Sintomi

Si supponga di disabilitare "Consenti accesso pubblico BLOB" in un account di archiviazione. In questo caso, quando si abilita un backup gestito o automatico in Microsoft SQL Server 2016 o 2017, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

"SQL Server managed backup to Microsoft Azure non può configurare il database 'DatabaseName' perché non è stato fornito o non è valido un URL del contenitore. È anche possibile che le credenziali di firma di accesso condiviso non sia valide".

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Risoluzione

Questo problema è stato risolto nell'aggiornamento cumulativo seguente per SQL Server:

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e tutte le correzioni di sicurezza incluse nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli aggiornamenti cumulativi più recenti per SQL Server:

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia usata daMicrosoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×