Cartella documenti non viene aperto quando si fa doppio clic l'icona documenti

Sintomi

Quando si fare doppio clic o fare clic sull'icona di Documenti sul desktop, si verifichi uno o più dei seguenti comportamenti:

  • La cartella Documenti non viene aperta e non viene visualizzato alcun messaggio di errore.

  • Viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:

    • Impossibile accedere il dispositivo specificato, un percorso o un file. Non si dispone dell'autorizzazione appropriata per accedere all'elemento.

    • Il nome di condivisione non trovato. Assicurarsi di che averlo digitato correttamente.

    • Il percorso richiesto non è consentito come destinazione. Scegliere una nuova posizione.

Causa

Questo comportamento può verificarsi se la cartella Documenti è stata reindirizzata a una condivisione di rete non più disponibile.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, verificare che la condivisione di rete sia disponibile e quindi ristabilire la connessione alla condivisione.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, è possibile reindirizzare la cartella documenti in un'unità locale finché non diventa disponibile la condivisione di rete. Tuttavia, se il collegamento viene reindirizzato a un'unità locale, quindi i file memorizzati nella condivisione di rete non sono disponibili. Per reindirizzare la cartella documenti su un'unità locale, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Documenti, quindi scegliere Proprietà.

  2. Nella scheda condivisione , modificare il percorso dalla condivisione di rete in una cartella locale e quindi fare clic su OK.

Stato

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema nei prodotti Microsoft elencati all'inizio di questo articolo.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×