La funzione "myIpAddress" restituisce un risultato non corretto in Internet Explorer 9

Nota: L'applicazione desktop Internet Explorer 11 verrà ritirata e non sarà più disponibile per il supporto il 15 giugno 2022 (per un elenco degli elementi nell'ambito, vedere le domande frequenti). Le stesse app e gli stessi siti di Internet Explorer 11 che usi oggi possono essere aperti Microsoft Edge con la modalità Internet Explorer. Per altre informazioni, vedere.

Sintomi

Considerare gli scenari seguenti.

Scenario 1

  • È possibile configurare Windows Internet Explorer 9 per l'uso di un file di configurazione automatica del proxy (PAC).

  • Il computer è connesso a Internet.

  • Si installa un'applicazione nel computer che aggiunge un adattatore virtuale. Ad esempio, si installa VMware Player.

  • Il file PAC chiama la funzione myIpAddress per recuperare l'indirizzo IP della scheda di rete usata per accedere a Internet.

In questo scenario, la funzione myIpAddress restituisce l'indirizzo IP della scheda virtuale.

Ad esempio, si scrive la funzione seguente nel file PAC. In questo caso, la funzione myIpAddress restituisce l'indirizzo IP della scheda virtuale.function FindProxyForURL(url, host)
{
if (shExpMatch(myIpAddress(), "10.0.0.*")
{ //Bypass the proxy for
URLs with-in the local domain if
(shExpMatch(host, "*.local.domain.com")) { return "DIRECT"; }

Ignorare il proxy quando si accede ai siti locali
se (isPlainHostName(host)) { restituisce "DIRECT"; }

Tutto il resto passa attraverso la restituzione
del proxy "PROXY 10.0.0.254:8080";
}

//Supporre che il computer non sia al lavoro.
restituire "DIRECT";
}
Scenario 2

  • Configurare Internet Explorer 9 per l'uso di un file PAC.

  • Il computer è connesso a Internet.

  • È possibile stabilire una connessione aggiuntiva alla rete aziendale tramite una rete privata virtuale (VPN).

  • Il file PAC chiama la funzione myIpAddress per recuperare l'indirizzo IP dalla connessione VPN.

In questo scenario, la funzione myIpAddress restituisce l'indirizzo IP della connessione Internet.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, scrivere la propria funzione myIpAddress personalizzata per Internet Explorer 9. Ad esempio, è possibile scrivere la funzione seguente:function myIE9IpAddress()
{
var ipex = myIpAddressEx();
if (ipex === false)
{
var myip=myIpAddress();
restituire myip;
}
var iparray = ipex.split(";");
for (j=0; j < iparray.length;j++)
{
var ipaddress=iparray[j];
IPv6 adress : skip
var parts=ipaddress.split("::");
var firstpart=parts[0];
if (firstpart==="[fe80")
{
//alert("skipping IPv6 address :"+ ipaddress);
continuare;
}

Indirizzo IPv4 che inizia con 192.: skip
parts=ipaddress.split(".");
firstpart=parts[0];
if (firstpart === "192")
{
//alert("ignorando l'indirizzo IPv4 a partire da 192. :"+ ipaddress);
continuare;
}
interruzione;
}
restituire ipaddress;
}

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento rapido

Un aggiornamento rapido supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo aggiornamento rapido è destinato a correggere solo il problema descritto in questo articolo. Applicare questo aggiornamento rapido (hotfix) solo ai sistemi in cui si verifica il problema descritto in questo articolo. Questo aggiornamento rapido potrebbe ricevere altri test. Pertanto, se non si è gravemente interessati da questo problema, è consigliabile attendere il prossimo aggiornamento software che contiene questo aggiornamento rapido.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base è presente la sezione "Download dell'aggiornamento rapido disponibile". Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'aggiornamento rapido.

Nota Se si verificano altri problemi o se è necessaria una risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separata. I soliti costi di supporto si applicano ad altre domande e problemi di supporto che non sono idonei per questo aggiornamento rapido specifico. Per un elenco completo dei numeri di telefono del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o per creare una richiesta di servizio separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: Il modulo "Aggiornamento rapido disponibile" visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se la lingua non è visualizzata, significa che non è disponibile un aggiornamento rapido per tale lingua.

Requisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario che sia installato Internet Explorer 9.

Informazioni sul Registro di sistema

Importante
Seguire attentamente i passaggi descritti in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Prima di apportare le modifiche, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso si verifichino dei problemi.

Dopo aver applicato questo hotfix, è necessario apportare le modifiche seguenti al Registro di sistema:

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare regedit e quindi fare clic su OK.

  2. Espandere la sottochiave seguente:HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\Main\FeatureControl

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su FeatureControl, scegliere Nuovoe quindi chiave.

  4. Digitare FEATURE_SMART_MYIPADDRESS_BEHAVIOR_KB2839111 e quindi premere INVIO per assegnare un nome alla nuova sottochiave.

  5. Fare clic con il FEATURE_SMART_MYIPADDRESS_BEHAVIOR_KB2839111,scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore DWORD.

  6. Digitare iexplore.exe e quindi premere INVIO per assegnare un nome alla nuova voce.

  7. Fare clic con il iexplore.exee quindi scegliere Modifica.

  8. Nella casella Dati valore digitare 00000001 e quindi fare clic su OK.

  9. Chiudere l'editor del Registro di sistema.

Per i computer basati su x64, è necessario modificare anche un'altra chiave del Registro di sistema:

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare regedit e quindi fare clic su OK.

  2. Espandere la sottochiave seguente:HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Internet Explorer\Main\FeatureControl

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su FeatureControl, scegliere Nuovoe quindi chiave.

  4. Digitare FEATURE_SMART_MYIPADDRESS_BEHAVIOR_KB2839111 e quindi premere INVIO per assegnare un nome alla nuova sottochiave.

  5. Fare clic con il FEATURE_SMART_MYIPADDRESS_BEHAVIOR_KB2839111,scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore DWORD.

  6. Digitare iexplore.exe e quindi premere INVIO per assegnare un nome alla nuova voce.

  7. Fare clic con il iexplore.exee quindi scegliere Modifica.

  8. Nella casella Dati valore digitare 00000001 e quindi fare clic su OK.

  9. Chiudere l'editor del Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo l'applicazione di questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione degli hotfix

Questo hotfix non sostituisce alcun altro hotfix precedentemente rilasciato.

La versione globale di questo hotfix installa file che hanno gli attributi elencati nella seguente tabella. Le date e gli orari per questi file sono elencati in formato UTC (Coordinated Universal Time). Le date e gli orari per questi file sul vostro computer locale sono espressi nel vostro orario locale e tengono anche conto dell'ora solare (DST). Inoltre, le date e le ore potrebbero cambiare con l'esecuzione di alcune operazioni sui file.

Note sulle informazioni sui file Windows 7 aggiornamenti rapidi e Windows aggiornamenti rapidi di Server 2008 R2 sono inclusi negli stessi pacchetti.

Per Internet Explorer 9 in tutte le versioni basate su x86 supportate di Windows 7

Nome file

Versione file

Dimensione file

Date

Ora

Piattaforma

Jsproxy.dll

9.0.8112.20618

75,776

18 agosto 2013

10:00

x86

Wininet.dll

9.0.8112.20618

1,130,496

18 agosto 2013

10:02

x86

Wininetplugin.dll

1.0.0.1

66,048

18 agosto 2013

10:00

x86

Iertutil.dll

9.0.8112.20618

1,796,096

18 agosto 2013

09:59

x86

Sqmapi.dll

6.0.6000.16386

149,664

18 agosto 2013

10:18

x86

Per Internet Explorer 9 in tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows 7 e di Windows Server 2008 R2

Nome file

Versione file

Dimensione file

Date

Ora

Piattaforma

Jsproxy.dll

9.0.8112.20618

97,280

18 agosto 2013

11:02

x64

Wininet.dll

9.0.8112.20618

1,392,640

18 agosto 2013

11:03

x64

Wininetplugin.dll

1.0.0.1

86,528

18 agosto 2013

11:02

x64

Iertutil.dll

9.0.8112.20618

2,147,840

18 agosto 2013

11:01

x64

Sqmapi.dll

6.0.6000.16386

182,936

18 agosto 2013

11:26

x64

Jsproxy.dll

9.0.8112.20618

75,776

18 agosto 2013

10:00

x86

Wininet.dll

9.0.8112.20618

1,130,496

18 agosto 2013

10:02

x86

Wininetplugin.dll

1.0.0.1

66,048

18 agosto 2013

10:00

x86

Iertutil.dll

9.0.8112.20618

1,796,096

18 agosto 2013

09:59

x86

Sqmapi.dll

6.0.6000.16386

149,664

18 agosto 2013

10:18

x86


Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per altre informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 Descrizione della terminologia standard usata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft I prodotti di terze parti discussi in questo articolo sono prodotti da società indipendenti

da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Ulteriori informazioni sui file

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×