Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Si dispone di Microsoft Commerce Server 2007 o in un computer è installato Microsoft Commerce Server 2009. Il computer è configurato per utilizzare un simbolo diverso da un punto (.) per il separatore decimale. Ad esempio, il computer è configurato per utilizzare una virgola (,) come separatore decimale.

    Nota: In un computer basato su Windows, è possibile modificare l'impostazione del separatore decimale nell'elemento di Opzioni internazionali e lingua
    Pannello di controllo.

  • Specificare un tipo decimale assegnato Variant casella Della proprietà di una definizione di prodotto.

  • In gestione catalogo, si tenta di modificare il valore della proprietà variante per un prodotto che si basa sulla definizione di prodotto.

In questo scenario, il valore della proprietà variante viene salvato in modo non corretto. In particolare, il separatore decimale viene rimosso quando viene salvato il valore della proprietà variant.

Ad esempio, si utilizza una virgola (,) per il separatore. Quindi, se si specifica 1,5 come valore della proprietà variante, il valore viene salvato come 15.

Causa

Il problema si verifica perché la gestione del catalogo utilizza sempre "en-us" come impostazioni locali quando gestione catalogo vengono salvati i valori di proprietà di variante. Poiché la "en-us" locale utilizza un punto (.) per il separatore decimale, altri simboli vengono rimossi quando il valore viene salvato.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è ora disponibile da Microsoft. Tuttavia è destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo ai sistemi in cui si verificano questo problema specifico. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Pertanto, se il problema non causa gravi difficoltà, consiglia di attendere la versione successiva del Service pack contenente tale hotfix.

Per risolvere immediatamente questo problema, contattare il supporto tecnico clienti Microsoft per ottenere l'hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono supporto tecnico clienti Microsoft e informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: In casi particolari, le spese normalmente addebitate per le chiamate di supporto potrebbero essere annullate qualora un addetto al supporto Microsoft determina che uno specifico aggiornamento risolverà il problema. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix è necessario disporre di Commerce Server 2007 Service Pack 2 (SP2) o Commerce Server 2009.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

Commerce Server 2007

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Catalogmanager.exe

6.0.4109.18

1,906,528

23-Apr-2009

11:33

x86

Commerce Server 2009

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Catalogmanager.exe

6.0.4171.2

1,769,472

14-May-2009

16:56

x86


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

In Commerce Server, è possibile utilizzare il catalogo di Commerce Server e gestione Schema di magazzino per gestire lo schema del database di sistema del catalogo. Per ulteriori informazioni sulla gestione Schema di inventario e di catalogo, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms962252.aspxPer ulteriori informazioni sulla gestione catalogo e dello Schema di inventario, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms915810.aspx

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×