Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Si applica a:System Center 2022 Data Protection Manager

Introduzione

Questo articolo descrive i problemi risolti in Hotfix 1 per Microsoft System Center Data Protection Manager 2022. Questo articolo contiene anche le istruzioni di installazione per questo hotfix.


Nota: i clienti esistenti di Data Protection Manager per Microsoft Azure devono eseguire l'aggiornamento all'agente più recente (versione 2.0.9249.0 o successiva) seguendo queste istruzioni. Se l'agente più recente non è installato, i backup online potrebbero non riuscire e l'operazione di Gestione protezione dati per Microsoft Azure non funzionerà.

Problemi risolti


Questo hotfix risolve i problemi seguenti:

  • Errori intermittenti di backup online con 100195 di errore

  • Errore di controllo della coerenza della protezione secondario con errore non transitoria di VSS

  • Arresto anomalo della console di amministrazione remota subito dopo l'apertura della console

  • Errori di backup dovuti al mancato caricamento di DpmFilter.sys sull'agente DPM

  • DPM si arresta in modo anomalo quando gli avvisi di errore di backup su nastro sono inattivi

Requisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario che sia installato Data Protection Manager 2022 .

Come ottenere l'aggiornamento rapido 1 per System Center Data Protection Manager 2022

Il pacchetto hotfix per Data Protection Manager è disponibile in Microsoft Update Catalog per il download manuale. Scarica l'hotfix qui.


File inclusi in questo hotfix

  1. DataProtectionManager-KB5015376.exe

  2. DPMCentralConsoleServer-KB5015376.exe

  3. DPMManagementShell-KB5015376.exe

Istruzioni di installazione

Per installare questo hotfix, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scaricare l'hotfix in una cartella di destinazione nel computer.

  2. Aprire la cartella di destinazione ed eseguire una delle operazioni seguenti in base ai requisiti:

    • Selezionare e fare clic con il pulsante destro del mouse su DataProtectionManager-KB5015376.exe file per installare l'hotfix nel server DPM.

    • Selezionare e fare clic con il pulsante destro del mouse su DPMCentralConsoleServer-KB5015376.exe file per installare l'hotfix nel server della console centrale SCOM.

    • Selezionare e fare clic con il pulsante destro del mouse suDPMManagementShell-KB5015376.exefile per installare l'hotfix nel server Console DPM remota.

  3. Selezionare Esegui come amministratore.

  4. Accettare le Condizioni di licenza software Microsoft e quindi seguire i passaggi dell'installazione guidata.

Nella Console di amministrazione di Data Protection Manager aggiornare gli agenti di protezione. A tale scopo, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1: Aggiornare gli agenti di protezione dalla console di amministrazione di Data Protection Manager

  1. Aprire la Console di amministrazione di Data Protection Manager.

  2. Selezionare la scheda Gestione e quindi selezionare la scheda Agenti .

  3. Nell'elenco Computer protetto selezionare un computer e quindi aggiorna nel riquadro Azioni .

  4. Seleziona , quindi Aggiorna agenti.

Metodo 2: Aggiornare gli agenti di protezione nei server protetti

  1. Ottenere il pacchetto dell'agente di protezione aggiornato dalla directory di installazione del server System Center Data Protection Manager 2022 nel percorso seguente: agents\RA\10.22.136.0\amd64\1033\DPMProtectionAgent_KB5015376.msp

  2. Eseguire il pacchetto DPMProtectionAgent.msp in ogni server protetto.

  3. Aprire la Console di amministrazione di Data Protection Manager nel server System Center Data Protection Manager 2022.

  4. Selezionare la scheda Gestione e quindi selezionare la scheda Agenti . Selezionare il server protetto, aggiornare le informazioni e quindi verificare che il numero di versione dell'agente sia 10.22.136.0

Informazioni sulla sostituzione

Questo hotfix non sostituisce nessun altro hotfix precedentemente rilasciato.

Informazioni sul riavvio

È necessario riavviare il server DPM dopo l'installazione dell'hotfix DPM.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×