Come installare Microsoft FRx 6,7

Riepilogo

In questo articolo vengono illustrati i passaggi necessari per implementare completamente la famiglia di prodotti Microsoft FRx per Microsoft Dynamics. Anche se in questo articolo vengono illustrati tutti i passaggi di installazione e vengono illustrate le procedure comuni per il processo, è consigliabile considerare questo articolo come un supplemento per i manuali di installazione del prodotto.Nota Microsoft Forecaster non è incluso in questa discussione. I clienti che usano FRx dovrebbero prevedere di trasferirsi in Management Reporter come soluzione di Reporting finanziario. Per altre informazioni su Management Reporter, vedere la pagina panoramica in CustomerSource.

INTRODUZIONE

Il componente principale di Microsoft FRx è reporter. Si eseguono funzioni amministrative in reporter. Reporter è anche il primo componente installato e il primo componente configurato. È necessario completare diverse configurazioni prima che Microsoft FRx possa essere funzionale. È necessario apportare queste configurazioni in reporter, in Microsoft FRx WebPort e in Microsoft Report Server. Per altre informazioni su prodotti specifici oltre alle informazioni contenute in questo articolo, vedere le risorse PDF nel CD di installazione di FRx. 

Ulteriori informazioni

Informazioni sui tipi di installazione

Quando si installa Microsoft FRx, è necessario impostare il codice di installazione di FRx su singole workstation (client locale o "fat-client") oppure su un'unità di condivisione di rete (client di rete o "client/server"). Ci sono vantaggi per entrambi i tipi di installazioni. Un'installazione locale con singole cartelle di codice offre maggiore flessibilità per gli errori di risoluzione dei problemi. L'installazione locale può anche migliorare le prestazioni in alti carichi degli utenti. Le installazioni di rete consentono un unico punto di configurazione. Le installazioni di rete consentono anche di gestire una singola posizione quando si applicano i Service Pack o quando si installano gli aggiornamenti della versione. La seconda scelta che è necessario apportare è la posizione in cui individuare la cartella FRx SysData. La cartella SysData deve essere inserita in un'unità di rete disponibile per tutti gli utenti. È possibile creare questa cartella in qualsiasi posizione in un'unità di rete condivisa. La cartella FRx SysData contiene le impostazioni di configurazione comuni e le informazioni sulla configurazione della società. Questa cartella contiene anche set di specifiche del report. Una cartella SysData comune rende disponibili tutte le modifiche ai report per tutti gli utenti di Microsoft FRx. Inoltre, la cartella SysData contiene i file di database Jet di Microsoft Access. L'autorizzazione Modify deve essere concessa alla cartella SysData per tutti gli utenti. È consigliabile configurare una cartella condivisa usando un percorso UNC (Universal Naming Convention) condiviso tra tutti gli utenti di Microsoft FRx, ad esempio il percorso seguente:

\\Servername\FRx\SysDataNota Per compatibilità con Windows Vista, la cartella SysData non può essere posizionata sotto una cartella che contiene codice. Ad esempio, la cartella non può essere posizionata sotto la cartella seguente:

C:\Program Files\SysData

Installazione di Microsoft FRx 6,7 in una workstation basata su Windows Vista

Quando si installa Microsoft FRx 6,7 in una workstation basata su Windows Vista, disattivare temporaneamente la funzionalità controllo dell'account utente (UAC). La funzionalità UAC può essere attivata di nuovo quando Microsoft FRx 6,7 è stato installato. Se non si esegue questa operazione, alcune applicazioni genereranno messaggi di errore. Per installare Microsoft FRx 6,7 in una workstation basata su Windows Vista, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Accedere alla workstation come amministratore o come utente con diritti amministrativi.

  2. Fare clic sul pulsante Start e quindi scegliere Pannello di controllo.Nota Verificare che il pannello di controllo sia impostato sulla visualizzazione corretta facendo clic sul collegamento Home del pannello di controllo a sinistra.

  3. Fare clic su account utente, fare clic sul collegamento nuovi account utente e quindi fare clic su attiva o Disattiva controllo account utente.

  4. Deselezionare la casella di controllo Usa User Account Control (UAC) per proteggere il computer e quindi fare clic su OK.

  5. Quando viene richiesto, fare clic su Riavvia ora .

  6. Dopo il riavvio della workstation, accedere alla workstation come amministratore.

  7. Scaricare il programma di installazione di Microsoft FRx 6,7 creato per Windows Vista. Il programma di installazione è in bundle con la versione più recente della contabilità generale. Per ottenere il programma di installazione, visitare uno dei siti Web Microsoft seguenti, a seconda del sistema di contabilità generale usato.Clienti e partner che usano Microsoft Dynamics GP

    https://mbs.microsoft.com/partnersource/downloads/releases/frx67fullinstall4gp10.htmClienti e partner che usano Microsoft Dynamics SLhttps://MBS2.Microsoft.com/fileexchange/?fileid=a1166bcd-c7fa-4495-92DC-04d7a6bbd42e

  8. Installare Microsoft FRx 6,7 report designer o Microsoft FRx 6,7 report server nella directory radice dell'unità C. A questo scopo, USA gli esempi seguenti. Nota Per compatibilità con Windows Vista, la cartella SysData e la cartella IO_Data non possono trovarsi in una cartella che contiene codice. La cartella SysData, ad esempio, può essere situata nella cartella seguente:

    C:\FRx\SysData Durante l'installazione verrà richiesto di richiedere la posizione della cartella dei file di programma di Microsoft FRx 6,7, della cartella SysData e della cartella IO_Data. È consigliabile inserire tutte le cartelle in una posizione diversa dalla cartella "Program Files". Ad esempio, USA le cartelle seguenti:

    • La cartella file di programma di Microsoft FRx 6,7 (codice) può essere situata nella cartella seguente:

      C:\FRx

    • La cartella Microsoft FRx 6,7 SysData può essere situata nella cartella seguente:

      C:\FRx\SysData

    • La cartella Microsoft FRx 6,7 IO_Data può essere situata nella cartella seguente:

      C:\FRx\IO_Data

Aggiunta di Microsoft FRx report server e Microsoft FRx WebPort

Il server di report Microsoft FRx viene in genere installato in un computer che esegue Microsoft SQL Server, in un server applicazioni o in un server dedicato se sono state acquistate più licenze. Microsoft FRx WebPort può essere installato in qualsiasi computer che esegua Internet Information Service (IIS). È consigliabile installare Microsoft FRx WebPort come prodotto Intranet. Non è consigliabile installare Microsoft FRx WebPort per accedervi tramite Internet. È consigliabile installare Microsoft FRx WebPort nel sito Web predefinito, sulla porta 80. Microsoft FRx WebPort può essere installato insieme a Windows SharePoint Services (WSS) 2,0, insieme a Microsoft Dynamics Business Portal o in collaborazione con Microsoft Forecaster.Nota Per WSS 3,0, Microsoft FRx WebPort deve essere installato in un sito Web diverso.

Installazione di progettazione report di Microsoft FRx

Per installare Progettazione report di FRx, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Verificare che la workstation in cui si sta installando soddisfi i requisiti minimi elencati nel file PDF requisiti di sistema nel CD di installazione.

  2. Documentare i percorsi in cui si intende installare Microsoft FRx. Se si prevede di condividere il codice di Microsoft FRx per i client di rete o se si prevede di condividere la cartella SysData per le seconde workstation, verificare di usare i percorsi basati su UNC.

  3. Nel CD di installazione di FRx fare clic su installa FRx per avviare la configurazione guidata. Quindi, fai clic su installa FRx Reporter.

  4. Fare clic su per accettare il contratto di licenza.

  5. In Opzioni di installazionefare clic su client locale per indicare dove installare Microsoft FRx. Fare quindi clic su Avanti.

  6. Nella pagina scegliere il percorso di destinazione fare clic su Sfoglia in cartella di destinazione.

  7. Nella finestra Scegli cartella specificare un'unità locale se l'installazione è per una licenza per singolo utente e se non si usano i client di rete. In caso contrario, specificare un percorso UNC. Ad esempio, fare clic su \\Server\Applications\FRx\. Fare quindi clic su Avanti.

  8. Nella pagina percorso dei file di SysData fare clic su Sfoglia per selezionare il percorso della cartella condivisa di SysData. Se si hanno più workstation in cui si accede a FRx, fare clic su un percorso UNC. Ad esempio, fare clic su \\Server\Applications\FRx\SysData\.

  9. Fare clic su Avanti due volte.

  10. Avviare Microsoft FRx report designer per completare l'installazione eseguendo le impostazioni necessarie del registro di sistema e creando i file di configurazione necessari.

Determinare dove verranno generati i report di FRx

Microsoft FRx usa una cartella comune denominata IO_DATA. Questa cartella archivia i dati per la società dimostrativa denominata Filmworks. Questa cartella è anche la posizione di output predefinita di tutti i report. È possibile creare una condivisione sulla rete come posizione di output oppure si può uscire dalla posizione di output predefinita in ogni workstation. Il percorso locale predefinito per la posizione di output è il percorso seguente:

C:\Program Files\FRx Software Dovresti prendere nota della posizione effettiva perché devi impostare questo percorso quando configuri ogni società in FRx Reporter.Nota In una configurazione di rete tipica la cartella di condivisione è denominata FRx e contiene due sottocartelle. Le sottocartelle sono denominate IO_DATA e SysData.

Applicazione di un Service Pack

Per aggiornare l'installazione locale in qualsiasi workstation fat-client, eseguire il file eseguibile incluso nel file Service Pack. zip. Per altre informazioni su come installare un Service Pack in un ambiente client/server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente per visualizzare l'articolo:

936585 Come installare un Service Pack di Microsoft FRx in un ambiente in cui è installato un client di rete

Informazioni sulle installazioni specifiche di Open Financial System Interface (OFSI)

Microsoft FRx gestisce un'interfaccia comune e una funzionalità comune tra tutti i prodotti Microsoft Dynamics. L'interfaccia Open Financial System (OFSI) specifica i file necessari per il prodotto Microsoft Dynamics che si sta installando.Per altre informazioni su come installare i file di programma, fare clic sui numeri di articolo seguenti per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:

918262 Come installare e quindi configurare Microsoft Forecaster 6,7 DirectLink per l'uso in Microsoft FRx

938573 Come installare Microsoft Forecaster 7,0 DirectLink e come configurare DirectLink per Microsoft FRx

Installazione di Microsoft FRx WebPort

I sistemi operativi Microsoft Windows seguenti sono compatibili con tutti i Service Pack per Microsoft FRx 6,7 WebPort:

  • Server Microsoft Windows 2000 (tutte le versioni) con Service Pack 4

  • Windows Server 2003

Microsoft FRx 6,7 WebPort non è attualmente compatibile con Windows Server 2008. Microsoft FRx WebPort può essere installato in qualsiasi computer che esegua IIS. Prima di eseguire questa installazione, considerare i fattori seguenti:

  • Per abilitare la funzionalità di stampa PDF tramite Microsoft FRx WebPort, un account utente di Windows deve rimanere connesso al server in cui è installato Microsoft FRx WebPort. Questo è vero perché il programma FRxPDFSvr. exe non può essere eseguito come servizio. Questa applicazione richiede pertanto che un utente abbia effettuato l'accesso per abilitare la stampa in formato PDF.

  • È consigliabile eseguire Microsoft FRx WebPort come applicazione Intranet. Si potrebbero riscontrare problemi se ci si connette al programma tramite Internet. Anche se è possibile una configurazione Internet, al momento non consigliamo o sosteniamo una configurazione Internet.

  • La macchina virtuale Microsoft Java (VM) non è più disponibile. Devi invece usare Sun Microsystems Java. Per il lavoro di Microsoft FRx WebPort, Java deve essere installato nel server Microsoft FRx WebPort e in tutte le workstation client. Per scaricare Java, visitare il sito Web Sun Microsystems seguente:

    http://www.java.com

  • Se si sta installando Microsoft FRx WebPort in Windows Server 2003, è necessario notare alcuni elementi importanti:

    • Internet Information Services (IIS) non è più installato per impostazione predefinita. È necessario installare IIS prima di installare Microsoft FRx WebPort.

    • La funzionalità ASP (Active Server Pages) non è più abilitata per impostazione predefinita. Per il funzionamento di Microsoft FRx WebPort, è necessario abilitare ASP tramite Gestione IIS.

    • Adobe Acrobat Reader 4,0 e 5,0 non sono compatibili con Windows Server 2003. Installare la versione più recente di Acrobat Reader.

Importante Prima di installare Microsoft FRx WebPort, verificare che sia presente un'installazione fat-client di reporter installata nel computer in cui è in uso IIS. Per il corretto funzionamento di Microsoft FRx WebPort sono necessari alcuni file DLL condivisi. Per installare Microsoft FRx WebPort, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Inserire il CD di installazione di FRx nell'unità.

  2. Fare clic su installa FRx WebPort.

  3. Fare clic sulla lingua di configurazione. Fare quindi clic su Avanti due volte.

  4. Scegliere per accettare il Contratto di Licenza.

  5. Verificare che la casella di controllo FRx WebPort 6,7 sia selezionata. Nota Questa opzione consente di installare i componenti in Internet Information Services. Per impostazione predefinita, la casella di controllo FRx WebAdministrator 6,7 rimane selezionata. Questa opzione consente di installare lo strumento di amministrazione.

  6. Fare clic su Avanti.

  7. Accettare la cartella di installazione predefinita. Fare quindi clic su Avanti.

  8. Nel campo nome UNC Digitare il nome della condivisione per la condivisione file di Windows. Fare quindi clic su Avanti.

  9. Nel campo nome Digitare un nome di directory virtuale che determinerà il percorso del sito Web. Fare quindi clic su Avanti.

  10. Esaminare le opzioni di installazione. Fare quindi clic su Avanti.

  11. Fare clic su fine per uscire dall'installazione.

  12. Applicare il Service Pack più recente a Microsoft FRx WebPort. Quindi, fai clic sull'opzione per i componenti Web di FRx.

  13. Usare il metodo appropriato:

    • Se si sta installando Microsoft FRx WebPort in Windows Server 2003, passare al passaggio 14.

    • Se si sta installando Microsoft FRx WebPort in un altro sistema operativo, passare al passaggio 15.

  14. Fare clic su Start, fare clic su Esegui, digitare gpedit.msc, quindi fare clic su OK. Seguire questa procedura:

    1. Nell'Editor criteri di gruppo locali fare clic su criteri computer locali, espandere Configurazione computer, modelli amministrativie quindi fare clic su stampanti.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su impedire l'installazione di stampanti tramite driver in modalità kernele quindi scegliere Proprietà.

    3. Nella finestra di dialogo Proprietà fare clic su disabilitatoe quindi fare clic su OK.

    4. Chiudere l'Editor criteri di gruppo locali.

    5. Riavviare il computer per abilitare la nuova impostazione.

  15. BCL easyPDF deve essere installato per abilitare la stampa PDF da Microsoft FRx WebPort. Se i componenti BCL non sono stati installati, vedere passaggio 16 per installare BCL easyPDF. Se i componenti BCL sono stati installati in precedenza usando la funzionalità prerequisiti per l'installazione dal disco di installazione di Microsoft FRx, eseguire la procedura seguente per disinstallare i componenti BCL correnti:

    1. Individuare la cartella di installazione di Microsoft FRx WebPort.Nota Se l'impostazione predefinita è stata accettata nel passaggio 7, la cartella di installazione è C:\FRxWebPort.

    2. Fare doppio clic sulla cartella BCL .

    3. Fare doppio clic sul file BCLeasyPDFFullAuto. exe .

    4. Fare clic su Avanti.

    5. Quando viene richiesto di disinstallare i componenti BCL correnti, fare clic su Avanti. Se viene richiesto di riavviare il computer, fare clic su Riavvia orae quindi su fine.

  16. Installare BCL easyPDF. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

    1. Individuare la cartella di installazione di Microsoft FRx WebPort.Nota Se l'impostazione predefinita è stata accettata nel passaggio 7, la cartella di installazione è C:\FRxWebPort.

    2. Fare doppio clic sulla cartella BCL per aprirla.

    3. Fare doppio clic sul file BCLeasyPDFFullAuto. exe .

    4. Fare clic su Avanti.

    5. Fare clic su Avanti.

    6. Accettare il contratto di licenza e quindi fare clic su .

    7. Mantieni l'impostazione predefinita della cartella e quindi fai clic su Avanti.

    8. Fare clic su Avanti.

    9. Al termine dell'installazione, fare clic su fine.

    10. Se viene richiesto di riavviare il computer, fare clic su Riavvia orae quindi su fine.

  17. Dopo l'installazione di BCL easyPDF, è necessario configurare la stampante PDF. Per configurare la stampante PDF, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, Pannello di controlloe quindi fare clic su stampanti e fax.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su BCL easyPDF e quindi scegliere Preferenze di stampa.

    3. Fare clic sulla scheda cartelle .

    4. Fare clic sull'opzione specifica .

    5. Fare clic su Sfoglia accanto al campo nome cartella . Individuare la cartella PDFTemp nella cartella Microsoft FRx WebPort

    6. Verificare che la casella di controllo Apri file di output dopo la conversione e la cartella memorizza dopo ogni conversione siano deselezionate.

    7. Fare clic su applica.

    8. Fare clic su OK per uscire.

    9. Nella finestra stampanti e fax fare clic con il pulsante destro del mouse sulla stampante BCL easyPDF e quindi scegliere Proprietà.

    10. Fare clic sulla scheda Avanzate.

    11. Fare clic su impostazioni predefinite stampa.

    12. Fare clic sulla scheda cartelle .

    13. Ripetere il passaggio d fino al passaggio h per configurare le impostazioni predefinite per la stampa.

  18. Determinare l'account utente di Windows che si connette a Windows per eseguire il programma FRxPDFSvr. exe. Quindi, sposti il file FRxPDFSvr. exe nella cartella di avvio di quell'utente. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start. Quindi, fai clic su Esplora tutti gli utenti.

    2. Espandere programmi, fare clic sulla cartella di avvio , fare clic con il pulsante destro del mouse su FRxPDFSvre quindi scegliere taglia.

    3. Nella cartella documenti e impostazioni individuare il nome utente dell'account utente di Windows che eseguirà il programma FRxPDFSvr. exe.

    4. Espandere la cartella nome utente, espandere la cartella del menu Start , espandere programmi, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di avvio e quindi scegliere Incolla.

    5. Riavviare il server per rendere effettive le impostazioni. Accedere quindi come utente che eseguirà il file FRxPDFSvr. exe.Nota Questo utente deve rimanere connesso affinché la stampa PDF funzioni correttamente.

  19. Per completare la configurazione, aprire il programma WebAdministrator dal gruppo di programmi Microsoft FRx WebPort. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sulla posizione della cartella condivisa di SysData.

    2. Fare clic sulla posizione del file repository. XML. Per impostazione predefinita, questo file si trova nella cartella dati sotto la cartella FRxWebPort.

Installazione del server di report Microsoft FRx

Per installare il server di report Microsoft FRx, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Inserire il CD di installazione di FRx nell'unità.

  2. Fare clic su Installa server di report Microsoft FRx.

  3. Fare clic sulla lingua di configurazione.

  4. Fare clic su Avanti per avviare l'installazione.

  5. Fare clic su accetta per accettare il contratto di licenza. Fare quindi clic su Avanti.

  6. Fare clic sulla cartella di installazione appropriata. Fare quindi clic su Avanti.

  7. Posizionare il puntatore sulla condivisione di rete UNC in cui è stata installata la cartella SysData condivisa. Fare quindi clic su Avanti.

  8. Selezionare la posizione in cui installare il database delle code di FRx. Fare quindi clic su Avanti.Nota Il database delle code di FRx contiene la pianificazione per il server di report Microsoft FRx. Questo database viene in genere installato nella cartella SysData condivisa.

  9. Fare clic sulla cartella programmi in cui installare il programma. Fare quindi clic su Avanti.

  10. Fare clic su Installa per avviare l'installazione.

  11. Fare clic su Fine.

  12. Applicare il Service Pack più recente all'installazione del server di report Microsoft FRx.

  13. Creare la stessa connessione ODBC descritta nella sezione "informazioni sulle installazioni specificate di interfaccia OFSI (Open Financial System Interface)" per il prodotto Microsoft Dynamics.

  14. Modificare il server di report Microsoft FRx per designare il server per l'esecuzione da parte di un account del servizio dedicato. A tal fine, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start. Quindi, fai clic su Esplora tutti gli utenti.

    2. Espandere programmi, fare clic sulla cartella di avvio , fare clic con il pulsante destro del mouse su Server report FRxe quindi scegliere taglia.

    3. Individuare e quindi espandere il nome utente per l'account del servizio designato, espandere il menu Start, espandere programmi, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di avvio e quindi scegliere Incolla.

    4. Riavviare il server per rendere effettive le impostazioni.

  15. Verificare che sia possibile visualizzare l'icona del server di report Microsoft FRx in Progettazione report di FRx.Per altre informazioni su come risolvere un problema che influisce sull'icona del server di report Microsoft FRx, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente per visualizzare l'articolo:

    859884 L'icona dell'utilità di pianificazione report non viene visualizzata nel catalogo dei report in Microsoft FRx

I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×