Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • In Microsoft Outlook è aperto una cassetta postale condivisa.

  • Si tenta di spostare una cartella dalla cassetta postale condivisa nella propria cassetta postale.

  • La cartella che si sta tentando di spostare contiene una o più sottocartelle.

In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile spostare gli elementi. Impossibile copiare la cartella perché contiene elementi privati.

Causa

Questo comportamento è legato quando sono presenti una o più cartelle sotto la cartella che si desidera spostare.

Soluzione alternativa

Per aggirare questo comportamento, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1: Creare la struttura di cartelle nella cassetta postale e quindi spostare gli elementi dalla cassetta postale condivisa nella nuova struttura di cartelle nella cassetta postale

  1. Nella cassetta postale, replicare la struttura di cartelle delle cartelle che si desidera spostare dalla cassetta postale condivisa. Tale scopo, è possibile creare una nuova cartella e quindi la creazione di eventuali cartelle aggiuntive in questa cartella. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Destro la cartella nella cassetta postale in cui si desidera creare la nuova cartella e quindi fare clic su Nuova cartella. Ad esempio, se si desidera creare la nuova cartella Posta in arrivo, fare clic sulla cartella Posta in arrivo. Se si desidera creare la nuova cartella nella cassetta postale principale, fare clic sulla cartella di livello superiore. Viene visualizzato come il tuo indirizzo email.

    2. Digitare il nome della cartella preferito. Il nome della cartella sarà probabilmente lo stesso di quello della cartella originale nel nome della cassetta postale condivisa. Tuttavia, può essere un nome diverso se si preferisce.

    3. Destro la nuova cartella creata e quindi fare clic su Nuova cartella. Immettere un nome per questa cartella.

    4. Ripetere il passaggio 1c per eventuali cartelle aggiuntive che è necessario creare per replicare la struttura di cartelle originale.

  2. Sposta elementi dalle cartelle nella cassetta postale condivisa originale le nuove cartelle che è stato creato nel passaggio 1:

    1. Nella cassetta postale condivisa, selezionare la cartella che si desidera spostare.

    2. Premere CTRL+A per selezionare tutti gli elementi nella cartella.

    3. Nella scheda Home della barra multifunzione, fare clic su Spostae quindi fare clic su Altra cartella.

    4. Selezionare la cartella creata nel passaggio 1 e quindi fare clic su OK.

    5. Ripetere i passaggi da 2A a 2D per le altre cartelle in questa cartella.

Metodo 2: Esportare la cartella che si desidera spostare in un file pst e quindi importarlo della propria cassetta postale

  1. Esportare la cartella dalla cassetta postale condivisa in un file pst:

    1. In Outlook, selezionare la cartella nella cassetta postale condivisa che si desidera spostare.

    2. Aprire l'importazione / esportazione guidata. A tale scopo, seguire la procedura per la versione di Outlook:

      • Outlook 2013 e versioni successive: fare clic su Filee quindi fare clic su Apri & esportazione. Fare clic su Importa/Esporta.

      • Outlook 2010: Fare clic su Filee quindi fare clic su Opzioni. Fare clic su Avanzatee quindi fare clic su Esporta.

    3. Selezionare Esporta in un filee quindi fare clic su Avanti.

    4. Selezionare Il File di dati di Outlook (pst)e quindi fare clic su Avanti.

    5. Assicurarsi che sia selezionata la cartella nella cassetta postale condivisa che si desidera spostare, attivare Includi sottocartellee fare clic su Avanti.

    6. Fare clic su Sfoglia.

    7. Selezionare un percorso in cui si desidera salvare il file pst, immettere un nome file e quindi fare clic su OK.

    8. Fare clic su Fine.

  2. Importare il file pst alla cassetta postale:

    1. Aprire l'importazione / esportazione guidata. A tale scopo, seguire la procedura per la versione di Outlook:

      • Outlook 2013 e versioni successive: Fare clic su Filee quindi fare clic su Apri & esportazione. Fare clic su Importa/Esporta.

      • Outlook 2010: Fare clic su File, quindi scegliere Opzioni. Fare clic su Avanzatee quindi fare clic su Esporta.

    2. Selezionare Importa da un altro programma o filee quindi fare clic su Avanti.

    3. Selezionare Il File di dati di Outlook (pst)e quindi fare clic su Avanti.

    4. Fare clic su Sfoglia.

    5. Individuare e selezionare il file pst creato nel passaggio 1 e quindi fare clic su Apri.

    6. Fare clic su Avanti.

    7. Selezionare Importa gli elementi nella stessa cartella in:, quindi selezionare la cassetta postale dall'elenco a discesa.

    8. Fare clic su Fine.

Metodo 3: Impostare manualmente come delegato della cassetta postale condivisa e assegnare le autorizzazioni di proprietario per le cartelle

Importantequando si imposta manualmente come delegato della cassetta postale, si imposta anche altre autorizzazioni che potrebbero non essere necessari. Ad esempio, i delegati possono inviare l'e-mail, ricevere e rispondere alle convocazioni di riunione per conto del responsabile. Se non si richiedono le autorizzazioni per la cassetta postale condivisa, utilizzare uno degli altri metodi per aggirare il problema o rimuovere se stessi come le cassette postali condivise delegare dopo che sono state spostate nella cartella. Per ulteriori informazioni su accesso delegati, vedere il seguente articolo:

Consentire alla gestione della posta e calendarioAccedere alla cassetta postale condivisa in Outlook e fornire le autorizzazioni delegate a se stessi:

  1. Accedere a Outlook come cassetta postale condivisa.

  2. Fare clic su File, fare clic su Impostazioni Accounte quindi fare clic su Accesso delegati.

  3. Fare clic su Aggiungi.

  4. Digitare il nome, o cercare e quindi fare clic sul nome nell'elenco risultati della ricerca.

  5. Fare clic su Aggiungie quindi fare clic su OK.

  6. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni delegato , selezionare le autorizzazioni di Supervisore per la posta in arrivoe quindi selezionare eventuali altri livelli di accesso personalizzata che si preferiscono.

  7. Attiva l'opzione di delegato di visualizzare gli elementi personali e quindi fare clic su OK.

  8. Fare clic sulla cartella di primo livello e scegliere Autorizzazioni cartella. La cartella principale viene visualizzata come indirizzo di posta elettronica della cassetta postale condivisa.

  9. Se non sono elencati nella scheda autorizzazioni, aggiungere il proprio nome. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Aggiungi.

    2. Selezionare il proprio nome dall'elenco, o cercare e selezionare il nome dai risultati della ricerca.

    3. Fare clic su Aggiungie quindi fare clic su OK.

  10. Selezionare il nome e quindi selezionare proprietario per il Livello di autorizzazione.

  11. Scegliere OK.

  12. Fare clic sulla cartella di cui si desidera spostare e quindi scegliere proprietà.

  13. Nella scheda autorizzazioni , se non sono elencati, aggiungere il proprio nome. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Aggiungi.

    2. Selezionare il proprio nome dall'elenco, o cercare e selezionare il nome dai risultati della ricerca.

    3. Fare clic su Aggiungie quindi fare clic su OK.

  14. Selezionare il nome e quindi selezionare proprietario per il Livello di autorizzazione.

  15. Scegliere OK.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×