Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Le colonne di URL e Nome Host di destinazione nel log del proxy web di Microsoft Forefront Threat Management Gateway 2010 potrebbero essere visualizzate come valori illeggibili. Questo problema si verifica quando gli utenti di accedere ai siti Web utilizzando un nome di dominio internazionalizzato (IDN) e le voci di registro vengono recuperate dal disco. Nota: IDN sono nomi di dominio che possono contenere caratteri Unicode e sono accessibili mediante l'utilizzo di Punycode trascrizione. Threat Management Gateway converte il nome di Punycode nella rappresentazione Unicode quando le voci del registro vengono visualizzate nella visualizzazione della registrazione in Forefront TMG Gestione snap-in di Microsoft Management Console (MMC). Tuttavia, quando le voci di registro vengono recuperate dal disco, i caratteri non ASCII della stringa Unicode vengono sostituiti con un punto interrogativo (?), come spiegheremo nella sezione "Cause".

Causa

Questo problema si verifica perché le colonne di registrazione Threat Management Gateway vengono salvate in formato ASCII e quando i record di log vengono scritti su disco, i valori nell' URL e le colonne Nome Host di destinazione vengono convertite da Unicode in ASCII. In questo modo qualsiasi valore non ASCII nel valore da sostituire con un punto interrogativo (?).

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare cumulativo 4 per Forefront Threat Management Gateway 2010 Service Pack 2 e quindi eseguire lo script nella sezione "Informazioni".

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Copiare e incollare lo script seguente in Notepad.exe e quindi salvare il file come "SetPersistLogAsPunycode.vbs".

'Define the constants needed.Const strVpsGUID = "{143F5698-103B-12D4-FF34-1F34767DEABC}"Const strVpsPropertyName = "PersistLogAsPunycode"Const Error_FileNotFound = &H80070002Set objArgs = wscript.ArgumentsfInvalidParameterValue = Falseif objArgs.Count > 0 then    if objArgs(0) = "0" then        fPersistLogAsPunycode = False    elseif objArgs(0) = "1" then        fPersistLogAsPunycode = True    else        fInvalidParameterValue = True    end ifend ifif objArgs.Count <> 1 or fInvalidParameterValue then    wscript.echo "Usage: SetPersistLogAsPunycode.vbs <0|1>"    wscript.echo    wscript.echo "Control how log fields that may contain punycode-encoded parts are"    wscript.echo "stored in the persistent log."    wscript.echo    wscript.echo "    0 - Persist the applicable log fields as ASCII (the default behavior)"    wscript.echo "    1 - Persist the applicable log fields as Punycode"    wscript.Quit 2end ifset objLogging = CreateObject("FPC.Root").GetContainingArray().LoggingSet objVPSet = OpenVPSet(objLogging, strVpsGUID)objVPSet.Value(strVpsPropertyName) = fPersistLogAsPunycodeobjLogging.Savefunction OpenVPSet(objParent, strVpsGUID)    Set objVPSets = objParent.VendorParametersSets    On Error Resume Next    Set OpenVPSet = objVPSets.Item(strVpsGUID)    ' Save the Err properties in case it needs to be re-raised    errNumber      = Err.Number    errSource      = Err.Source    errDescription = Err.Description    errHelpFile    = Err.HelpFile    errHelpContext = Err.HelpContext        On Error GoTo 0        if errNumber = Error_FileNotFound Then        Set OpenVPSet = objVPSets.Add(strVpsGUID)    Elseif errNumber < 0 Then        ' An error other than "file not found" occured -- re-raise the error,        ' this time not under "On Error Resume Next"        Err.Raise errNumber, errSource, errDescription, errHelpFile, errHelpContext    End Ifend function

Per attivare il Threat Management Gateway in modo permanente le voci di registro come valori Punycode, eseguire il comando seguente:

cscript.exe SetPersistLogAsPunycode.vbs 1Per ripristinare il Threat Management Gateway al comportamento predefinito di campi di registrazione come caratteri ASCII, eseguire il comando seguente:

cscript.exe SetPersistLogAsPunycode.vbs 0

Riferimenti

Vedere la terminologia Microsoft utilizza per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×