Il token restituito da System.Web.HttpRequest.TlsTokenBindingInfo non è corretto quando si utilizza il 4.6 di.NET Framework

Sintomi

Si supponga di disporre di un server che esegue Windows 10 e si utilizza System.Web.HttpRequest.TlsTokenBindingInfo per ottenere l'identità dell'utente. Se un utente viene reindirizzato al server da un server diverso, si otterrà anche il token fornito dall'utente al server di reindirizzamento come ID di riferimento dell'associazione di token. Questo ID cui associazione token consente di identificare l'utente nel server di reindirizzamento. In questo caso, tuttavia, è Impossibile trovare l'utente sul reindirizzamento server tramite ID di cui associazione token. dell'utente

Causa

Il problema si verifica perché il token restituito da System.Web.HttpRequest.TlsTokenBindingInfo ID di associazione include il tipo di token e alcune altre implementazioni potrebbero rimuovono gli il tipo di token.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, ignorare il primo byte di matrici di byte in ITlsTokenBindingInfo e utilizzare il resto delle matrici di byte come identità dell'utente.

Nota: Non è necessario ignorare il primo byte nelle versioni future di (dopo il 4.6 di.NET Framework) di.NET Framework, poiché l'API sono soggette a modifiche in futuro, e rimuoverà il primo byte è.

Per ulteriori informazioni sui problemi noti di 4.6 di.NET Framework, vedere problemi per il 4.6 di.NET Framework.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulle modifiche controllo delle versioni del prodotto e relativi effetti di 4.6 di.NET Framework, vedere Compatibilità delle applicazioni nei 4.6 di.NET Framework.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×