimento dati Windows per eseguire il backup dei dati in un computer diverso:

Sistema operativo del computer corrente

Sistema operativo del computer di destinazione

Windows 7

Windows 7

Windows 7

Windows Vista

Windows Vista

Windows Vista

Backup di un computer basato su Windows 7

Trasferire file e impostazioni in un altro computer basato su Windows 7

La funzionalità Trasferimento dati Windows consente di eseguire il backup di file e impostazioni di un account utente. Tali file e impostazioni possono poi essere ripristinati in un nuovo computer. Per avviare Trasferimento dati Windows, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, digitare trasferimento dati windows nella casella Avvia ricerca e quindi fare clic su Trasferimento dati Windows nell'elenco Programmi.

  2. Seguire le istruzioni per trasferire i file e le impostazioni.

Trasferire file e impostazioni in un computer basato su Windows Vista

Se si desidera spostare i dati da un computer con Windows 7 a un computer con Windows Vista, utilizzare la versione di Windows Vista di Trasferimento dati Windows. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

  1. In un computer basato su Windows 7, inserire il CD o DVD di Windows Vista.

  2. Fare clic per uscire dal programma di installazione di Windows Vista.

  3. Fare clic sul pulsante Start e su Computer, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità CD o DVD e quindi scegliere Apri.

  4. Aprire la cartella support e quindi la cartella migwiz.

  5. Fare doppio clic sul file Migwiz.exe.

  6. Seguire le istruzioni visualizzate per avviare il trasferimento da Windows 7.

Backup di un computer basato su Windows Vista

Trasferire file e impostazioni in un altro computer basato su Windows Vista

La funzionalità Trasferimento dati Windows consente di eseguire il backup di file e impostazioni di un account utente. Tali file e impostazioni possono poi essere ripristinati nel nuovo computer. Per avviare Trasferimento dati Windows, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, digitare trasferimento nella casella Avvia ricerca e quindi fare clic su Trasferimento dati Windows nell'elenco Programmi.

  2. Fare clic su Avanti. Se viene richiesto di chiudere i programmi, accertarsi di aver salvato tutti i documenti aperti e quindi fare clic su Chiudi tutto.

  3. Seguire le istruzioni per trasferire i file e le impostazioni.

Metodo 3: Utilizzare Centro backup e ripristino

Come misura precauzionale, è possibile utilizzare la funzionalità Centro backup e ripristino in Windows 7 e Windows Vista per eseguire il backup dei dati.

Backup di un computer basato su Windows 7

Nota I dati di cui si esegue il backup con Centro backup e ripristino di Windows 7 possono essere ripristinati solo in un sistema operativo basato su Windows 7.

  1. Fare clic su Start, digitare backup nella casella Avvia ricerca e quindi fare clic su Backup e ripristino nell'elenco Programmi.

    Nota Se viene richiesto di chiudere programmi, accertarsi di aver salvato tutti i documenti aperti e chiudere tali programmi. In alternativa, fare clic su  Chiudi programmi.

  2. In Backup o ripristino dei file fare clic su Imposta backup.

  3. Selezionare il percorso in cui salvare il backup e quindi fare clic su Avanti.

    Nota Ricordarsi di salvare i file di backup su un supporto rimovibile o in un percorso di rete.

  4. Fare clic su Selezione automatica oppure Consenti la scelta e quindi fare clic su Avanti.

  5. Effettuare le selezioni appropriate e quindi fare clic su Avanti o su Salva impostazioni ed esegui backup.

  6. Il backup verrà salvato nel percorso di backup.

Backup di un computer basato su Windows Vista

Nota I dati di cui si esegue il backup con Centro backup e ripristino di Windows Vista possono essere ripristinati solo in un sistema operativo Windows Vista.

  1. Fare clic su Start, digitare backup nella casella Avvia ricerca e quindi fare clic su Backup e ripristino nell'elenco Programmi.

  2. Selezionare Backup di file in Backup di file o di tutto il computer.

  3. Selezionare il percorso in cui archiviare il backup di file e quindi fare clic su Avanti.

  4. Selezionare i dischi di cui si desidera eseguire il backup e quindi fare clic su Avanti.

  5. Selezionare i tipi di file di cui si desidera eseguire il backup e quindi fare clic su Avanti.

  6. Fare clic su Salva le impostazioni e quindi avviare il backup.

  7. Il backup verrà salvato nel percorso di backup selezionato.

Metodo 4: Trasferire file da un computer basato su Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003

Utilizzare Trasferimento guidato file e impostazioni di Windows XP

È possibile utilizzare Trasferimento guidato file e impostazioni di Windows XP per trasferire file in un computer Windows XP, Windows Server 2003 o Windows 2000.

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, quindi Accessori, Utilità di sistema e infine fare clic su Trasferimento guidato file e impostazioni.

  2. Fare clic su Avanti e su Vecchio computer, quindi fare clic su Avanti.

  3. Selezionare la modalità in cui si desidera trasferire i file. Se si seleziona l'opzione Altro, sarà possibile eseguire il salvataggio in un percorso di rete o in un supporto rimovibile in modo da conservare un backup dei record.

  4. Selezionare gli elementi di cui si desidera eseguire il backup e quindi fare clic su Avanti.

Risorse aggiuntive

Per il backup dei dati tenere presenti le raccomandazioni seguenti:

  • Non eseguire il backup dei file in una partizione di ripristino o nello stesso disco rigido in cui è installato Windows.

    Nota I produttori configurano spesso una partizione di ripristino nei computer. In genere, una partizione di ripristino viene visualizzata come unità disco rigido.

  • Conservare sempre i supporti utilizzati per i backup in un luogo sicuro per impedire l'accesso non autorizzato ai file.

  • Provare a utilizzare un luogo conforme alle norme antincendio lontano dal computer. Considerare inoltre la possibilità di crittografare i dati di backup.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×