Sintomi

Problema 1

Si consideri lo scenario seguente:

  • In un ambiente di hosting condiviso, si dispone di uno o più server di provisioning e uno o più server Web Internet Information Services (IIS) 7.0. I server di provisioning sono indipendenti dai server Web.

  • Attivare la configurazione condivisa nei server Web.

    Nota: I file di configurazione si trovano su un server di condivisione di rete.

  • Utilizzare il metodo OpenRemote per l'amministrazione remota di server Web sulla rete. Questo metodo viene fornito da Microsoft.Web.Administration (MWA) API.

    Nota: Per ulteriori informazioni sul metodo OpenRemote , consultare la sezione "Informazioni".

In questo scenario, l'operazione di amministrazione remota non riesce. Inoltre, quando si utilizza il metodo OpenRemote , viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Errore: Impossibile scrivere il file di configurazione di autorizzazioni sufficienti

Problema 2

Riduzione delle prestazioni si verificano quando si utilizza il metodo OpenRemote .

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla correzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota: Se si verificano ulteriori problemi o se è necessaria attività di risoluzione aggiuntiva, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'hotfix. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.


Importanti aggiornamenti rapidi di Windows Vista e Windows Server 2008 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, solo uno di questi prodotti può essere elencato nella pagina "Richiesta di aggiornamento rapido". Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a Windows Vista e Windows Server 2008, è sufficiente selezionare il prodotto elencato nella pagina.

Note sull'installazione

  • Per amministrare in remoto i server Web utilizzando il metodo OpenRemote , è necessario disporre delle autorizzazioni di scrittura per i file di configurazione condivisi sul server di condivisione di rete. Inoltre, se una configurazione condivisa è attivata, configurare il server Web IIS che sia attendibile per la delega dopo avere applicato questo hotfix.

  • Vedere la sezione "Informazioni" per ulteriori informazioni su come configurare un computer attendibile per la delega.

Prerequisiti

È necessario disporre di Internet Information Services (IIS) 7.0 per applicare questo hotfix. Per applicare questo hotfix, è necessario essere il computer sia in esecuzione uno dei seguenti sistemi operativi:

  • Windows Vista Service Pack 1 (SP1)

  • Windows Vista Service Pack 2 (SP2)

  • Windows Server 2008

  • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)

Richiesta di riavvio

Se IIS 7.0 è in esecuzione quando si applica questo hotfix, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.

Per tutte le versioni basate su x86 di Windows Vista e Windows Server 2008

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6001.22481

131.072

27-Jul-2009

16:55

x86

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6002.22184

131.072

27-Jul-2009

15:59

x86


Per tutte le versioni basate su x64 di Windows Vista e Windows Server 2008

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6001.22481

131.072

27-Jul-2009

16:40

x86

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6002.22184

131.072

27-Jul-2009

16:06

x86


Per tutte le versioni basate su Itanium di Windows Server 2008 supportate

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6001.22481

131.072

27-Jul-2009

16:40

x86

Microsoft.web.administration.dll

6.0.6002.22184

131.072

27-Jul-2009

16:06

x86


Soluzione alternativa

Per risolvere 1 problema descritto nella sezione "Sintomi", modificare la configurazione di DCOM per il
ahadmin Oggetto DCOM utilizzando un account specifico prima di chiamare il metodo OpenRemote . A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Strumenti di amministrazione Component Servicessu uno dei server Web.

  2. Passare alla Configurazione DCOMe individuare
    ahadmin

  3. Mouse ahadmin per aprire la pagina proprietà, fare clic sulla scheda identità , selezionare l'opzione di Questo utente e specificare un account utente che disponga delle autorizzazioni seguenti:

    • Scrivere le autorizzazioni per i file di configurazione condivisa sul server di condivisione di rete.

    • Autorizzazioni di lettura per il file Redirection.config che è memorizzato in system32\inetsrv\config.

    Nota: È necessario essere un membro del gruppo administrators locale per decrittografare i dati nel file Redirection.config.

Nota: È un problema noto 2 problema descritto nella sezione "Sintomi". Possono verificarsi un rallentamento delle prestazioni se si utilizza questa soluzione alternativa al metodo OpenRemote . Si consiglia di applicare l'hotfix descritto in questo articolo della Knowledge Base (KB) di non modificare la configurazione DCOM.

Ulteriori informazioni

Si verificano 1 problema che è descritta nella sezione "Sintomi" solo quando vi è un'operazione di scrittura del file di configurazione condiviso. Ad esempio, il problema si verifica quando si chiama il metodo OpenRemote e quindi si crea un sito utilizzando l'API MWA. È possibile utilizzare il metodo OpenRemote per leggere dati da file di configurazione condiviso. Tuttavia, quando si esegue questa operazione, è possibile che si verifichi problema 2 descritto nella sezione "Sintomi". In questo scenario, si consiglia di applicare questo hotfix per migliorare le prestazioni.

Note:

Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×