Elenco di modifiche e problemi risolti in Visual Studio 2008 Service Pack 1

Lavora ovunque da qualsiasi dispositivo con Microsoft 365

Eseguire l'aggiornamento a Microsoft 365 per lavorare in qualsiasi luogo con le funzionalità e gli aggiornamenti più recenti.

Aggiorna adesso

Riepilogo

In questo articolo vengono elencati i problemi noti con l'installazione e rimozione di Microsoft Visual Studio 2008 Service Pack 1 (SP1). Inoltre, in questo articolo verranno illustrate le funzionalità di Visual Studio 2008 SP1.

Le note sulla versione per Visual Studio 2008 SP1 per le edizioni Express sono inclusi nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

Elenco di 950264 di modifiche e problemi risolti in Visual Studio 2008 Service Pack 1 per le edizioni Express

Ulteriori informazioni

Prodotti a cui si applica Visual Studio 2008 SP1

  • Il Microsoft.NET Framework 3.5

  • Microsoft Windows SDK

  • Visual Studio 2008 Team Suite

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Database Professionals

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Architects

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Developers

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Testers

  • Visual Studio 2008 Standard Edition

  • Visual Studio 2008 Professional Edition

Come ottenere Visual Studio 2008 SP1

Per ottenere Visual Studio 2008 SP1, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyId=FBEE1648-7106-44A7-9649-6D9F6D58056E&displaylang=enQuesto pacchetto installa il service pack per le seguenti edizioni di Visual Studio 2008:

  • Visual Studio 2008 Team Suite

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Database Professionals

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Architects

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Developers

  • Visual Studio 2008 Team Edition for Software Testers

  • Visual Studio 2008 Standard Edition

  • Visual Studio 2008 Professional Edition

Per ulteriori informazioni sul percorso di download per Visual Studio 2008 Service Pack 1 per le edizioni Express, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

Elenco di 950264 di modifiche e problemi risolti in Visual Studio 2008 Service Pack 1 per le edizioni Express

Modificare le funzionalità e i problemi risolti in Visual Studio 2008 SP1

Per ulteriori informazioni sulle funzionalità di modifica e i problemi risolti in Visual Studio 2008 SP1, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

Elenco 951845 di modifiche e problemi risolti in Visual Studio 2008 Service Pack 1 per le edizioni di Team

Elenco di 951847 di modifiche e problemi risolti in.NET Framework 3.5 Service Pack 1

Questo service pack aggiunge le nuove funzionalità seguenti:

  • Supporto di SQL Server 2008 Community Technology Preview (CTP)

  • I controlli di Visual Basic PowerPack seguenti:

    • Riga

    • Forma

    • Dati Repeater

  • Miglioramenti del servizio Windows Communication Foundation (WCF), la ridenominazione di processo in Visual Basic.

  • Funzionalità a livello di documento per componenti aggiuntivi a livello di applicazione in Visual Studio Tools per Office.

  • Supporto in fase di progettazione dell'applicazione ClickOnce per estensioni di file e per la personalizzazione del menu Start .

  • Librerie di supportano per Technical Report 1 (TR1) in Visual C++.

  • Miglioramenti di MFC Microsoft Foundation Class () in Visual C++ per supportare l'aspetto e il comportamento di Microsoft Office.

  • Supporto di SQL Server 2008 per i progetti Web in Visual Web Developer.

  • JavaScript di supporto in Visual Web Developer della formattazione.

  • Miglioramenti del servizio WCF, la ridenominazione di processo in Visual Web Developer.

  • Modifiche per migliorare il supporto per l'analisi dei risultati delle query Language-Integrated Query (LINQ) in memoria di debug.

  • Nuovo Visual C# funzionalità che offre una serie di informazioni di errore di codice.

  • La possibilità dei partner di Visual Studio Industry Partner (VSIP) di installare una copia del file di un pacchetto che può essere utilizzato da più applicazioni isolate.

  • Le nuove funzionalità seguenti nella finestra di progettazione Windows Presentation Foundation (WPF)

    • Fase di progettazione per una scheda eventi

    • Un controllo TabControl ed Expander

    • Il codice di ridenominazione di XAML e accedere alle funzionalità di definizione.

  • Miglioramenti in Visual Studio Tools per Office System (VSTO) per supportare la registrazione degli errori di componenti.

  • Miglioramenti nell'Explorer di Schema XSD.

  • Modifiche del Esegui istruzione specifica il debug di funzionalità e il filtro di passaggio funzionalità di debug per le proprietà gestite e per gli operatori gestiti.

  • La capacità del debugger di annullare simbolo e il download dal server di simboli pubblico Microsoft di origine.

  • Supporto semplificato per l'origine di riferimento nel debugger.

  • ADO.NET Entity Designer per semplificare l'accesso ai dati.

  • La possibilità di aggiungere una Cache Database locale per progetti per dispositivi.

  • Controlli di casella degli strumenti e modelli di ASP.NET Dynamic Data.


  • Modelli di modulo di gestione di IIS 7.0 e gestore.


  • Supporto per avviare il debug di client di Test WCF di un file di servizio WCF (SVC) premendo F5.

  • Le modifiche nel file Svcutil.exe e Visual Studio 2008 SP1 ripristino la proprietà Optional nella definizione dello schema XML (XSD). È possibile utilizzare la proprietà opzionale per eseguire le operazioni seguenti:

    • Per generare una classe wrapper per un parametro facoltativo, è possibile utilizzare il comando seguente:

      wsdl_file_name.wsdl svcutil / capo

    • È possibile aggiungere un'istruzione < wrapping > true < / wrapping > nella sezione ClientOptions nel file svcmap per fare riferimento al servizio WSDL.


      Nota: Il file Svcutil.exe implementa la proprietà opzionale in.NET Framework 2.0. Tuttavia, la proprietà facoltativa non è disponibile in.NET Framework 3.5.

Visual Studio Tools per Office System 3.0 Runtime

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • Funzionalità a livello di documento sono abilitate per i componenti aggiuntivi VSTO. Ad esempio, sono attivati i controlli gestiti e un controllo ListObject.

Visual Web Developer 2008

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • Visual Web Developer 2008 Express supporta il modello di progetto applicazione Web e modelli. Inoltre, Visual Web Developer 2008 Express supporta progetti libreria di classi. È possibile creare un assembly separato per salvare la logica condivisa dal sito Web o dall'applicazione.

  • È stato migliorato il supporto per i comandi di formattazione di JScript. La combinazione di tasti CTRL + K e la combinazione di tasti CTRL + D sono ora supportati per i file JScript (js) autonomi e per JScript nelle pagine aspx.

  • È aggiunto il supporto per Microsoft SQL Server 2008. È possibile connettersi a SQL Server 2008 in Esplora Server. L'operazione di trascinamento e da Esplora Server ora supporta la generazione di codice per i tipi di dati specifici di SQL Server 2008. Questi tipi di dati includono:

    • Data


    • TimeSpan

    • Datetime2

    • DateTimeOffset

  • È aggiunto il supporto per il modello di progetto del modulo di Gestione Internet Information Services (IIS) 7 e per il modello di progetto di gestore di IIS 7. Pertanto, è possibile creare progetti di moduli gestiti di IIS 7 e IIS 7 gestore in Visual Studio.

  • Modelli di progetto sono stati aggiunti in modo che è possibile utilizzare i controlli ASP.NET Dynamic Data. Visual Studio sono disponibili modelli di progetto per la creazione di siti Web e applicazioni Web che utilizzano la nuova funzionalità di ASP.NET Dynamic Data.

Visual C++

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • La versione di Visual C++ 2008 Feature Pack è incluso in Visual Studio 2008 SP1.

Visual C#

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • Questo service pack aggiunge il supporto del debug per i seguenti elementi:

    • Variabili di intervallo nelle query

    • Tipi anonimi


    • Argomenti di tipo generico



  • Questo service pack aggiunge una nuova funzionalità IDE di Visual C# che offre una serie di informazioni sugli errori relativi al codice. In particolare, questa funzionalità consente di visualizzare gli errori a livello di espressione che si verificano nei file aperti in base al codice. Questi errori a livello di espressione in precedenza venivano segnalati solo dopo un'operazione di compilazione.

Funzionalità e funzionalità modificate

  • Nelle versioni precedenti di Visual Studio, l'elenco di attività viene compilato utilizzando le attività ToDo specificati nel file aperti. In questo service pack, l'IDE di Visual C# estende questa funzionalità. L'IDE di Visual C# inserisce nell'elenco attività utilizzando l'attività ToDo che figurano nell'intera soluzione.

Funzionalità e caratteristiche migliorate

  • Questo service pack migliora le prestazioni del metodo Enumerable.Cast < T > disattivando le conversioni di valore primitivo e le conversioni utente definiti in modo esplicito. Un esempio di conversione di un valore primitivo è una conversione dal tipo di dati int al tipo di dati long .

  • Questo service pack migliora le prestazioni dell'operatore di query standard in e dell'operatore di query standard Selezionare .

Visual Basic

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • Un editor di esempio di codice per il codice di Visual Basic viene aggiunto all'IDE di Visual Studio 2008.


  • Vengono aggiunti nuovi oggetti XML guidata Schema.

  • È aggiunto il supporto per Microsoft SQL Server 2008. Questo service pack consente di connettersi e quindi utilizzare i database di SQL Server 2008.

  • Il controllo di riga viene aggiunto.

  • Viene aggiunto il controllo della forma.

  • Viene aggiunto il controllo Repeater di dati.

Funzionalità e caratteristiche migliorate

  • Rinominare esperienza di servizio Windows Communication Foundation (WCF) è stato migliorato.

  • La modalità dettagliata VBUpgrade include ulteriori informazioni.

Finestra di progettazione Windows Presentation Foundation (WPF)

Nuove caratteristiche e funzionalità

  • La finestra Proprietà ora contiene la scheda eventi . Scheda eventi consente di creare, assegnare e analizzare gli eventi.

  • La finestra proprietà consente di ordinare le proprietà in ordine alfabetico per nome di proprietà e per categoria.

  • Le operazioni di ridenominazione e la funzionalità Vai a definizione sono stati aggiornati per funzionare meglio con XAML. Operazioni di ridenominazione in file code-behind rinominare la definizione XAML. Inoltre, è possibile spostare la dichiarazione XAML di un controllo utilizzando la funzionalità Vai a definizione in un'istanza nel file code-behind.

  • Anche quando è attiva la visualizzazione XAML, è ora possibile trascinare controlli dalla casella degli strumenti nella finestra di progettazione. È anche possibile trascinare i controlli dalla casella degli strumenti nell'editor XAML.

  • Le guide di allineamento vengono implementate per la spaziatura di controllo. Questa implementazione consente di inserire facilmente un controllo a una distanza fissa da altri controlli o dai bordi del contenitore.

  • Controllo Expander ora espande automaticamente quando viene selezionato il controllo o quando si trascina un altro controllo sul controllo di espansione. In questo modo, è possibile progettare il contenuto del controllo Expander in fase di progettazione senza modificare la proprietà IsExpanded in fase di esecuzione.

  • È ora possibile eliminare righe della griglia esistente e le colonne trascinando le linee della griglia off sbarra della griglia. Questa azione mantiene le posizioni di tutti i controlli contenuti nella finestra di progettazione.

Funzionalità e caratteristiche migliorate

  • Molti miglioramenti di stabilità e prestazioni sono stati apportati a Visual Studio 2008 SP1. Un'area fondamentale di miglioramenti include più velocemente, documento più affidabile il caricamento e la segnalazione di errori più accurati.

Windows SDK

Funzionalità e caratteristiche migliorate

  • SvcTraceViewer.exe e SvcUtil.exe - strumenti Visualizzatore di traccia di Windows Communication Foundation (WCF) servizio

Debugger di Visual Studio

Modifica di caratteristiche e funzionalità (applicate a tutti gli SKU)

  • La funzionalità Esegui istruzione specifica e la funzionalità di filtro di passaggio per le proprietà gestite e per gli operatori gestiti vengono modificate. Il debugger consente di evitare l'esecuzione getter di proprietà e con l'overload dell'operatore. Per eseguire l'override di questo comportamento, è possibile fare clic su passaggio in -> nel menu di scelta rapida in fase di debug.

    Inoltre, è possibile disattivare completamente il problema. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. In Visual Studio 2008, scegliere Opzioni dal menu Strumenti .

    2. Espandere il nodo debuge quindi fare clic su Generale.

    3. Disattivare il comportamento "Esegui istruzione" nel riquadro Generale .

Migliorate caratteristiche e funzionalità (applicate a tutti VS Standard e SKU di versioni successive)

  • Questo aggiornamento contiene miglioramenti per la gestione delle origini dai server pubblici Microsoft e i simboli. Viene aggiunta un'opzione che consente facilmente di simbolo e il download dal server di simboli pubblico Microsoft di origine. È inoltre possibile annullare i download di simboli che richiedono molto tempo. Per configurare questa opzione, attenersi alla seguente procedura:

    1. In Visual Studio 2008, scegliere Opzioni dal menu Strumenti .


    2. Espandere il nodo debuge quindi fare clic su Generale.

    3. Disattivare il comportamento "Esegui istruzione" nel riquadro Generale .

  • Questo aggiornamento contiene miglioramenti per il modello di automazione del Debugger. Questo aggiornamento aggiunge il supporto del modello di automazione per i punti di interruzione e per la valutazione dell'espressione nel thread non corrente o frame.

Progetti di dati

Nuove caratteristiche e funzionalità

ADO.NET Entity Designer

ADO.NET Entity Designer viene aggiunto in tutte le edizioni di Visual Studio 2008. ADO.NET Entity Designer include le seguenti funzionalità.

  • Entity Designer
    Utilizzando Entity Designer, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

    • Generare un entity data model da un database e quindi visualizzare il modello nell'area di progettazione.

    • Convalidare i mapping e modelli in fase di progettazione.

    • Facoltativamente è possibile incorporare gli elementi dei metadati di Entity Framework nell'assembly di output. Gli elementi dei metadati di Entity Framework che è possibile incorporare i seguenti:

      • Elementi di schema Conceptual schema definition language (CSDL)

      • Elementi di mapping specification language (MSL)

      • Archiviare gli elementi di schema definition language (SSDL)


    • Copiare gli elementi dei metadati di Entity Framework nella directory di output.

    • Modello di aggiornamento generato e i mapping quando cambiano le tabelle del database.

  • La finestra degli strumenti di Entity Mapping Details
    Nella finestra degli strumenti di Entity Mapping Details, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

    • Consente di visualizzare e modificare i mapping per entità e associazioni.


    • Eseguire il mapping di una gerarchia di entità a una singola tabella mediante una tabella per il mapping di gerarchia (Implementerà).

    • Eseguire il mapping di una gerarchia di entità a più tabelle utilizzando una tabella per tipo (nel) mapping.

    • Eseguire il mapping di entità alle stored procedure.


    • Applicare più condizioni per un mapping di tabella.


    • Suddividere le entità in tabelle.


    • Mappare le associazioni.

  • La finestra degli strumenti del Browser modello
    Nella finestra degli strumenti del Browser del modello, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

    • Visualizzazione del modello come una struttura gerarchica.

    • Esplorare con facilità a entità, proprietà e le associazioni nella finestra di progettazione dal browser del modello e viceversa.

  • Supporto
    ADO.NET Entity Designer aggiunge il supporto per le operazioni seguenti:

    • Microsoft SQL Server Compact Edition

    • I nuovi tipi in SQL Server 2008:

      • Data

      • Ora

      • DateTime2


      • DateTimeOffset

      • FileStream

    Progettazione relazionale oggetti (O/R Designer)

  • La Progettazione relazionale oggetti in tutte le edizioni di Visual Studio 2008 supporta i seguenti tipi di nuovi in Microsoft SQL Server 2008:

    • Data


    • Ora


    • DateTime2

    • DateTimeOffset

    • FileStream

Editor XML e il debugger XSLT

XML Schema Explorer viene aggiunto a tutte le edizioni di Visual Studio 2008 eccetto le versioni Express. XML Schema Explorer include le seguenti funzionalità:

  • Presentazione dello schema di imposta in una finestra degli strumenti che mostra una visualizzazione gerarchica di un provider di servizi Internet (XSD, XML Schema Definition) e delle relative definizioni di schema.


  • Imposta la capacità di ricerca su un determinato schema.


  • Funzionalità, il filtraggio delle funzionalità e le funzionalità di spostamento per i set di schemi di ordinamento.

  • Integrazione con l'editor XML per abilitare lo spostamento dalla struttura nell'editor XML e viceversa.

Funzionalità e caratteristiche migliorate

Editor XML e XSLT debugger

Più alle richieste del cliente e gli aggiornamenti software sono stati applicati nell'editor XML e del debugger XSLT.

In questo service pack e su come risolvere i problemi

  • Per più edizioni di Visual Studio 2008, Microsoft supporta solo le configurazioni in cui tutte le edizioni sono dello stesso livello di service pack. Se un computer è in esecuzione più versioni di lingua di Visual Studio 2008, più edizioni di Visual Studio 2008 o entrambi, tutte le edizioni devono essere il livello di rilascio o al livello SP1 devono essere supportati da Microsoft.

Hotfix inclusi in questo service pack

Articolo della Microsoft Knowledge Base

Titolo

944899

FIX: Riduce le prestazioni di Visual Studio 2008 se si esegue il codice sorgente che è stato scaricato dal Server di origine di riferimento

946040

FIX: Messaggio di errore quando si compila un progetto di Visual C++ 2008: "errore C2471: Impossibile aggiornare il database di programma"

948127

Messaggio di errore quando si collega un progetto di Visual C++ mediante l'utilizzo di /INCREMENTAL creare opzione in Visual Studio 2008: "LNK1000: errore interno durante IncrBuildImage"

946308

FIX: Possono verificarsi diversi problemi quando si tenta di generare informazioni di tipo libreria utilizzando l'assembly DLL in Visual Studio 2008

946344

FIX: Possibili problemi di prestazioni nell'IDE dopo l'utilizzo di Visual Studio 2008 per compilare un progetto di Visual Basic

946581

È disponibile un aggiornamento cumulativo per Visual Studio 2008 e Visual Web Developer Express 2008

947173

Correzione: Il pannello del DataSet è disponibile nella finestra di progettazione report quando si apre un file RDLC 2005 di SQL Server Reporting Services in Visual Studio 2008

947455

FIX: Un file viene eliminato dal ramo di origine esiste ancora nella diramazione di destinazione dopo aver eseguito un'operazione di unione in Visual Studio 2008 Team Foundation Server

947540

FIX: Messaggio di errore quando si tenta di utilizzare la configurazione guidata origine dati insieme a un'origine dati ODBC in Visual Studio 2008: "Procedure non supportate"

951708

Correzione: Il compilatore di Visual Basic (Vbc.exe) può utilizzare il 100% delle risorse della CPU quando si compila un'applicazione Visual Basic 2008 che varia su molti assembly e su molti riferimenti

Problemi risolti che sono stati segnalati dai clienti

Nella tabella seguente vengono elencati alcuni problemi risolti con questo service pack. Nessun hotfix rilasciati per questi problemi.

Visual Studio Tools per Office System 3.0

ID di connessione

Descrizione

301392

Di VSTO e Visual Basic, Applications Edition interoperabilità non funziona. Questo comportamento, la proprietà EnableVBACallers forzare un errore di VBA in Visual Studio 2008.

306900

Aggiungere un controllo casella di testo in un'area del modulo di Microsoft Outlook. Quindi, il tentativo di copiare, eliminare o incollare dal controllo utilizzando la tastiera. In questo caso, il controllo casella di testo non funziona.

311397

La versione di VSTO 3.0 non rilascia la memoria allocata da solo.

328329

La cache di dati è danneggiata quando protetto le personalizzazioni di word esistono.

Per gli sviluppatori Web di Visual Studio 2008

ID di connessione

Descrizione

291226

Quando si compila un progetto che utilizza file Refresh, i file Refresh richiede molto tempo per la compilazione.

292096

Gli spazi vengono inseriti in modo non corretto quando si formatta un file di foglio di stile CSS.

293526

Web debugging operazione ha esito negativo se la sezione compilation è definita all'interno dell'elemento location nel file Web. config.

293683

Foglio di stile CSS (CSS) IntelliSense aggiunge le virgolette doppie nell'attributo class dopo aver attivato l'opzione Inserisci l'offerta di valore di attributo durante la digitazione .

299418

Quando si aggiunge una nuova pagina master per il progetto e si seleziona una pagina master padre per la nuova pagina master, il valore predefinito dell'attributo AutoEventWireup è impostato su False.

302554

Quando si fa clic su Vai a definizione nel nome della classe DIV, viene visualizzato un messaggio di errore "Impossibile trovare il selettore di classe CSS"< Class_Name >"".

303796

Quando si esegue il debug di un servizio Web, Visual Studio aggiorna automaticamente i riferimenti Web in un'applicazione client Web che viene eseguito sullo stesso computer.

304108

Viene visualizzato un messaggio di errore "l'attributo è valido - il valore non valido in base al tipo di dati 'NmToken'" quando si aggiunta più di un valore all'attributo traceOutputOptions nel file Web. config.

307231

È possibile aggiungere una pagina master nidificata come nuovo elemento nei progetti di applicazione Web.

308786

Quando si apre due o più pagine aspx, immagini non vengono visualizzate nella visualizzazione progettazione di Visual Studio 2008.

309571

Funzionalità di codifica a colori non è disponibile quando si modifica un file di Microsoft Visual Basic, Scripting Edition (vbs) in Visual Studio 2008.

309977

Visual Studio 2008 si blocca quando si utilizzano file HTML di grandi dimensioni.

310296

Visual Studio 2005 pubblica il file bin\vssver2.scc.

310858

Visual Studio 2008 Beta 2 si blocca quando si formatta un file CSS autonomo.

311717

Quando si utilizzano controlli personalizzati che si trovano all'interno di un riquadro della scheda che si trova all'interno di un contenitore di scheda in visualizzazione dettagli, viene visualizzato un messaggio di errore.

312146

I file di foglio di stile CSS in cartelle che si trovano nella cartella App_Themes vengono ignorati in fase di progettazione.

312199

Se si specifica un file con estensione config esterno nell'attributo configSource dell'elemento compilation del file Web. config, l'operazione di debug.

314664

Quando si aggiorna l'origine di un parametro per una query che è definito per un oggetto SqlDatasouce , Visual Studio 2008 danneggia gli altri parametri per la query.

314745

È possibile utilizzare la proprietà Page.StyleSheetTheme in una pagina che utilizza una pagina master.

315930

Quando si modificano pagine Web contenenti tabelle in modalità progettazione, il codice sorgente della pagina Web viene interrotto.

317032

Quando si inserisce Visual Studio su un monitor secondario in uno scenario di doppio monitor, si verifica un problema quando si ridimensiona l'editor.

317251

In caso di collegamento a un file CSS in una pagina master utilizzando il ~ / sintassi, le pagine figlio non possono accedere il file CSS.

320945

JScript IntelliSense non funziona con la libreria JavaScript "Ext JS".

321902

Finestra di progettazione HTML non sostituisce la selezione quando si esegue un'operazione di Incolla.

321928

Finestra di progettazione HTML non accetta i tasti di scelta rapida.

322465

Finestra di progettazione HTML consente di invertire il testo di input che sostituisce una selezione, se la selezione contiene un tag.

322633

La funzionalità di evidenziazione della sintassi non è disponibile per i file ASP classico.

324668

La finestra di progettazione ASP.NET in modo errato inserita il tag < span > parametri SqlDataSource.

327262

Se si seleziona un controllo all'interno di una tabella all'interno di un pannello, il controllo è selezionato in modo non corretto in modalità di origine.

327560

Una pagina HTML non non visualizzati correttamente dopo che si fa doppio clic su un pulsante nella visualizzazione progettazione.

328944

Pulsante Visualizza codice e il pulsante di visualizzazione progettazione non sono attivati e il tasto F7 e il tasto di scelta rapida MAIUSC + F7 non funzionano.

328999

Inserire un tag < reference > file JavaScript in modo che punti a un file JavaScript incorporato in un progetto in Visual Studio 2008. Quando si compila il progetto, si potrebbe ricevere un messaggio di errore analogo al seguente:


Impossibile copiare i file "obj\Debug\ClassLibrary.dll" a "bin\Debug\ClassLibrary.dll". Il processo non può accedere al file 'bin\Debug\ClassLibrary.dll' perché è utilizzato da un altro processo.

Questo problema si verifica quando entrambi i file sono aperti nell'IDE di Visual Studio 2008.

330457

In modalità di progettazione di Visual Studio 2008, la voce di menu di scelta rapida a destra "Visualizza codice" non sempre visibile

330792

La proprietà NavigateURL del collegamento ipertestuale controllo risolve correttamente l'URL.

331383

Riferimenti di JavaScript in assembly incorporati non vengono seguiti

331523

JavaScript IntelliSense contiene un errore di battitura per il metodo fontcolor e per il metodo fontsize .

331534

JavaScript IntelliSense non vengono visualizzati alcuni membri dell'oggetto RegExp.

332864

A volte il rendering di ASP.NET non consente di visualizzare le pagine che utilizzano pagine master nidificate correttamente

332941

IntelliSense JavaScript è disattivato se la barra di navigazione viene disattivata

333575

Editor HTML consente di eliminare in modo casuale i codici html da pagine aspx appositamente i tag di chiusura

336039

Quando ci si connette un mouse per computer portatili di Microsoft al computer, si verificano problemi di interfaccia utente.

337534

Quando si utilizzano gli oggetti di LinkButton, può verificarsi un problema di "Danneggiamento HTML".

337804

Quando si esegue il rendering incorporate tabelle che contengono la "larghezza = 100%" tag nella visualizzazione progettazione di Visual Studio 2008 IDE, l'IDE potrebbe bloccarsi.

338211

È possibile disattivare la funzionalità di anteprima e aprire i contenuti direttamente in visualizzazione struttura e impostare tale comportamento come predefinito.

338668

Visual Studio 2008 si blocca in visualizzazione struttura, quando si utilizza l'immagine gif animata in un controllo UpdateProgress Atlas

342172

Editor di Visual Studio genera HTML imprevisto e non corretto dopo aver trascinato un controllo Panel a un controllo UpdatePanel .

Visual C#

ID di connessione

Descrizione

294736

IntelliSense propone le proprietà di sola lettura per gli inizializzatori di oggetto.

295945

Il comando Rimuovi using inutilizzate non vengono rimossi non associato tramite istruzioni Language-Integrated Query (LINQ).

299277

Impossibile utilizzare l'interfaccia System.Linq.IGrouping un'associazione di Windows Presentation Foundation (WPF) in proprietà chiave, perché l'interfaccia viene implementata in modo esplicito.

299827

La funzione di ridenominazione nella funzionalità di refactoring non sempre gestisce il contenuto delle stringhe correttamente.

303073

Quando si compila il codice che ha formato non corretto commenti utilizzando l'opzione /doc , riceverai un messaggio di errore "Errore interno del compilatore".

304338

Quando si crea un gestore eventi generico utilizzando la funzione "genera il gestore eventi nella scheda", l'IDE di Visual Studio 2008 si blocca.

304804

L'istruzione using non viene applicato a entrambe le parti di un metodo parziale, se l'istruzione using viene definito in ambiti diversi.

305895

L'operatore "= =" e "! ="operatore non funzionano correttamente quando gli operatori di confrontano di un tipo di valore nullable con se stesso. Questo problema si verifica quando il valore del tipo è null.

307131

IntelliSense non mostra i metodi di estensione che si applicano ai parametri di tipo generico.

315853

Due istruzioni di blocco nello stesso blocco possono causare al compilatore di arresto anomalo del sistema.

316127

Quando si preme CTRL + INVIO o MAIUSC + CTRL + INVIO in un commento XML, Visual Studio 2008 si blocca.

336039

Problemi di interfaccia utente quando Microsoft mouse portatile sia collegato

317256

Il modello di Visualizzatore Debugger fa riferimento la versione dell'assembly Microsoft.VisualStudio.DebuggerVisualizers errata quando è installata una versione precedente di Visual Studio.

319387

Quando si chiama un metodo di interfaccia generica in strutture ad albero dell'espressione, i tipi di valore sono boxed.

319429

Gli inizializzatori di oggetto per i tipi di valore non funzionano correttamente in strutture ad albero dell'espressione.

319430

Inizializzatore di oggetto funziona correttamente con le variabili di tipi di valore

319454

Strutture ad albero dell'espressione che dispongono di conversioni definite dall'utente non funzionano correttamente.

319465

L'operatore true e l'operatore false non funzionano correttamente in strutture ad albero dell'espressione quando si esegue l'overload di questi operatori.

321448

Il refactoring di ridenominazione può causare Visual C# 2008 Express Edition non risponda (si blocchi).

322925

Quando si passa un riferimento null per la funzione GetHashCode, determinati oggetti StringComparers un'eccezione ArgumentNullException. Questa eccezione è documentata

323137

Compilatore della struttura ad albero di espressione LINQ genera un'eccezione VerificationException sulle costanti null per i tipi nullable.

327883

Il compilatore di espressioni LINQ si blocca quando è un'espressione in formato corretto della struttura ad albero che coinvolge un operatore "is" e un operando il cui tipo restituito è void.

329326

Si verificano diversi problemi quando si compila il codice riportato di seguito:

"default (t)?? t"

336356

È disponibile una soluzione che dispone di molti progetti. Se si fa clic su "Trova tutti i riferimenti" nella soluzione, Visual Studio potrebbe bloccarsi o richiede molto tempo per completare l'operazione.

337315

Quando il metodo Add utilizzato da un inizializzatore di insieme non restituisce un valore void, il compilatore espressione genera il codice non valido.

339226

Il compilatore C# crea una struttura ad albero dell'espressione non valida quando viene utilizzato l'operatore utente nullable.

339562

La creazione di un nodo della struttura ad albero di espressione per una nuova espressione che utilizza il tipo "Void", viene costruito il nodo della struttura ad albero dell'espressione. Quando si compila il nodo della struttura ad albero dell'espressione, il compilatore espressione si blocca.

340291

Il compilatore C# crea albero di espressione non corretta per le operazioni binarie di enum.

340383

Se vengono utilizzate istruzioni incorporate senza parentesi graffe, compilatori possono genera un errore e rifiuta di compilare.

342361

Quando si crea una matrice di dimensioni fisse in una struttura di dati in Visual Studio 2008, la destinazione di Compact Framework 2.0, è che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:


Manca il membro 'System.Runtime.CompilerServices.UnsafeValueTypeAttribute.ctor'

344277

IntelliSense si blocca IDE quando si scorrono i membri di un oggetto da una libreria di terze parti.

346407

Analisi errori semantici Live viene erroneamente visualizzato un errore.

347248

Analisi di errori di semantica Live Mostra il seguente errore false:


' Tipo 'int' deve essere un tipo di riferimento

Visual Basic

ID di connessione

Descrizione

326452

Viene visualizzato il comportamento e i messaggi di errore non corretto quando si importa gli spazi dei nomi XML.

333884

Progetti di Visual Basic vengono compilati lentamente quando contengono riferimenti Web.

321043

Quando si utilizzano matrici di grandi dimensioni, è possibile riscontrare problemi di prestazioni di debug.

320416,302187

Quando si utilizzano matrici di grandi dimensioni, è possibile riscontrare problemi di prestazioni di debug.

301577

Valore non corretto output viene visualizzato nella finestra immediata.

315796

Il compilatore potrebbe bloccarsi quando si modifica un'applicazione Windows Form.

322131

Un'applicazione che contiene un attributo personalizzato provoca l'arresto anomalo del sistema.

322714

Se si modifica la pagina delle proprietà, dovrebbe esserci un flag dirty illustrato. Se si modifica un solo input nella pagina delle proprietà di testo, le modifiche andranno persi.

301749

La direttiva "using System. Linq" è manca dai file generati da Progettazione classi.

317143

Il server di pubblicazione utilizza le impostazioni di configurazione non corretta per compilare e pubblicare i progetti e soluzioni.

312573

Messaggio di errore dopo l'aggiornamento di codice Visual Basic 6 a Visual Basic 2008 Express Edition: "Impossibile completare l'operazione. Impossibile trovare il file specificato."

291268

Connessione dati a SQL Server 2008 non riesce.

305371

L'installazione di Visual Studio 2008 consente di disattivare le connessioni a SQL 2008 CTP.

311689

Errore nel codice generato da Progettazione DataSet.

331912

Relazioni di DataSet tipizzate vengono interrotte.

321275

Messaggio di errore in Progettazione Dataset: "il valore richiesto 'Properties' non trovato".

305067

Quando si utilizza Progettazione componenti in un progetto ASP.NET, il componente PrintForm di Visual Basic Power Pack viene visualizzato nella casella degli strumenti.

Debugger di Visual Studio

ID di connessione

Descrizione

307998

Non è possibile rimuovere un punto di interruzione da un'applicazione Microsoft ASP.NET quando si esegue il debug dell'applicazione.

308138

Se si dispongono di due file con lo stesso nome in cartelle diverse, i punti di interruzione funzionano solo in uno dei file.

310644

Il Visualizzatore di DataView non viene visualizzato correttamente.

301865

Si possono verificarsi problemi quando si utilizzano i punti di interruzione in un computer che esegue Windows Vista.

319295

Quando è configurato l'archivio dei simboli Microsoft Visual Studio e Visual Studio è in esecuzione in Windows Vista, Visual Studio visualizza sempre il contratto di licenza del simbolo.

315555

Si esegue il debug di JavaScript tramite connessione del debugger a Iexplorer.exe utilizzando Visual Studio 2008. Se vengono caricati più file di script che presentano lo stesso nome, i punti di interruzione non vengono mantenute nel file di script corretto quando la pagina viene aggiornata.

320815

Il flag StartupInfo.wShowWindow ha valori diversi, quando il programma viene avviato utilizzando l'opzione Avvia senza eseguire debug o l'opzione Avvia debug.

333493

È possibile reindirizzare un'applicazione utilizzando lo standard (STDIN) di input e output standard (STDOUT) per il debug.

Visual Studio SDK

ID di connessione

Descrizione

320999

Quando si unisce il codice dell'applicazione che coinvolge metodo dichiarato in una classe generica, si verifica un errore NullReferenceException e non riesce l'utilità AspNET_Merge.exe .

Visual C++

ID di connessione

Descrizione

312421

Lo strumento Microsoft Macro Assembler (MASM) per Visual C++ 2008 Express Edition viene aggiunto in Visual C++ 2008 Express Edition Service Pack 1.

310004

Dopo aver attivato l'opzione del compilatore /doc in Visual C++ 2008, il compilatore si blocca quando si compila il codice non standard sia compilabile.

323448

Il parametro predefinito del costruttore dell'oggetto std::complex < T > non è corretto.

294649

Allo stesso tempo, è possibile utilizzare il file di intestazione intrin. h e il file di intestazione string.h.

337740

Quando si utilizza la _BIND_TO_CURRENT_VCLIBS_VERSION definire in un progetto utilizzando ATL in computer con Visual C++ 2008 Feature Pack è installato, si ricevono messaggi di errore "errore LNK2001".

330199

Dopo aver compilato un programma di caratteri multibyte (MBCS) set che utilizza il metodo della funzione membro GetSelText della classe RichEditCtrl, il programma restituisce un valore non corretto.

329919

Utilizzare l'algoritmo di search_n per individuare i valori di n interi consecutivi in un oggetto vector < int > . Se il valore di n è maggiore di 3, può verificarsi un'asserzione.

339442

Le classi is_pod e has_trivial_constructor in modo non corretto restituisce true se il tipo di classe non è un pod né dispone di un costruttore predefinito semplice.

337241

In alcune applicazioni il cui. File con estensione NCB supera 64 megabyte (MB), IntelliSense potrebbe non riuscire.

339432

Il compilatore restituisce erroneamente false per la classe is_polymorphic.

Finestra di progettazione Windows Presentation Foundation (WPF)

ID di connessione

Descrizione

290646

Quando si utilizza un editor XAML, possono espandersi automaticamente alcune aree compresse.

305184

Impossibile aprire una pagina di PageFunction che utilizza la proprietà RemoveFromJournal .

307180

Un evento del controllo ActiveX di livello finestra genera un errore in fase di progettazione.

307331

Progettazione WPF consente di visualizzare un layout dei controlli non corretto.

309063

Editor WPF genera eccezioni ripetute che provocano in, chiudere e riavviare Visual Studio.

312249

La finestra di progettazione WPF viene erroneamente visualizzata una barra di scorrimento orizzontale.

312859

Aggiungere un modello di controllo per un pulsante nell'applicazione WPF in Visual Studio 2008. Creare un bordo del pulsante. Quando si tenta di visualizzare in anteprima il progetto, Visual Studio 2008 potrebbe bloccarsi.

333036

Quando si crea o modifica di un'applicazione WPF, l'IDE di Visual Studio 2008 potrebbe bloccarsi.

315614

Errori nei controlli utente in un progetto di applicazione WPF possono arresto anomalo di Visual Studio 2008 Team System

318018

Finestra di progettazione XAML non mostra correttamente ciò che apparirà in fase di esecuzione.

319692

Visual Studio si blocca quando si aggiunge un controllo StackPanel a un paragrafo

334662

Quando si crea un'applicazione WPF in Visual Basic, alcuni menu e barre degli strumenti si blocca e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


Eccezione non gestita.

Sistemi operativi e linguaggi supportati

Lingue supportate

Visual Studio 2008 SP1 fornisce gli aggiornamenti per le seguenti versioni di Visual Studio 2008:

  • Inglese

  • Cinese (semplificato)

  • Cinese (tradizionale)

  • Francese

  • Tedesco

  • Italiano

  • Giapponese

  • Coreano

  • Russo

  • Spagnolo

  • Portoghese (Brasile)

Sistemi operativi supportati

  • Windows Server 2008 RTM o SP1

  • Windows Vista o SP1

  • Windows XP Service Pack 2 (SP2) o versione successiva di Windows XP

  • Windows Server 2003 SP1 o versione successiva di Windows Server 2003

    Nota: Se è necessario disporre di supporto per Microsoft SQL Server 2008 Community Technology Preview (CTP), è necessario disporre di Windows Server 2003 SP2.

Requisiti di installazione

  • Nel computer di destinazione, è necessario installare una copia con licenza di uno dei prodotti supportati Visual Studio 2008.

  • Microsoft Windows Installer 3.1 o versione successiva di Windows Installer deve essere installata nel computer di destinazione. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft Developer Network (MSDN):

    http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/Aa372866.aspx

  • Si consiglia 512 MB di RAM.

Supporto per Visual Studio 2008 SP1

Supporto formale è disponibile tramite Microsoft Connect. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://connect.microsoft.com/

Distribuzione di amministratore di Visual Studio 2008 SP1

Visual Studio 2008 SP1 è un programma di installazione aggiornamento e gestione del download condizionali. Visual Studio 2008 SP1 rileva e installa solo aggiornamenti applicabili al computer su cui è in esecuzione. Per la distribuzione di amministratore, creare un layout di un pacchetto completo del computer server. Per creare un layout di un pacchetto completo di Visual Studio 2008 SP1, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scaricare il file VS90sp1_KB945140.exe in una cartella temporanea in un computer che si connette a Internet. Ad esempio, salvare il file nella cartella C:\VS90SP1.

  2. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare cmd e quindi fare clic su OK.

    Nota: In Windows Vista, se viene chiesto di immettere una password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Continua.

  3. Digitare il comando seguente per scaricare tutti i pacchetti di Visual Studio 2008 SP1:

    VS90sp1-KB945140-ENU.exe /createlayout FullTargetFolderPath /passive.Nota: Il segnaposto FullTargetFolderPath rappresenta la cartella di destinazione per il layout del pacchetto. Ad esempio, digitare il seguente comando:

    VS90sp1-KB945140-ENU.exe /createlayout c:\VS90SP1\Layout /passive

Quando si esegue questa procedura, si scarica i pacchetti completi di Visual Studio 2008 SP1, archiviare i pacchetti nella cartella specificata e non si installa Visual Studio 2008 SP1. Tali pacchetti includono il programma di installazione di SP1 (SPInstaller.exe).

Per distribuire l'aggiornamento ai computer client, attenersi alla seguente procedura:

  1. Copiare la cartella di Layout creata in un percorso di rete condivisa.

  2. Eseguire SPInstaller.exe dal client computer utilizzando il comando seguente:

    FullNetworkPathSPInstaller.exe /q /log %temp%\VS90SP1.htm /promptrestartAd esempio, si digita il comando seguente:

    \\Server\VS90SP1\Layout\SPInstaller.exe /q /log %temp%\VS90SP1.htm /promptrestart

Problemi di installazione/rimozione per tutte le piattaforme

Vedi il file Readme per ulteriori informazioni.

Problemi noti con il service pack

Vedi il file Readme per ulteriori informazioni.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su questo service pack, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=110456Per ulteriori informazioni su Visual Studio 2008 Service Pack 1 per le edizioni Express, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

Elenco di 950264 di modifiche e problemi risolti per Visual Studio 2008 Express Edition con Service Pack 1

Per ulteriori informazioni di ADO.NET Entity Data Model Designer, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

956252 disattivazione ADO.NET Entity Data Model Designer nella shell di Visual Studio 2008 Service Pack 1 (modalità isolata)

956253 ADO.NET Entity Data Model Designer non è supportata nella shell di Visual Studio 2008 Service Pack 1 (modalità integrata)

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×