Sintomi

Quando si installa, disinstalla o aggiorna un programma in un computer basato su Windows, è possibile che venga visualizzato uno dei messaggi di errore seguenti.

Messaggio di errore 1

Impossibile accedere al servizio Windows Installer.

Messaggio di errore 2

Impossibile avviare il servizio Windows Installer.

Messaggio di errore 3

Impossibile avviare il servizio Windows Installer sul computer locale. Errore 5: Accesso negato.

Risoluzione

Per risolvere il problema automaticamente, eseguire la risoluzione dei problemi "Risolvere i problemi che impediscono l'installazione o la rimozione dei programmi", per eliminare gli errori che impediscono l'installazione o la rimozione del programma a causa di chiavi di registro danneggiate.

Importante Per eseguire molti dei metodi e delle procedure di questo articolo, è necessario accedere al computer come amministratore.

Per determinare se si sta utilizzando un account con diritti di amministratore

Per determinare se si sta utilizzando un account con diritti di amministratore, utilizzare uno dei metodi seguenti, a seconda del sistema operativo in esecuzione.

Windows 7 e Windows Vista

  1. Aprire la finestra di dialogo Data e ora.

    1. Fare clic su Start.

    2. Digitare il comando seguente nella casella Inizia ricerca o Cerca programmi e file, quindi premere INVIO:

      timedate.cpl
      Viene visualizzata la finestra di dialogo Data e ora.
      Start Search or Search programs and files box - timedate.cpl 

  2. Fare clic su Modifica data e ora. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo account utente, fare clic su Continua.
    Date and Time - User Account Control dialog box 

  3. A seconda di ciò che accade quando si fa clic su Continua, effettuare una delle operazioni seguenti:

    • Se il computer non richiede una password, significa che l'utente è già connesso con un account amministratore. Fare due volte clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Data e ora. Ora è possibile risolvere i problemi di Windows Installer.

    • Se il computer richiede una password, significa che l'utente non è connesso con un account amministratore.

Windows XP e Windows Server 2003

  1. Aprire la finestra di dialogo Data e ora.

    1. Fare clic su Start, quindi fare clic su Esegui.

    2. Digitare il comando seguente nella finestra di dialogo Esegui, quindi fare clic su OK:

      timedate.cpl
      Run dialog box - timedate.cpl 

  2. A seconda del risultato, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se vene visualizzata la finestra di dialogo Proprietà data e ora, l'utente è già connesso come amministratore. Fare clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo.
      Date and Time Properties dialog box 

    • Se viene visualizzato il messaggio seguente, l'utente non è connesso come amministratore:
      Date and Time Properties information message 


Dopo aver verificato di essere connessi al computer come amministratore, è possibile iniziare la risoluzione dei problemi di Windows Installer.

I problemi di installazione possono essere dovuti al fatto che il motore di Windows Installer è danneggiato o disabilitato, oppure non è installato correttamente.

Per identificare i problemi di Windows Installer che possono impedire l'installazione, la disinstallazione o l'aggiornamento dei programmi, utilizzare i metodi seguenti.

Metodo 1: Determinare se il motore di Windows Installer funziona

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, digitare cmd nella casella Cerca o fare clic su Esegui, digitare cmd nella finestra di dialogo (Windows XP o Windows Server 2003), quindi premere INVIO per aprire una finestra del prompt dei comandi.

  2. Al prompt dei comandi digitare MSIExec, quindi premere INVIO.

  3. Se il motore MSI funziona, non viene in genere visualizzato alcun messaggio di errore. Se viene visualizzato un messaggio di errore, immetterne il testo in un motore di ricerca, come Bing o Google, per trovare le informazioni sulla risoluzione dei problemi corrispondenti.

  4. Ritentare l'installazione o la disinstallazione.

Metodo 2: Accertarsi che il servizio Windows Installer non sia impostato su Disabilitato

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, digitare services.msc nella casella Cerca o fare clic su Esegui, digitare services.msc nella finestra di dialogo (Windows XP o Windows Server 2003), quindi premere INVIO per aprire Servizi.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows Installer e scegliere Proprietà.

  3. Se la casella Tipo di avvio è impostata su Disabilitato, impostarla su Manuale.

  4. Fare clic su OK per chiudere la finestra Proprietà.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio Windows Installer e scegliere Avvia. Il servizio viene avviato senza errori.

  6. Provare nuovamente a eseguire l'installazione o la disinstallazione.

Metodo 3: Controllare la versione di Windows Installer e, se necessario, aggiornarlo alla versione piÙ recenteImportante Questo metodo si applica solo a Windows XP, Windows Vista, Windows Server 2003, Windows Server 2003 R2 e Windows Server 2008.

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, digitare cmd nella casella Cerca o fare clic su Esegui, digitare services.msc nella finestra di dialogo (Windows XP o Windows Server 2003), quindi premere INVIO per aprire una finestra del prompt dei comandi.

  2. Al prompt dei comandi digitare MSIExec, quindi premere INVIO. Se il motore MSI funziona, non viene in genere visualizzato alcun messaggio di errore e viene aperta una finestra di dialogo separata, che mostra la versione di MSI.

  3. Se la versione del programma di installazione è diversa dalla 4.5, scaricare e installare Windows Installer 4.5.

  4. Provare nuovamente a eseguire l'installazione o la disinstallazione.

Metodo 4: Ripetere la registrazione del motore MSIImportante Questo metodo si applica solo a Windows XP e Windows Server 2000.

  1. Fare clic su Start, fare clic su Esegui, digitare cmd, quindi fare clic su Prompt dei comandi.

  2. Al prompt dei comandi digitare quanto segue, quindi premere INVIO dopo ogni riga:

    MSIExec /unregister

    MSIExec /regserver

  3. Provare nuovamente a eseguire l'installazione o la disinstallazione.


Il metodo di installazione o aggiornamento non viene eseguito fino alla fine

Per installare, disinstallare o aggiornare un programma è possibile utilizzare vari metodi. Inoltre, i metodi utilizzati potrebbero non essere stati avviati o completati correttamente. In questo caso, provare a utilizzare un altro metodo per installare o aggiornare il programma.

Di seguito vengono riportati i metodi comunemente utilizzati per installare il software:

  • Inserire i supporti CD o DVD e quindi consentire l'installazione automatica.

  • Passare al CD, al DVD, ai supporti rimovibili o in un altro percorso dove sono stati memorizzati i file per l'installazione dei programmi e doppio clic sul programma di installazione. Il file di installazione è in genere uno dei seguenti:

    • Autorun o Autorun.exe

    • Setup o Setup.exe

    • Install o Install.exe

  • Fare clic su Esegui quando si scarica il programma da un sito Web.

Il supporto di installazione è illeggibile

Il supporto di installazione, come un CD o DVD, potrebbe essere sporco o graffiato e pertanto risultabile illeggibile all'unità CD o DVD. Per risolvere il problema, utilizzare i metodi seguenti:

Metodo 1: Pulire il CD o DVDPer effettuare questa operazione, utilizzare un kit per la pulizia dei CD o DVD. In alternativa, utilizzare un panno di cotone morbido e privo di lanuggine per pulire delicatamente il lato argentato del disco. Non utilizzare un panno carta, poiché potrebbe graffiare la plastica o lasciare striature. Durante la pulizia del CD, strofinare dall'interno verso l'esterno del disco. Non effettuare un movimento circolare. Se il problema persiste, pulire il disco con un panno umido o una soluzione per la pulizia dei CD o disponibile in commercio o una soluzione per DVD. Asciugare accuratamente il disco prima di inserirlo nell'unità.

Metodo 2: Copiare i file di installazione nel computer o su un altro supporto rimovibileIn questo caso, annotare il percorso e quindi eseguire il programma di installazione da tale percorso. Il file di installazione si chiama in genere Autorun.exe o Setup.exe, ma può variare. Se si è in dubbio, controllare il file Leggimi nella cartella per istruzioni su come eseguire il processo di installazione. Se è disponibile un file eseguibile (.exe), si consiglia di non eseguire i file MSI direttamente senza istruzioni specifiche dal fornitore.

Nota Se sono necessari piÙ CD o DVD, si consiglia di copiare tutti i dischi nella stessa cartella, in ordine inverso (cominciare dai dischi con i numeri piÙ elevati). Prepararsi ad approvare la sovrascrittura dei file quando richiesto, quindi eseguire l'installazione da tale percorso.

Metodo 3: Ottenere una versione nuova del pacchetto di installazioneSe si è tentato di eseguire l'installazione da un CD o DVD, procedere come segue:

  • Cercare nel sito Web del produttore del software una versione piÙ recente del pacchetto. Scaricare e installare la nuova versione.

  • Se si dispone già della versione piÙ recente, scaricare il programma dal sito Web del produttore, quindi eseguire l'installazione.

I file di installazione copiati o scaricati sono danneggiati

Metodo 1: Copiare i file di installazione nel computerCopiare i file di installazione su un disco rigido nel computer locale o su un altro supporto rimovibile. Annotare il percorso e quindi eseguire l'installazione da tale percorso. Il file di installazione si chiama in genere Autorun.exe o Setup.exe, ma può variare. Se si è in dubbio, controllare il file Leggimi nella cartella per istruzioni su come eseguire l'installazione. Se è disponibile un file eseguibile (.exe), si consiglia di non eseguire i file MSI direttamente senza istruzioni specifiche dal fornitore.

  • Se si sta tentando di installare un programma da Internet, scaricare di nuovo il file (selezionare Salva anziché Esegui nella finestra di dialogo di download), salvare il file in una cartella sul disco rigido del computer locale o in un altro supporto rimovibile, quindi eseguire l'installazione da tale percorso.

  • Se i file di installazione si trovano in rete (ad esempio, in un ambiente aziendale commerciale), copiare tutti i file in una cartella un disco rigido locale nel computer ed eseguire l'installazione da tale percorso.

Metodo 2: Ottenere una versione nuova del pacchetto di installazioneSe alcune volte trascorre del tempo dal momento in cui il pacchetto viene scaricato al momento in cui si tenta di installarlo, attenersi alla seguente procedura:

  • Cercare nel sito Web del produttore del software una versione piÙ recente del pacchetto. Scaricare e installare la nuova versione.

  • Se si dispone già della versione piÙ recente, scaricare di nuovo il programma, quindi eseguire l'installazione.

I programmi attualmente in esecuzione nel computer in uso potrebbero interferire con il processo di installazione

Disabilitare i programmi che potrebbero interferire con il processo di installazione. A tale scopo, attenersi alla procedura seguente:

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, digitare msconfig nella casella Cerca, quindi fare clic su msconfig.exe.

    Icona Notifica  Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o fornire la conferma.

  2. Nella scheda Generale fare clic su Avvio selettivo, quindi deselezionare la casella di controllo Carica elementi di avvio.

  3. Fare clic su Servizi, fare clic su Nascondi tutti i servizi Microsoft, quindi fare clic su Disattiva tutto.

  4. Fare clic su OK, quindi su Riavvia.

  5. Provare ad eseguire l'installazione del programma software.

  6. Quando il problema è stato risolto, riavviare il computer in modalità Avvio normale. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, digitare msconfig nella casella Cerca, quindi fare clic su msconfig.exe.

      Icona Notifica  Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o fornire la conferma.

    2. Nella scheda Generale fare clic su Avvio normale, fare clic su OK, quindi fare clic su Riavvia.

Per altre informazioni su come usare MSConfig, vedere Come eseguire un avvio pulito in Windows 8, Windows 7, Windows Vista.

In genere esistono vari modi per rimuovere un programma. In questo caso, provare a utilizzare un altro metodo per rimuovere il programma.

Di seguito vengono riportati i metodi comunemente utilizzati per installare il software:

Metodo 1: Utilizzare l'opzione di disinstallazione (se disponibile)

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, quindi fare clic su Tutti i programmi.

  2. Selezionare la cartella per il programma che si sta tentando di disinstallare, quindi aprire tale cartella.

  3. Se è presente l'opzione di disinstallazione, provare a utilizzarla.

Metodo 2: Utilizzare le opzioni del Pannello di controllo

  1. Fare clic su Start Pulsante Start di Windows, selezionare Pannello di controllo, fare clic su Installazione applicazioni o su Programmi e funzionalità, quindi fare clic su Disinstalla un programma.

  2. Selezionare il programma, quindi fare clic su Disinstalla. Seguire le istruzioni.


Nota La procedura seguente è riservata agli utenti esperti.

 

Verificare che non siano presenti nomi di file o cartelle contenenti piÙ di 260 caratteri.

Per ulteriori informazioni sui limiti di lunghezza massima del percorso, vedere Naming files, paths, and namespaces (Denominazione di file, percorsi e spazi dei nomi).

 

La maggior parte dei programmi crea un log di installazione. Se non si riesce a individuare tale log, è possibile abilitare la registrazione dettagliata di MSI. Per ulteriori informazioni, vedere Abilitazione della registrazione di Windows Installer.

Nota Se si esegue il file di log di MSI senza l'applicazione per il bootstrap (.exe), è possibile aggiungere i parametri per la registrazione dettagliata. Ad esempio è possibile immettere il comando seguente:

Msiexec percorso\file_msi.msi /L*v percorso\file_msi_log.txt Per un elenco dei parametri della riga di comando di msiexec, vedere Command-line options (Opzioni della riga di comando).

Quando un'installazione non riesce, viene in genere registrato il messaggio "Return Value 3" (Valore restituito 3), seguito dalla posizione in cui si è verificato il problema e da quella in cui è iniziato il rollback dell'installazione. La descrizione dell'errore si trova immediatamente prima della voce del log Return Value 3 (Valore restituito 3).

 

Per analizzare i file di log di un'installazione eseguita con Windows Installer, è possibile utilizzare lo strumento Wilogutl.exe, che può anche suggerire le soluzioni agli errori riscontrati nel file di log. Tale strumento è disponibile nel piÙ recente Windows Software Development Kit.

Di seguito è riportato un esempio di utilizzo dello strumento Wilogutl.exe dalla riga di comando:

wilogutl /q /l c:\mymsilog.log /o c\outputdir\

 

È possibile disinstallare manualmente alcune parti dei programmi tramite l'interfaccia di Windows. Ad esempio, è possibile eliminare i file e le cartelle dei programmi. Poiché la procedura può essere molto diversa a seconda della versione di Windows in uso e dal programma che si tenta di disinstallare, in questo articolo non viene fornita nessuna procedura prescrittiva. Se non si conosce abbastanza bene il programma che si sta tentando di disinstallare per identificare correttamente i file e le cartelle di tale programma, non è consigliabile utilizzare questo metodo. In generale, quando si eliminano i file e le cartelle dei programmi, si corre il rischio di danneggiare il sistema operativo. L'utilizzo di questo metodo è esclusivamente a rischio e pericolo dell'utente.

Se si intende disinstallare il programma manualmente, prestare attenzione a quanto segue:

  • Prima di usare questo metodo, ricordarsi di creare un punto di ripristino.

  • Prima di iniziare, spostare i dati e i documenti personali eventualmente presenti nella cartella di installazione del programma da disinstallare, trasferendoli ad esempio nella cartella Documenti.

  • Se non è possibile eliminare manualmente un file del programma, probabilmente il file è in uso oppure un altro programma sta utilizzando il file e non ne consente l'eliminazione. Ad esempio, è possibile che un software antivirus stia accedendo al file proprio in quel momento. Se il software antivirus accede a un file di programma e non ne consente l'eliminazione, è probabile che lo stesso software antivirus non ne consenta la disinstallazione tramite i mezzi tradizionali.

Ulteriori informazioni

Per informazioni generali sull'installazione o la disinstallazione di un programma, vedere gli articoli seguenti:

Installare un programma

Disinstallare o modificare un programma

Installazione di programmi: domande frequenti

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×